Mia moglie mi fa cornuto con mio fratello

Scritto da , il 2019-09-06, genere tradimenti

Capitolo due
Mio fratello uscì di casa, andò a vivere per conto suo. Io con i miei problemi, le mie frustrazioni, sempre desiderando una donna, rimasi in casa coi vecchi genitori bisognosi di essere badati. Riuscivo ha fare diverse cose per loro, per altre cose c'era bisogno di una donna.
Fu un conoscente a risolvere la questione. Trovò una donna di qualche anno più giovane di me. Lei, Rita, veniva da Napoli. Una donna carina, disinvolta e spiritosa, un bel culo tondo e due tette sode. Doveva fare principalmente il sevizio di notte, aveva bisogno di una camera. Le diedi la mia, io mi trasferì sul divano della sala. Rita dopo un certo orario girava per casa mezzo svestita, potevo osservare nella penombra il suo culo che ancheggiava, le sue tette che sporgevano dalla scollatura della vestaglia. Tutto questo accendeva la mia fantasia e svegliava il mio piccolo cazzo che premeva contro le mutande.
Le davo sollievo con delle frenetiche masturbazioni. delle sere mi passava davanti mentre mi segavo, data la consistenza del mio cazzo, (io pensavo), non si accorgesse, oppure faceva finta di non accorgersi. Mi passava davanti e sorrideva. La vita in casa per me era cambiata. Ero passato da essere con mio fratello che usava il mio culo e la mia bocca facendomi essere la sua puttana, ad avere in casa una donna che accendeva la mia fantasia, che desideravo.
La desideravo sempre di più, mi masturbavo furiosamente la notte. Cominciai a spiarla quando nella sua stanza si spogliava. Per la prima volta vedevo una donna nuda. Osservavo estasiato dal buco della serratura le sue rotondità, le sue tette, il suo culo, la sua figa che si profumava prima di andare a letto.
Una sera evidentemente in preda a voglie sessuali si masturbò furiosamente, una cosa che mi mandò fuori di testa. Anch'io dall' altra parte della porta, masturbavo il mio piccolo cazzo velocemente, tanto velocemente che al momento in cui sborrai, andai a sbattere contro la porta che si aprì sbattendo contro la parete. '' Ma che cazzo succede...!? '' Esclamò sorpresa, ''che cazzo fai mi stavi spiando...? '' Confuso e balbettante, pieno di vergogna farfugliai qualche parola. '' Scusami, sei tanto bella che...'', non mi fece finire, balzò giù dal letto furiosa, ''questo non vuol dire che mi devi spiare, alzati in piedi e va via. '' A testa bassa per la vergogna mi alzai, dimenticando che i calzoni del pigiama erano abbassati, mettendo così alla sua vista il minuscolo cazzo, che nonostante avesse appena sborrato ancora svettava per aria. Lei vedendo il triste spettacolo scoppio in una prolungata risata. '' Ma cos'è quel verme...?'' Domandò, '' ora capisco perché mi spiavi, con un cosino così puoi solo masturbarti.'' Umiliato chiesi scusa e feci per andarmene, lei mi trattenne per un braccio. '' No fermati, stai qui...'', disse sdraiandosi sul letto e aprendo le gambe, ''leccami la figa, questo lo puoi fare.''
Continua Fabio.

Questo racconto di è stato letto 3 8 9 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


cazzi bruttiracconti storie gayracconti incesto madre figliaracconti di storie di sessocameriera eroticaracontieroticifaccio l'amore con mio figliomaria teresa ruta coscegeneri dei racconti eroticidonna scopata dal cavalloraccontu gayracconti di mogli porcheprimo pompino raccontoracconi pornoracconti:eroticiracconti di sesso con caniracconti rroticieroticaraccontiraconti sexracconti sesso estremoi generi di racconti inceatosorella esibizionistaracconti pornierotivi raccontiracconto massaggiogeneri dei racconti eroticiannuncio 69.itracconti erotici per adultigara di seghestorie gratisracconti dominazione milusega eroticaracconti eroticiracconti zia troiaracconti segretariaracvonti pornostorie eroricheporno gay tra cuginiracconti porno di incestostorie di zoofiliaracconti erotici di dominazioneracconti porno troieracconti zoofiliastorie vere pornoscambio di coppia in spiaggiapompini nei cessiracconti erotici di coppieculo rotto raccontiblog marito cornutoclistere raccontiracconti gay italianiracconti storie eroticheeracconti eroticiscambio di mogli tra amiciracconti roticiraccontiporacconti erotici gay papàlesbo raccontipompini nei cessiracconti di sottomissioneyouporn clisteriracconti porno matureracc di milustorie eroticheracconti erotuciracc di miluracconti erotici i generitette di mia mammapiedi femminili raccontigenere racconti eroticiraccoti eroticiannuncio 69 itracconti eoriticla zia raccontistorielle eroticheracconti per adulti gratismia zia in perizomaracconti hot lesboracconti cougarracconti scandalosiracconti cuckholdbdsm storieracconti erotici a scuolaho inculato mia cognataracconti gay trenorqcconti pornofilm scambio di mogliesperienze sessuali a treracconti erotiicitravestiti raccontiracconti incesto fratello e sorellaracconti erotici gay stuproracconti eroticaracconti erotuciracconti animal sex