Trans

Scritto da , il 2019-08-10, genere esibizionismo

Era tardissimo quella sera.
Solita via dove si possono fare incontri particolari.
Non ero eccitato.
A un tratto vedo un suv.
Dentro alla guida una bella morettona.
In zona solo trans.
Esce ancheggia e dice andiamo??
Mi si paventa difronte come una montagna
Altissima tornita e sopratutto profumata.
Ok mi apre le gambe e mi fa dare una scrutata al mezzo di lavoro.
Era dotatissima.
Non eccitata aveva un pene lungo quanto il mio in piena eerezione.
Andiamo da me mi dice.
Seguimi.
La seguo , col suv va veramente forte
Si ferma in un mega condominio.
Scende dal mezzo
Ero eccitatissimo
Scendo dalla mia macchina
Lei mi prende la mano e si fa strusciare
Entriamo da lei
Tutto in ordine.
Si spoglia in un attimo
Mi dice
E' la tua prima volta??
Io annuisco
Lei si infila subito il profilattico.
Mi dice
Ciuccia, ma prima mettiti nudo
Io ubbedisco
Lei mi scruta e mi dice
Stasera ti apro in due come una mela
Lei era già pronta
Pene in tiro e tanto lungo
mi dice dopo due cicucciate
Apri bene la bocca
E mi mette il sua attrezzo in gola
Ora succhia
Poi mi dice
ora mettiti a pecora
Io le chiedo fai piano
E lei ora sei mio puttanella
MI apre con un colpo deciso
io grido dal dolore
e lei mi infila tutto e dice stai zitta puttanella
dopo 10 ' di supplizio mi dice ora segati e paga il gioco è finito.
Io avevo il culo che mi faceva un male atroce
Non riuscivo quasi a camminare
Lei mi allunga i miei abiti.
Paga e vattene puttanella
E' stato difficile tornare a casa
In macchina sembrava di avere le emorroidi
Però ero contento e soddisfatto di esservi fatto sfondare da una professionista.

Questo racconto di è stato letto 1 0 1 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone