Io e il mio papà (Parte 3)

Scritto da , il 2019-10-09, genere incesti

Passarono alcuni giorni dalla serata passata con papà in macchina dove tutto sembrava tornato alla normalità, mia mamma era sempre in casa e le occasioni di rimanere soli erano veramente rare ...ma gli sguardi e qualche toccatina extra scappava sempre ... avere la mamma in casa e creare queste situazioni aumentava il mio desiderio... ricordo di una episodio in particolare... mia mamma stava preparando la cena ... io ero in camera al pc ... chiamai papà per chiedergli delle spiegazioni riguardo un programma che non riuscivo a far funzionare ... avevo una culotte è una canotta rosa molto aderente è tutta nuda sotto lui entro in camera e lo feci sedere, mi sedetti sulle sue gambe e gli sussurrai all’orecchio che avevo una gran voglia di essere toccata ... lui era timoroso mi continuava a dire che c era la mamma di la ed era pericoloso... gli presi la mano e gliela misi sulla fighetta dicendogli: senti quanto sono bagnata? Alle mie parole non resistette inizio ad accarezzare il mio clitoride ...mi abbassai la canotta e gli feci prendere un capezzolo in bocca ... e nel mentre gli sussurravo cose sconce all’orecchio ... come:quanto sei porco papà... pensa che mamma è di la e tu mi stai facendo godere con le tue dita ... mia mamma ci chiamo’ a gran voce e dovette interrompere il mio piacere ... si alzò e notai subito il suo cazzo in erezione ... mi ricomposi e gli suggerii di andare a darsi una sistemata ... cenammo come sempre...e quella sera andai in camera subito,avevo troppa voglia ... mi toccai in maniera frenetica fino a raggiungere L orgasmo ... mi svegliai un oretta dopo erano solo le 11.30 mi alzai per andare a prendere una bottiglia d acqua ma le voci in sala mi fecero fermare ... sono cresciuta in quella casa una vita e mai avevo sentito i miei genitori scopare, ero consapevole oramai da anni che era normale ma sono sempre stati molto discreti ...quella sera pensai che si fossero completamente dimenticati della mia presenza in casa ... inizia a spiarli dal piccolo arco che divide il corridoio dalla sala e vidi mio padre che affondava in mia mamma piegata a 90 sul divano... mia mamma gli continuava a dire di fare piano ... che così non L aveva mai scopata ... ma che la faceva godere ... e lui le rispondeva di fare silenzio affondando sempre con più forza ... e poco dopo vennero entrambi ... tornai in camera con una sensazione di gelosia ma al contempo eccitazione e mi procurai il secondo orgasmo della giornata .... la mattina seguente appena mi svegliai incontrai papà nel corridoio si piegò al mio orecchio e mi disse ... non mi provocare più in questo modo perché se non posso scoparti subito devo per forza sfogarmi con tua mamma e non regge i miei ritmi ... CONTINUA....
se mi volete contattare padri o figlie per confrontarsi la mia email è

Questo racconto di è stato letto 7 2 7 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


raccontisessualiracconti picantiracconti erotici club privelesbica raccontiracconti porno al femminilestorie di pompiniracconti hard veriiomilu racconticonti eroticierotici racpompino raccontoracconti lesbicaracconti eroticheeacconti eroticistorie feticisteracconti etoticiraccont incestoracconti padronamasturbazione tra cuginieritici raccontiracconti erotuicimarito e moglie al cinema pornoero raccschiava aziendale 7sesso gay storieracconti erotici padronaracconti roticiracconti erotici ricattiracconti amatoriali sessomamma ti sborro dentropissing raccontii racconti milustorie di sesso gratisi racconti di miloustorie eriticheginecologo raccontistorie pronoeroticiraccracconti erotici bsxracconti incesto figlioi racconti erotici di milumia suocera e una troiastorie erotiche piedistorie eroticoracconto erracconti porno freeacconti pornoracconti erotici 2017racconti eroticeracconto massaggioracconti hard cuckolderotici raccmamma racconti eroticiracconti di sesso verobird2012racconti eoriticgeneri racconti eroticifrocettoracconti erotici perversiracconti gay eroticistorie di sesso 69racconti dominazioneracconti eroticimariti cornuti raccontisorie pornoravconti pornoracconi milusiti di racconti eroticistorie dincestoracconti erotici cavallorqcconti eroticiracconti erotici mamma e figlia