Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "ufficio" :

8 4 racconti trovati.

Mirela, tacchi e piedi - cap.4 Stavolta nel mio ufficio
genere: etero
Quello al centro commerciale fu il primo di una lunga serie di incontri clandestini, organizzati più o meno bene, in luoghi più o meno eccitanti. L'unico difetto che aveva il mio rapporto con Mirela era che i nostri incontri avvenivano solamente al mattino od al pomeriggio ed esclusivamente in orario lavorativo. Mai un pranzo, una cena, una...
scritto il 2019-10-18 | da FrancoT
Maria José cap.9 - Tre orgasmi in ufficio
genere: masturbazione
Ogni volta che tornava a Milano era sempre la stessa storia: trascorreva una settimana intera immersa nel lavoro senza un minimo di relax. Dopo al weekend trascorso a Marsiglia in compagnia di Pierre, un minimo di tranquillità sessuale le ci voleva. Pierre l’aveva scopata come non le accadeva da tempo, se non da anni. Lei si era recata da lui...
scritto il 2019-10-18 | da FrancoT
Ufficio 4
genere: orge
Passa una settimana e Angela aspetta notizie,per scaricarsi mi ordina di portare Lucia a casa,appena arrivo quasi le strappa i vestiti da dosso e inizia a morderle le tette e a infilarle due dita nel culo “Siiiii dai cretina urla mi piace quando ti faccio male ho una voglia di quei cazzi neri!!!!!!se arrivano ti faccio inculare non da uno ma...
scritto il 2019-08-28 | da visionario 3
Sedotta in ufficio
genere: masturbazione
È una giornata calda e afosa. Come al solito, sto lavorando nel mio ufficio. Questa volta, però, devo elaborare un documento che risolva molte problematiche. Inizio a mettere per iscritto quello che ritengo essere i punti salienti del documento. Ma dopo un paio d'ore, mi accorgo di non aver fatto nessun passo avanti. Non riesco proprio a...
scritto il 2019-08-22 | da esme84
Ufficio 3
genere: orge
L’incontro avverrà fra due giorni e in quei giorni Angela chiude figa e culo e non mi permette nemmeno una sega,vuole i miei coglioni pieni e le sue voglie al massimo. “Bene allora è il giorno tu incontri e inizi a discutere il contratto con i trio e la troia che scrive e è pronta con il PC,quando avete finito falle fare una mossa o...
scritto il 2019-08-21 | da visionario 2
Ufficio 2
genere: dominazione
La ragazza si slaccia la camicetta e saltano fuori due tette morbide e toste e nel mentre inizia a aprirmi i pantaloni,ho le mani sulle tette quando esce il mio cazzo “Ohhhh direttore che tarello doveva dirlo subito che aveva questa meraviglia nei pantaloni sono tutta sua faccia quello che vuole ma attento al culo con un cazzo simile lo...
scritto il 2019-08-14 | da visionario 2
Ufficio 1
genere: dominazione
Mi chiamo Franco e oggi sono il direttore di una impresa con 5000 persone sotto i miei ordini,ma cosa ho dovuto fare per arrivare a dove sono oggi?. Con la mia prestanza fisica esteriore e nascosta,avevo e ho tuttora un cazzo di 20 centimetri e di notevole diametro avevo tutte le donne che volevo ma cercavo quella che mi avrebbe spinto...
scritto il 2019-08-10 | da visionario1
Karina e Vladimir cap.2 - La scopata in ufficio
genere: etero
“Quando sei con me, sia che siamo al lavoro, sia che siamo a spasso, devi essere porca. Punto. Non voglio vedere pantaloni, sneakers, ballerine, gonne lunghe o cose del genere. Sono stato chiaro?”. Vladimir glielo aveva detto ridendo, ma con tono autoritario. Era accaduto in quel pomeriggio di sesso, nell’ufficio dirigenziale situato al...
scritto il 2019-07-26 | da FrancoT
Sorpresa in ufficio
genere: tradimenti
Uff!! pochi giorni e andrò al mare con mio marito e con mia figlia, lei solo una settimana, torno come ogni anno sui luoghi delle prime esperienze che tanto mi hanno rivelato il mio essere troia, una goduriosa del cazzo. Anche adesso che ho più di cinquanta (53) anni lo sarei, ma le circostanze mi impediscono di dare sfogo alle mie voglie. La...
scritto il 2019-06-28 | da RSG69
La mia nuova schiava d'ufficio
genere: dominazione
Elena è la classica impiegata, con il ruolo di semplice segretaria, è la donna sfigata per eccellenza: 38 anni, fisico minuto, poche tette, occhiali da miope, sobria nel vestire, vive a casa ancora con la madre, single perché troppo rincoglionita per trovarsi un uomo vero, qualche volta si fidanza con il classico sfigato. Insomma, la mia...
scritto il 2019-06-18 | da grillino
Tardi in ufficio
genere: trans
Era un periodo molto stressante al lavoro, avevamo acquisito un cliente degli Stati Uniti e l'avvio di un nuovo progetto è sempre una fase delicata; in qualità di Team Leader uno dei miei compiti era quello di condurre le riunioni con il cliente e, a causa della differenza del fuso orario, potevamo organizzare i meeting soltanto in serata. Di...
scritto il 2019-05-03 | da sally_xdress
L'ufficio del preside
genere: etero
Anna veniva fiera da diciotto anni di mascalzonate e la scuola non era esattamente il suo posto preferito. Prediligeva di gran lunga riunirsi il pomeriggio con i ragazzi della sua gang, tutti maschi e tutti rigorosamente più grandi di lei. L'avevano presa con loro qualche anno prima, inizialmente titubanti, per poi ricredersi quando avevano...
scritto il 2019-02-15 | da Mairin
Imprevisto in ufficio (Visto da Elia)
genere: etero
Ciao a tutti sono Elia. Avete già letto questo racconto, ma l’avete letto dal punto di vista di Malia, ma lei mi ha lanciato una sfida e quindi scriverò il racconto dal mio punto di vista. È tardi e in ufficio eravamo rimasti solo io e Malia. La guardo e penso a quanto me la voglio scopare. Devo provarci, un’occasione così non si...
scritto il 2019-02-08 | da Malia
Imprevisto in ufficio
genere: etero
Quel giorno avevo fatto tardi in ufficio: al mattino il treno aveva tardato per un guasto sulla linea, così per non trascinarmi il lavoro avevo deciso di fermarmi un po’ di più, ma tra una cosa e l’alta si erano fatte quasi le 20. In ufficio eravamo rimasti solo io ed Elia a cui era stato affidato l’ingrato compito di aggiornare tutti i...
scritto il 2019-02-07 | da Malia
Una sera in ufficio
genere: etero
Era talmente concentrata su quel monitor che non lo sentì neanche entrare. Scorse una figura muoversi alle sue spalle e quasi trasalì; si girò di scatto e se lo ritrovò in piedi dietro di lei. Le sembrò enorme, forse perchè lo stava guardando da seduta; un enorme fantasma, con quei lineamenti sbiancati dalla luce fioca del monitor che...
scritto il 2019-01-17 | da Berny2
Questioni d’ufficio
genere: etero
È il giorno dell’Epifania, un giorno di festa, in genere un giorno di relax in famiglia. Anche io mi sto rilassando sul divano davanti alla Tv, oh meglio il mio corpo prova a rilassarsi ma la mia mente inizia a fantasticare su di te, su noi, su noi insieme. Ti invio un messaggino per vedere se sei impegnato. Quando ormai credo di dover...
scritto il 2019-01-07 | da Bellaa
Non era previsto Cap. 4 Nel suo ufficio
genere: bisex
Spengo un attimo, non riesco ad andare oltre, mi manca il respiro, il cuore mi batte fortissimo, stravolto da questa immagine. E’ li allora che è successo la prima volta…. Nel suo ufficio, devo sapere come, devo sapere cosa ha provato, non posso attendere oltre, vado di nuovo a cercare. Stranamente dopo la sua risposta, c’è un salto di 2...
scritto il 2018-11-29 | da Vicx
La collega d'ufficio (7)
genere: dominazione
LA COLLEGA D'UFFICIO (7) L'appartamento era all'ultimo piano di una palazzina rimodernata e rispecchiava in pieno il carattere della sua abitante: un bel salone con un divano in pelle bianca, quadri moderni alle pareti, tavolo di cristallo sedie di design, cucina ultramoderna in vista e porta in cristallo che divideva dalla zona notte: appena...
scritto il 2018-10-27 | da Re Artù
La collega d'ufficio (6)
genere: dominazione
LA COLLEGA D'UFFICIO (6) Uscimmo dal cinema e l'accompagnai sotto casa, ci guardammo, ma non trovai il coraggio di dire nulla, lei mi baciò teneramente sulla guancia:”A domani, signore, grazie!” A me quel “signore” aveva un poco rotto, mi ripromisi che dopo la gang bang, a cui, però, tenevo molto, ci saremmo chiariti. Riccardo mi...
scritto il 2018-10-26 | da Re Artù
La collega d'ufficio (5)
genere: etero
LA MIA COLLEGA (5) La “seduta” stava prendendo quota: Silvana era in ginocchio davanti a Tony, l'amico di Riccardo, e lo stava spompinando con gusto, Riccardo, vincendo la sua naturale timidezza, le si avvicinò e le strofinò il cazzo sulla guancia, fino a che lei lo prese e lo introdusse in bocca insieme all'altro: la sua bella bocca era...
scritto il 2018-10-25 | da Re Artù
La collega d'ufficio (4)
genere: dominazione
LA MIA COLLEGA (4) Chiuse gli occhi, prese un bel respiro e cominciò a leccarglielo staccandogli i pezzi di smegma dopo averli ammorbiditi con la sua saliva; avevo appena iniziato a gustarmi quello spettacolo osceno, che successe: il ragazzo non si trattenne e venne sulle labbra di Silvana, sul suo viso imbrattandola tutta; cazzo, non poteva...
scritto il 2018-10-24 | da Re Artù
La collega d'ufficio (3)
genere: dominazione
LA MIA COLLEGA (3) Alle quattro del pomeriggio ricevetti una e-mail:” Signore, fra cinque minuti in archivio. Silvana”. Era il solito appuntamento con il direttore che non volli perdermi e li precedetti di poco, mi misi nella mia posizione da dove potevo gustare lo spettacolo: arrivò prima il direttore e subito dopo Silvana, sapendo di...
scritto il 2018-10-23 | da Re Artù
La collega d'ufficio (2)
genere: dominazione
LA MIA COLLEGA (2) Aspettando di rimanere soli, lavorai poco e svogliatamente, la mia mente era rivolta altrove, ripassavo tutto quello che avevo sognato di imporre ad una donna sottomessa; mai avrei immaginato che questa donna sarebbe stata così bella, il che rendeva la cosa ancora più arrapante. Finalmente arrivarono le sei del pomeriggio,...
scritto il 2018-10-23 | da Re Artù
Guardone d´ufficio umiliato e punito 3
genere: dominazione
... piccolo feed-back della storia, vi consiglio di leggere tutte 4 le parti per apprezzarle megilo. è una storia vera... furbetto volevo spiare due mie colleghe con delle telecamere nei gabinetti ma sono stato Beccato e ricattato a fare tutto quello che volevano non avrei mai pensato che fossero cosi perverse, nei miei piaceri solitari non...
scritto il 2018-09-29 | da abuman
Guardone d´ufficio umiliato e punito
genere: dominazione
Nadia prende una strada verso la campagna, i marciapiedi sono affollati, sono in imbarazzo pensando che chiunque mi puó vedere con il cazzo fuori a segarmi, arriviamo ad un semaforo e ci fermiamo. Due ragazze camminano verso di noi sul marciapiede, spero che non guardano dentro ma la mia illusione dura poco, arrivate alla mia altezza una si...
scritto il 2018-09-28 | da abuman
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


io milùracconti erotpaola travraccontierotsega eroticasesso sadochiavare la cognataracconti eros gratisiraccontieroticiracconti porno xxxracconti erotici cunnilinguspompini storieracconti porno di nonnexxx raccontiracconti erotici miglioriraccotni eroticiannunci 69 storieracconti erotici generistori erotichestorie sesso con animaliracconti erotici ziestorie eoticheracconti oseeeroticiracontiracconto xxxscopate e tradimentirracconti eroticimia moglie è una vaccala mia prima inculatastorie pirnoracconti incedtoracconti sesso con caneracconti piccanti gratiswww.eroticiracconti.itracconti di mogli esibizionisteracconti prima segaracconti travestaracconti padrona schiavomoglie racconti eroticiracconti feetracconti sex gratisracconti erotici padronaracconti padrona schiavoporno video raccontierotici pornoracconti erositaliastorie scopateracconti eros gaylibri eros gratisracconti erotici di sessosorpresa a masturbarsiporno storie di cornai racconti di milústorie eccitantiracconti eraticiracconti-eroticistorie di travestitiraccontimiluraccontieroticigayspaccaculiho scopato la nonnarracconti eroticimassaggi erotici raccontistorir pornoracconti porno in famigliami sono scopato mia mammasesso con mio nipoteracconnti eroticiracconti erotici romanticiracconti moglie inculataracconti di sesso amatorialeracconti porcatesculacciate eroticheracconti erotici idraulicoracconti eroticiùincesti racconti veridonna che scopa con un cavallo