Un'eccitante pratica clinica.

Scritto da , il 2020-02-14, genere voyeur

Fui chiamato ad un Istituto scolastico gestito da Suore dove già da tempo intervenivo a riparare vari parti dell'impianto elettrico ed ero molto apprezzato da loro come elettricista. Quel giorno trovai dei cavi che erano logori perchè di vecchia origine e causavano vaie interruzioni di corrente, così mi armai di pazienza ed iniziai a togliere il vecchio cavo nel corridoio, poi arrivai al locale adibito ad infermeria dove non avevo affatto notato che c'era una giovane suora intenta ad ordinare attrezzature mediche. Mentre procedevo col mio lavoro, vedo nel corridoio sopraggiungere una bellissima ragazza alta, bionda, molto formosa che va dritta all'infermeria e sento che si lamenta per dolori al ventre. Sento poi la voce della Suora che la invita a stendersi sul lettino da visita ed a scoprire la pancia. A quel punto sposto la scala in maniera di potere sbirciare nell'infermeria e riesco benissimo a godermi la scena: la Suora le si avvicina e le palpa il ventre. Deduce che non si tratta di ciclo mensile con la ragazza e dopo che sente il racconto di quanto ha provato prima, le chiede se va regolarmente giornalmente al bagno per defecare. In effetti la ragazza si lamenta di irregolarità in merito ed allora la Suora deduce che basta solo intervenire con un lungo e caldo clistere ma la ragazza già sgambetta e si oppone alla poco gradita pratica. La Suora è inflessibile, ormai ha deciso così e la fa rigirare a pancia sotto, le sfila la gonna e le mutandine, permettendomi così di godermi la vista di un culetto che subito mi porta alla memoria l'immagine pubblicitaria del culetto di una ragazza svizzera che attualmente è una notissima showgirl, che qualche anno fa reclamizzava la marca di uno slip con un nome femminile che lo rese unico e famosissimo. Che gran bel culo!?! La ragazza piagnucola ma la Suora le unge l'ano con una crema e, riempita la siringa da clistere, introduce la cannula di plastica rigida nel grazioso ed eccitante culetto. La ragazza inizia a lamentarsi pregando di interrompere la pratica ma la Suora non molla e spinge lo stantuffo fino in fondo alla siringa e, toltole la cannula, la fa rigirare a pancia sopra e le massaggia il pancino per sollecitare l'effetto del clistere. Ad un certo punto la Suora da un bacino alla guancia della sofferente clisterizzata e poi le dice di andare in bagno e provare a scaricarsi l'intestino. La ragazza si alza dal lettino e, dolorante, va al bagno dove lascia delle flautolenze rumorose assai, poco dopo ritorna sul lettino dicendo che si sente meglio perchè libera del peso fastidioso. La Suora la bacia vicino alle labbra e la ragazza le prende il collo spingendolo in giù per baciarla alla bocca e, poco dopo eccotele intente a spogliarsi e carezzarsi, baciarsi sul sesso entrambi, poi la ragazza le infila due dita in figa ed io sulla scala mi sento un'erezione da strappare la patta dei pantaloni. La Suora poco dopo inizia a gemere e, all'improvviso, vedo un'infinità di schizzi di umori vaginali che la ragazza gestisce continuando a sditaleggiare la religiosa che smania, scalpita a cosce spalancate e, dopo che ha smesso di infradiciare di umori la ragazza sul viso, si alza e va a prendere un fallo di lattice che è fissato ad un'imbragatura di cuoio e lo indossa per poi avvicinarsi al lettino ed infilare il giocattolo in figa alla ragazza già pronta stesa sul lettino, pronta a riceverlo. La scopata artificiale continua a lungo e, quando la ragazza gode nuovamente, la Suora si sfila la cinta e la fa indossare alla ragazza che a sua volta mette la Suora a pancia sotto sul lettino e la penetro tutt'in culo. Tra gridolini di piacere e sospiri, godono ancora ambedue e dopoun lungo bacio scambiatosi nelle bocche, la ragazza si riveste e la Suora altrettanto. Io nel frattempo avevo spostato la scala dietro l'angolo del corridoio e fingevo di essere occupatissimo nel mio lavoro. Loro due mi passano a fianco e ci scambiamo un saluto...poi l'eccitante spettacolo finisce così!

Questo racconto di è stato letto 3 2 5 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


storie di scambio di coppiewww racconti itravconti pornoracconti donne porchestorie erotiche da leggereracconti sesso animaliracconti erotivcistorie ponoho inculato mammaracconti adultiracconti al cinema pornoraccconti eroticiracconti nudistivoglio vederti sborraretorie pornoincesti teenracconti oornoracconti erotticistorie sissyra cconti eroticiracconti bisessualiracconti incetuosiracconti incesto suocerapapa inculamierotici racconti 69racconto oseracconti zoofiliaerotici raccerotici racconti gratisraccontieroticiracconti efoticiincesto racconti veriracconti porno itarcconti incestol uomo con due cazzimasturbaziomeracconti erotici ingravidataracconti erotici giochiracconti cornutipicchiamelo nel culoracconti di pornostarracconti porno incestveri racconti pornoracconti erotici con la cognatarac erotnonno superdotatoracconti erraccontineroticistorie erotiche eccitantii rcconti di miluracconto sexystorie di gang bangzia racconti eroticiginecologo raccontiracconti porno con animaliracconti erotici erotici raccontiracconti porno di incestoraccontizoofiliamia moglie è una zoccolarcconti miluracconti di suocere troieracconto scambio coppiascambisti raccontisottomissione raccontiracconti porno la prima voltaracconti scopate in famigliaracconti erotivila suocera troiaracconti erotici mamma e figliostotie pornoraccinti pornoracconti erotismoi racconti fi miluracconti incestosimamma mi fai un pompinosesso porno raccontistorie di sesso con animaliracconti spankingertici raccontiracconto erotici gayracconti erotici gratisracconti porno mia suoceraracconti sesso con transstorie di zoofiliaannunci 69 racconti gaystorie sesso vereavventure mature