Capelli a caschetto e bagno di scuola

Scritto da , il 2019-08-14, genere prime esperienze

Seconda liceo, ormoni completamente capitani sulla mente. C'è una ragazza in classe mia, non attira molto, ma non riesco a fare a meno di notare i suoi seni eccessivamente voluminosi per l'età, e il suo culo che, dentro i leggings, mostra finemente i suoi tratti. Ha un fisico niente male, per avere quindici anni, e io, comandato dal basso, non vedo altro che lei. Capelli a caschetto, bionda, leggermente più bassa di me, è perfetta. Qualche battutina, due risate e una mano sul fianco, diventiamo presto amici. Ma a questa età amici non si può rimanere, e così la mano comincia a calare per sbaglio sul culo, e lei non si fa troppi problemi, anzi, sembra gradire. In poco arrivo per scherzo a toccarle quel seno, così bello e grande, e piano piano anche lei si fa meno problemi a prendersi qualche confidenza con il mio pacco. La situazione rimane comunque molto tranquilla fino ad un giorno, a fine scuola, mentre io ero andato a ricreazione in bagno. Sento bussare con qualche insistenza alla porta: "occupato", e dall'altro lato:"anche per me?". Riconosco subito la sua voce, e intuite le intenzioni apro, senza rimettermi i pantaloni, la porta del bagno. Lei come se sapesse già cosa fare afferra il mio pene, rigido e voluminoso, e inizia e leccarlo e succhiarlo, leccarlo e succhiarlo, e io le tengo i capelli per non farli bagnare di saliva e sborra. Dopo cinque minuti di riuscchio si alza, si spoglia e riprende il mio cazzo immergendolo letteralmente nei suoi seni. Io non resisto più, e, senza avvertire, le vengo in faccia. Lei sorride e con la lingua lecca i contorni delle labbra, poi di gira di spalle e si toglie gli short.

Questo racconto di è stato letto 5 7 9 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone