Ricerca racconti

Risultati di ricerca per "nelle" :

2 0 racconti trovati.

Nelle mutande di mamma 4
genere: incesti
Sono un marito di una bellissima moglie,padre di un figlio diligente,ho 50 anni e faccio il campagnuolo per campare. Ma guaddatevi..iiih che faccia che avete fatto. Avete abbisogno di sapere altro? Vi accontento subbito ma mi faccio aiutare pecchè a scrivere talliano nu sono bono. Mi sposai più di 20 anni fa con una femmina più piccola di me...
scritto il 2019-07-08 | da giangitestardo
Nelle mani di mio genero - 10
genere: dominazione
La stanza era veramente lurida e, pur non essendo grandissima, mi impegnò non poco doverla pulire a fondo. Anche Renzo era stato portato via per cui svolsi il mio compito in completa solitudine. A tenermi compagnia durante le pulizie c’erano solo le urla di Laura che facevano eco in tutta la casa: quel sadico di Serse stava abusando di lei...
scritto il 2019-07-08 | da duke69
Nelle mutande di mamma 3
genere: bisex
Essere sposata con un contadino non è facile. Un susseguirsi di giorni sempre uguali fatti di sacrifici con alzatacce all'alba e di tante capriole per cercare di sbarcare il lunario: Più che essere una vita grama è una punizione..una punizione, giusto,che ho scelto io per redimermi del passato. Poi c'è stato il miracolo..è arrivato Mario e...
scritto il 2019-07-08 | da giangitestardo
Nelle mutande di mamma 2
genere: voyeur
Da quel bacio di mamma e dopo aver festeggiato i miei 18 anni,avvennero dei cambiamenti nella mia vita e tra/con i miei genitori.Le attenzioni di mamma verso di me divennero così importanti che,oltre a coccolarmi con abbracci e baci,per il mio benessere le ho permesso( dopo la sua insistenza) di aiutare a insaponarmi tutto quando mi dovevo...
scritto il 2019-07-08 | da giangitestardo
Nelle mutande di mamma 1
genere: voyeur
Estate 1970. Una casa rurale, raggiungibile tramite una strada sterrata tra decina di ettari di campo coltivabili, è abitata da una famiglia di contadini composta da Peppe il marito,Cuncetta la moglie e il loro figlio Maritiello. La casa è composta da una grande stanza dove si cucinava,mangiavano,dormivano e si lavavano. Il tempo passava...
scritto il 2019-07-08 | da giangitestardo
Nelle mani di mio genero – 9
genere: dominazione
La pausa pranzo contrastava con il trattamento che Serse mi aveva riservato, ma era chiaro che Serse non poteva abusare di me senza limiti e che la mia buona forma fisica e il mio stato di salute dovevano essere preservati, anche perché il mio futuro, almeno quello più probabile, era quello di ritornare integra nelle mani di Paolo, il mio vero...
scritto il 2019-06-28 | da duke69
Nelle mani di mio genero - 8
genere: dominazione
Trascorsi stravolta tutta la giornata, pensando e ripensando alla telefonata del mattino, tra le attività ginniche in palestra e le faccende di casa. Fortunatamente la riserva di sperma in freezer era finita e, almeno per il momento, il supplizio del consumo coatto di sperma era terminato. Tuttavia, quelle maledette scarpe con il tacco alto...
scritto il 2019-06-17 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 7
genere: dominazione
“Ho portato due miei amici, Abdul e Samir, ci conosciamo da circa dieci anni, da quando giocavamo a basket nella stessa squadra”. Iniziò il giro di presentazioni in cui fui volutamente ignorata. Erano due armadi neri da 1,90 metri di altezza, atletici e con una bella muscolatura, messa in evidenza dai robusti avambracci e dalle aderenze...
scritto il 2019-06-06 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 6
genere: dominazione
Gina era una bella donna sui 40 anni, alta circa 1,65 metri con capelli rossi ondulati, un bel seno, forse una terza abbondante e un fondoschiena bello pieno; si presentava in biancheria intima, perizoma e reggiseno push-up, con scarpe rosse e tacco 12. Sui capezzoli spiccavano due grossi piercing a forma di anello, legati tra loro da una...
scritto il 2019-05-30 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 5
genere: dominazione
Le promesse sono promesse! Paolo mi disse che saremo arrivati a cento colpi, e cento furono. Avevo il sedere rosso fuoco e in alcuni punti, dove aveva insistito a battere con il paddle, aveva assunto un colore violaceo; il giorno successivo me lo sentivo gonfio e mi bruciava parecchio. La soddisfazione nella faccia di Paolo, nell’aver ridotto...
scritto il 2019-05-20 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 4
genere: dominazione
Mi ero addormentata di sasso e avevo riposato tutta la notte. Al mattino preparai la colazione a Paolo e gliela servii a letto. Quindi aspettai che finisse la colazione, in silenzio vicino al letto, in piedi con le gambe divaricate e le braccia dietro la schiena, sempre con il medesimo abbigliamento. “Fammi vedere il culo troia! Mettiti a...
scritto il 2019-05-08 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 3
genere: dominazione
Avrei voluto chiamare mia figlia, ma non ne avevo né il permesso, né la possibilità: Paolo mi aveva sottratto lo smartphone e nel periodo di training non potevo avere nessun contatto con l’esterno. Paolo sarebbe rientrato per il weekend e per tutta la settimana ero proprietà di Luca, almeno nel periodo delle otto ore di training. La sera e...
scritto il 2019-04-28 | da duke69
Nelle mani di mio genero – 2
genere: dominazione
La palestra si trovava nel seminterrato della villa di cui oramai facevo parte, lo spazio a disposizione era notevole così come la varietà di attrezzature ben distribuite in tutto il locale. Mi feci trovare pronta alle 8 in punto, rigorosamente in biancheria intima, capezzoli in vista e tacchi a spillo. Luca arrivò subito dopo, mi salutò...
scritto il 2019-04-24 | da duke69
Nelle mani di mio genero - 1
genere: dominazione
Mi chiamo Debora e ho 45 anni, 1.65m, capelli lunghi, lisci e bruni, leggermente sovrappeso e ancora con un bel fisico; una quarta misura di seno e come diceva scherzosamente il mio ex “una faccia da porca!”. Ho una figlia venticinquenne, Clara, sposata da tre anni con un ricco imprenditore Paolo. Da circa un anno sto vivendo un incubo...
scritto il 2019-04-18 | da duke69
Nelle mani di un serial killer(parte1)
genere: bondage
Lentamente Antonella aprì gli occhi.Il locale dove si trovava era semibuio,ma piano piano i suoi occhi si abituarono alla penombra e cominciò a guardarsi attorno impaurita.Era legata saldamente ad una sedia e imbavagliata.Il locale,dov'era prigioniera,era decisamente spoglio.Era decisamente piccolo,con una porta in ferro pesantemente...
scritto il 2017-12-09 | da Zagor78
Sono nelle tue mani
genere: dominazione
Quando torni a casa..prendimi. All'improvviso, mentre cucino sbattimi sul tavolo e fammi sentire che sono solo tua, sorprendimi mentre guardo la TV, svegliami mentre dormo e pretendi che lo prenda in bocca.. sbattimi in faccia il tuo cazzo e mentre lo tengo in bocca prendimi per i capelli e dammi il ritmo, anche se le lacrime rigano il mio volto...
scritto il 2017-10-14 | da Dedy
Omicidio nel club bdsm: jessica entra nelle segrete delle villa
genere: dominazione
chi mi vuole contattare può scrivere a LA SCOPERTA DELLA VERITA' Jessica non si accontentò del discorso di Frank che le dava della pazza, che le diceva che le conveniva lasciar stare la sua indagine e di pensare solo a prendersi i soldi, e pensò di incalzarlo perchè non avrebbe avuto molte altre possibilità di scoprire...
scritto il 2017-09-24 | da padronebastardo
Camerieri nelle camerate dell'hotel (storia vera)
genere: bisex
Questo che vi accingo a raccontarvi è realmente accaduto. Era l'estate del 2006 (vittoria ai mondiali dell'Italia) e lavoravo in un hotel villaggio sul mare. Avevo appena compiuto 18 anni e deciso di lavorare quell' estate per mettere via un po' di soldi per l'università e fare qualche esperienza lontano da casa. Ma non mi aspettavo che tra le...
scritto il 2015-12-02 | da AndreaS
Marta (e non solo) nelle mie immagini
genere: tradimenti
Non ho mai trovato ne intriganti ne eccitanti le foto in primo piano di cazzi in figa nonostante molti aspiranti stalloni continuino a proporle instancabilmente. Se avete dimestichezza con i siti scambisti noterete che i più “quotati” tori hanno sul proprio profilo poche ma esaustive foto dell’attributo e qualche altra immagine che faccia...
scritto il 2014-07-12 | da PaoloeMarta
Un Gigolo nelle carceri, x buchi vogliosi
genere: bisex
Mi chiamo Komasky figlio di una puttana Russa e un cornuto Rumeno. Mio padre era un dipendente della Repubblica Rumena, e lavorava nella Ambasciata di Mosca dove conobbe la troia di mia madre che si faceva sbattere da tutti nel Consolato, meno lui. Siccome mio padre era succube del Ambasciatore dovette sposare quella troia per mantenersi il...
scritto il 2013-09-06 | da Mimi
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone