Una serata al club prive'

Scritto da , il 2019-10-10, genere gay

Ogni tanto vado al club prive' trovò sempre un amico per farmi trapanare il buco del culo prima di partire mi sono un bel clistere arrivato al club prive' verso le ore ventidue in questo club prive' si entra nudi il mio peso e sui ottanta kg ho un bel culo entrò è tutto buio mi sentivo subito toccare il mio buco del culo questo mi invitò subito a ballare con lui accettai poco dopo lui mi stringe a lui baciandomi in bocca questo amico avrà avuto trentacinque anni aveva un bel cazzo sui venticinque cm lui mi chiede se mi piace prenderlo le dico di sì poi lui mi chiede se mi piace leccare il buco del culo dico di sì lui mi disse bene mi bacia ancora in bocca all'ora lui mi infilò due dita dentro nel mio buco del culo poi lui mi invitò di andare con lui nel camerino mi disse distenditi poi lui mi viene sopra a cavalcioni con le mani si allargò le chiappe del culo mi disse adesso leccami il buco del culo era razzato bene aveva un bel buco del culo molto pulito non era vergine mentre leccavo emise aria dal culo molto forte io infilai la lingua con la bocca attaccata al buco del culo lui mi disse come lecchi molto bene poi pai allo scroto leccai anche le balle poi le prese in bocca erano favolose poi passai alla cappella del cazzo aveva una grossa cappella il cazzo diventò duro come il marmo poi mi all'orecchio mia troia adesso alza bene le gambe alzai le gambe poi mise le gambe sopra le spalle di lui il suo cazzo durò trovò subito il mio buco del culo è spingeva dentro tutto il suo cazzo entrò piano tutto mi bruciava molto dentro poi lui mi disse ai una bella figa sei molto caldo amore cominciò a pompare molto forte dopo cinque minuti mi disse adesso ti voglio fecondare amore mio sentivo il suo sperma dentro di me poi lo tirava fuori mi disse adesso succhialo prendilo in bocca pulilo bene leccai fino all'ultima goccia poi amdamo a fare la doccia assieme lui continuava a a baciarmi in bocca poi mi disse adesso succhialo prendilo in bocca ti voglio pisciare in bocca e cominciò a pisciare molto forte aveva un bel getto la mandai giù tutta non finiva più né avrà fatta un bel litro di piscia molto buona molto calda poi ci scambiammo il numero di cellulare

Questo racconto di è stato letto 1 0 1 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti etoticistorie erotiche lesbicheseghe tra cuginigli ho dato il culoscopateconanimalir acconti eroticiracconti erotici forum femminileracconti erotici di stupristorie fetish piediracconti erotici annunci69racconti gay palestraracconti di incesti veriracconti piedi femminiliracconti erotici zooracconti erotici-annunci69.itstorie erticheracconti ereoticiracconti dincestoracconnti eroticiracconti eroiticiracconti incesto nonnaraqcconti eroticiletture hotracconti di minuraconti eroticotroia suocerastorie di tradimenti pornosesso racconti eroticiracconti erotici con la nonnaraccontj eroticiracconti di sottomissioneracconti con suoceraannunci69gayfidanzate esibizionisteracconti moglie esibizionistasesso incestii pompini di mia madreracconti figamia sorella mi da il culoracconti eraticiracconti eeroticirocconti eroticimamma racconti eroticiracconti erotici gay gratisracconti erotici padronaracconti porno animalicamionisti arrapatiil culo di mia suoceraincesti sicilianiraccontigayrocconti eroticiraccnti milueros italia raccontiraccotni eroticitroie suocereracconti prima volta nel culoracconto erotico transzoofiliavideoracc di miluracconti esoticiracconti sesso con transeriticiraccontiracconti arrapantiraccontifetishracconti incesto gayracconto porno gratisracconti erotici sadomasoracconti erotici gay & bisexracconti erotici suocera e generoguzzon raccontiracconti erotici bisexerotici racconticrociera eroticaracconti di coppie con transvoyeur al parcoracconti eroticiiragazze che scopano in discoteca