Di nuovo papà

Scritto da , il 2019-10-20, genere incesti

Torno a casa, sfinito da una giornata e una settimana di lavoro massacrante.
Non sento nessuno, e mancava una macchina nel garage, forse son da solo a casa.
Bene così, potrò rilassarmi.
Poso la giacca e finisco di sfliarmi la cravatta.
In un gesto rapido sono già senza scarpe e mi dirigo in cucina.
'Papi!! Ben tornato'
'Ciao tesoro'
Non sono da solo quindi.
'Sei sola a casa?'
'Si papi, puoi venire in camera mia un secondo?'
Volevo mangiare una cosa, ma andiamo in camera, vediamo che vuole Lela.
Entro in camera, e lei é li, in accappatoio rosa, che mi guarda con una cosa in mano, che non capisco cosa sia.
'Che c'è Lela?'
'Papà, sei il primo a sapere che sono incinta!'
Il cuore mi batte all'impazzata.
Corro da lei e l'abbraccio e la bacio.
Sono strafelice, piango di gioia.
Lela voleva un figlio da tanto, e finalmente lo avrà.
Mi stacco da lei, le tengo il viso tra le mani.
Mentre si accarezza il ventre mi dice
'Papà, ci credi? È un sogno che si avvera'
'Si amore mio, sono troppo felice'
Mi trema la voce, ma devo chiederlo
'Ma, il padre, chi è?'
Lei mi guarda, sorridendo
'È tuo papi, ho avuto solo te'
La ribacio con ancora piu passione.
Lei si toglie l'accappatoio, rimanendo nuda.
La mia mano, poggiata sul suo ventre, scende sulla sia fica, calda, con un ciuffo di pelo ben curato, e bagnata.
Mentre ci baciamo con passione un mio dito entra dentro di lei e la sento sussultare.
Ci scambiamo baci passionali.
Lei si inginocchia.
Guarda con i suoi meravigliosi occhioni marroni il mio cazzo, e io non posso dire di no alla mia piccola.
Le poggio una mano sulla testa, e lei avvolge con la sua bocca il mio cazzo.
La sua lingua sulla mia cappella è straordinario, e la sua mano che massaggia le mie palle rende tutto magico.
Le spingo la testa su e giù, ma adesso voglio di più. La fermo e lei ride.
Mentre le spingo la testa lontano dal mio corpo lei si oppone, cercando di dare un'ultima leccata al mio cazzo.
Mi sdraio sul letto e lei si mette sopra di me.
Il mio cazzo entra subito dentro di lei, mentre le sue tette mi rimbalzano sul viso.
Spingo sempre più forte, stringendole sempre di più il culo.
Inizio a non trattenere i miei gemiti, e neanche lei.
Urliamoa assieme, fanculo ai vicini che possono sentirci.
La inondo del mio sperma.
Ci baciamo.
'Grazie papi'
Le sorrido.
'Grazie di tutto'

Per commenti o critiche

Questo racconto di è stato letto 7 6 0 8 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


mammatroiaracconti tradimenti eroticiracconti erotici suoceraracconti rtoticiracconti erotici italianoracconti erotici hardraxconti eroticiracconti erotici spogliatoioeroticiracconti gratisracconti di zoccoleerotici raccotipiccole trasgressioni raccontiracconti osèracconti eteroracconti eroti iracconti erotici.itracconti erotriciracconti porno realiincesto69annunci69 raccontiracconti erotici gay incestoerotici raccoracconti di suocere troieracconti incesti madre figlioracconti erotsuocere chiavatecuckold storiaracconti porno zoofiliaracconti di zoofiliastorie di sesso sfrenatoraccotni eroticierotici racconti 69mia moglie è una vaccabdsm storieerotciho scopato mio padreracconti erotici gratuitiracconti prnogenere racconti eroticimia cognata raccontiraccontineroticitradimenti raccontiporno racconti gratisraccontisessualiracconti camionisti gayracconti erotici generi racconti eroticii racconti di militacconti pornoracconti erotici gloryholeescort storiestorie eroticeracconti porno animalracconti erotticiracconti amatorialelettere hard da leggere gratisracconti dominazioneracconti gay maturiracconti guzzon 59racconti gay nonnoraccobti eroticiracconti erotici prima volta nel culoerotiche storieracconti erotici sadoracconti erotici di mogli infedeliracconti erotici erotici raccontimariti bisexracconti animal sexrotici raccontifumetti porno incestoraqcconti eroticii ncestii racconti dimilugeniv storiestorie porno moglie