Oggi trattamento doppio, si esagera (2/2)

Scritto da , il 2019-09-09, genere fisting

.. segue da episodio 1/2

“Ora inizierò a lavorarti il buco del culo allargandolo” mi disse.

Mi prese un formicolio che partiva dal cervello ed arrivava fino alle punte dei piedi. Intanto il suo indice pieno d'olio scivolava senza resistenza nel mio culo. Mi ha fottuto per un po' e l'ho ricambiata con un dolce gemito.

Quindi Silvana inserì tre dita nel mio culo lentamente. Ancora una volta mi ha scopato lungamente e questa volta aggiungendo man mano un dito.

“Sì, vai avanti” le dissi.

Silvana prese coraggio e, allargando e forzando il mio sfintere penetrò nel mio culo con tutta la mano fino al polso.

“Dimmi subito, se fa male” mi ha detto.
Ma non mi importava, perché la sensazione di dilatazione era meravigliosa.

“Ecco, ora ti sto riempiendo di olio anche internamente” disse Jessica con la voce rauca. Anche lei sembrava eccitata.

Ha preso la bottiglia dell’olio e ha fatto scorrere un'enorme quantità di olio facendolo penetrare nel mio culo. Sembrava che il mio addome fosse letteralmente allagato all'interno. E più pieno diventava il mio intestino, più la cosa mi eccitava.

“Ora prendi la mia mano fino al polso, tesoro. Rilassati e rimani rilassata” mi raccomandò Jessica, e io cercai di allentare la tensione del mio sfintere.

Poi si tuffò contemporaneamente la mano e un paio di dita della seconda nel mio buco del culo e le girò e rigirò lentamente nel mio retto.

Ottimo, l'olio non mi ha causato il minimo dolore, pensai. Al contrario, era davvero fantastico.

Intanto io gemevo sempre più in segno di apprezzamento per il trattamento che stavo ricevendo.

Ora il mio sfintere era trafitto da tutta la sua mano sinistra più cinque dita della seconda mano. Il pollice della seconda mano però ancora non era passato.

Silvana con costanza continuava il trattamento dentro di me, spingendo e girando, spingendo ancora, poi di nuovo in pausa.

Tutto il mio corpo bruciava, tremava. Mi sembrava che tutto il mio addome fosse un enorme buco. Mai prima d'ora avevo provato simili delizie.

E il meglio doveva ancora arrivare. Ora Silvana iniziò a premere più forte la seconda mano e millimetro dopo millimetro penetrò più in profondità.

Ho sentito il buco del culo allargarsi e dilatarsi sempre di più. Pensavo che mi avrebbe fatta a pezzi, ma per nessun motivo al mondo avrei voluto che si fermasse.

Volevo avere entrambi le mani di Silvana nel culo!!
Quando i suoi polsi penetrarono nella mia rosetta, sentii un leggero dolore.
Urlai, ma allo stesso tempo premetti contro i suoi pugni.

“È fatta! Entrambi le mani della mia migliore amica erano penetrate nel mio corpo massaggiandomi il corpo da dentro. Le sue dita sfregarono delicatamente contro le pareti intestinali. Gridai di piacere, iniziai a strofinarmi il clitoride duro con una mano.

Wow, era fantastico, non avevo mai provato simili emozioni finora. Ho urlato di lussuria sentendomi come allo spiedo e sono esplosa in un orgasmo tremendo.

Il mio buco del culo era stretto attorno ai polsi di Silvana.

“Prendi le mie mani nel culo, scrofa arrapata, sei veramente una troia pazzesca” mi ha urlato con voce acuta e ha iniziato a scoparmi con forza nel culo.

È stata una sensazione immensa, ero inondata di piacere, ho morso il mio cuscino con lussuria.

Il mio culo intanto veniva premuto sempre più in basso dalle sue braccia. Ora Silvana roteava i pugni nel mio corpo con spinte rapide e ritmiche.

Ondate calde di orgasmo mi attraversavano il corpo.

“Fottimi, fottimi il culo” ho urlato a Silvana e lei ha dato tutto fino a quando non sono crollata sul letto completamente svuotata e Silvana ha tolto le mani dal mio orifizio. Lo ha fatto molto lentamente e con attenzione.

Il mio addome improvvisamente si è sentito completamente svuotato, come se fosse esploso e fosse rimasto un cratere.

Mentre giacevo lì ansimando incontrollabilmente, Silvana afferrò rapidamente un grande specchio a mano e lo tenne dietro di me, in modo da poter vedere il mio culo dilatato in tutto il suo splendore.

Lo spettacolo era grandioso. Il mio buco del culo era così aperto che una palla da tennis si sarebbe adattata comodamente. E lo sguardo nella profondità oscura del mio intestino era la cosa più eccitante che avessi mai visto.

Poi ho assistito al mio buco del culo che si contraeva lentamente fino a quando la caverna di prima divenne un'apertura della grandezza di un pollice.

Si, questa è stata la mia prima esperienza di doppio fisting anale, e non sarà l'ultima.

Abbiamo già concordato che la settimana prossima Silvana verrà ancora da me e porterà una nuova bottiglia di olio da massaggio, poi …

E sto già tremando di tensione, lo desidero immensamente.

FIne

Questo racconto di è stato letto 2 0 6 1 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


fratellino ti faccio un pompinocornuto felicesesso con mia nonnaracconti erotici on lineeroticiracontiracconti sesso animaliraccontierotici gratisincesto nonna e nipoteracconti incesto veriinculo mia suocerasuocera nudistastorie vere eroticheracconti porno ricattoracconti incesto gayracconti cfnmstorie eccitantiracconti gay neroracconti erotici esibizionistaracconti gay cuginoporno raccontiracconti erotici zioincesto con mia ziaeroticiracontivicine di casa troieracconti erotici caccamarito bsxstorie reali pornoracconti erotici on lineclub prive raccontiracconti di tradimenti 69racconti eroticletture erotiche gratisincesto madre figlio raccontiincesti nonnestorie sesso gratisracconti erotici nonnecuckold pugliawww.raccontimilu.comracconti gay amicoracconti suocera troiamogli troie in spiaggiaracconti porno analeracconti eroticiravconti eroticierotciil mio primo bocchinostotie porno69 eroticoracconti figaninfomane raccontila monta delle vacche gaystorie d'incestoracconti erotici inculateracconti erotivraconti picantiracconti erotico gayscambio copiatacconti pornoracconti ertoticieroticiracconti gratisraccontineroticiporno racconti italianiracconti erotici piedieroticiraccstorie eroteacconti eroticiracconti porno sexracconti erooticimamme racconti eroticiracconti stupro gayraccontierotici 69racconti porno donne maturesesso porno raccontieroticiracontitrans racconti eroticiracconti erotocoracconti erotici umiliataracconti erotici incesto sorellaconfessione eroticasculacciata storieracconti erotriciincesto69racconti eroticuporn storiestorie cornutistorie bisexracconti eriticifemmine zoccole