Due parole

Scritto da , il 2020-01-14, genere sentimentali

Aspetto
Aspetto in macchina che tuo marito esca..
Come questa mattina.

Aspetto il tuo messaggino... Ecco il telefono notifica.. Due parole"sali presto"..
Mi sento impazzire..
Come in automa chiudo la macchina.. O forse no.. Non mi interessa...
So che la porta di casa tua sarà accostata.. Non devo suonare o fare rumore.. I vicini curiosi potrebbero sospettare
Sarai sotto il piumino caldo... Calda. La tua pelle.

Mutandine e reggiseno..
Sei bellissima.
Su un fianco.. Non parli non ti giri..


Vuoi solo sentire le mie frasi sussurrate al tuo orecchio... Vuoi solo sentire le mie mani che ti cingono e che ti prendono i seni

Le mie mani che cercano i tuoi seni

Lo so... Quando sei sul fianco vuoi essere amata dolcemente... Vuoi sentire come mi sdraio accanto a te e i nostri corpi si uniscono attratti come calamite

Ti abbandoni alle mie mani.

Dopo ci baceremo
Ora non è tempo.. Rovinerebbe tutto

Dopo ci guarderemo negli occhi.. Ora vuoi che la mia verga si faccia largo tra le tue cosce.. Come un pitone.. Vuoi proprio sentire di essere aperta.. Sei pronta per accogliermi.

Sposti leggermente le gambe.

Non vedo la tua faccia... Piccolina...ma sento il tuo respiro tranquillo.

Le mie mani sul tuo petto che si alza e abbassa per il respiro

Lo so.

Sei eccitata.. Sembri calma.. Vuoi godere ogni attimo.. Occhi chiusi.. Non sono io che ti prendo.. Sei tu che ti doni... Come sr fosse la prima volta.. Come se fosse l'ultima

Ma queste scale le conosco bene ormai.. Il click della porta.. Non hai mai voluto fare sesso fuori.. Da me.. In Albergo..

Nel tuo letto dove ti senti Donna.. Mamma.. Cagna.. Bambina


Sei tu che comandi.. La tua posizione nel letto.. Mi fa capire quale Fiby sei questa mattina.

Mi fa capire le tue voglie i tuoi desideri.. E allargo il tuo sedere.. Affondo il mio viso tra i tuoi glutei

Voglio respirarti

Annusare la tua pelle fino in fondo.. Nell'intimo e scoprire quale sapone hai usato

..di quelli che ti ho regalato.. Che usi solo pensando a me.

Vaniglia.. Come ti voglio..

Appoggio la punta del mio cazzo tra le tue cosce e ti prendo.

Sento la tua figa che si allarga e si richiude.
Sento la musica dei risucchi

Lo avvolge.

Non so per quanti minuti mi muovo dentro di te.

Immagino la tua faccia.. Sento i tuoi gemiti.. Ti sento vibrare.. Eppure non ti giri.. Vuoi essere presa così.. Come se fossi uno sconosciuto


E lo sono.. Non condivido con te le tue giornate.. Eppure mi sembra di conoscerti da sempre.. Nei npensieri più profondi.. Nelle perversioni più sporche.. Quelle che non dici a tuo marito appena uscito da questo letto ancora caldo

Non mi dici mai quando fate l'amore

Magari anche questa mattina.. Amore? Sesso?

Non mi interessa adesso sei mia.

Questa mattina vuoi che ammiri il tuo corpo da dietro.

Che mi muova sentendo i tuoi gemiti.

E il mio cazzo entra ed esce

Ti pompa da dietro.

Eccoti
.
Due parole "veniamo assieme"..

Due parole "già mi manchi"


Questo racconto di è stato letto 6 6 4 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti porno hardstori erotichesissy maid raccontiyouporn clisteriracconti erotici genivmoglie femdommarito cornuto bisexracconti erotici 1945sesso porno raccontisverginata raccontimarito schiavo racconticollant raccontircconti eroticiracconti cougarfrocettoracconti erotici pompinoho inculato mia suocerastorie hot gratisracconti di una troiaa 69 racconti eroticiraccontitransrita gaudentestorie feticismo piedieracconti eroticiacconti eroticiracconti erotici forumracconti di orgestorie e racconti eroticierotici racconti.itracconto erotconti eroticierotico raccontiracconti erotici vicina di casapaola travracconti porno con transiomilu comstorie di coppiaracconti hot gayracconti porno eteroracconti sottomissione gayeroticaraccontii racconti fi milustotie pornoinculata in cantinaracconti vecchieincesto storieracconti erotici ricattola prima volta racconti eroticiracconti vicina di casaracxonti eroticiracconti erorticiracconti di camionistiracconti molto pornochiavo mia mammaracconti di esperienze sessualiraccontierostoriw pornoracconti hard 69racconti camionistiracconti inceatoracconti di sesso al mareraconti erosio miluracconti cuckoldracconti erotici con suocereracconti doggingannunci 69 raccontiraccontii eroticistorie zoofiliastorie ersuperdotato raccontistorie sesso gratisracconti sesso con animalierotici rccontiracconti di donne porchestorielle erotichefoto romanzi pornoracconti erotici gatprimo pompino raccontoracconti prima volta gayracconti erotici con animaliracconti sesso donneracconti erotici con fotoracconti gay cinemaerotici raccotiewritersporno moglie al cinemaorgia raccontoracconti erotici adultiracconti erotici seghe