Mia Zia troia

Scritto da , il 2019-08-09, genere incesti

Salve mi chiamo Antonio ho 25 anni sono di Salerno ieri pomeriggio 8 agosto 2019 ero da mia zia una donna di 52 anni. Eravamo seduti sul divano, dopo alcuni minuti dissi.. Zia hai dei bellissimi piedi posso accarezzarli ? Lei mi guardò e mi disse Antonio ma sei scemo ? Io risposi... Zia mi piaci vorrei solo accarezzarli. Zia disse si ma io mi avvicinai leccandoli subito, zia mi diede uno schiaffo e prese il cell. per chiamare mio padre. Io la bloccati subito e la baciai e con forza dissi stronza ora me lo lecchi lo tirai fuori ma non aprì subito la bocca ma con forza gli dissi... Apri la bocca altrimenti è nera la cosa. Zia mi fece un pompino magnifico anche se lei piangeva, poi la portai sul letto e... l'ho stuprata ho dovuto ero eccitatissimo l'ho sbattuta per 2 ore . quando ho finito di lavorarla per bene gli dissi zia io ho fatto anche le foto ora sei mia per sempre troia e da oggi ogni mio desiderio è un ordine e oggi 9 agosto è a casa sola che mi aspetta come voglio

Questo racconto di è stato letto 1 2 7 0 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone