La nuova vicina di casa 20a parte

Scritto da , il 2019-07-25, genere dominazione

.......era dolcissima e ne ero innamorato, se fosse stata come lo è oggi a letto, non so se avrei aperto questa specie di relazione con quella puttana di Titty

mentre la accarezzavo la mia mano finì tra le gambe.......aveva il ciclo!!! " amore ma..." " si mi sono arrivate" un'altro bacio ci appiccicò le labbra, " vabbè dai finiranno " lei rispose " amore ma se vuoi possiamo farlo lostesso senza penetrarmi però, perchè lo sai mi dà fastidio" era la prima volta che mi diceva una cosa del genere, prima non dovevo nemmeno pensare di sfiorarla, "non ti preoccupare se non facciamo l'amore per qualche giorno non muoio"

Andai a mettermi un pantaloncino e lei andò a cucinare, passai la serata a giocare con i bimbi e lei,

La mattina dopo, mi chiamò la troia " ciao, lo sai che ho un maledetto bruciore dietro?" " bhe voglio vedere ti ho ficcato dentro la mano,se così non fosse avresti un forno al posto del culo,troia!!" " mi piace un casino quando mi insulti, mi fai godere anche se non siamo insieme, mi è piaciuto tantissimo quello che mi hai fatto ieri,sei fantastico, non pensavo che potessi godere tanto così" " io invece non pensavo che potesse esistere una donna così puttana,a me ha fatto un pò schifo, ma mi sono divertito hai dimostrato di essere una gran troia, pensa il cornuto come sarebbe contento se lo farebbe anche lui!!"
"figurati, quel cazzo moscio del cornuto non immagina nemmeno che si possa andare così oltre, per lui l'importante e sborrare, si accontenterebbe anche di una sega a settimana" e scoppiò a ridere " quanto ci vediamo ho voglia di fare il bis" " senti lasciami stare un pò in pace, aspetta che ti passi almeno il bruciore al culo sfondato che hai, poi ne riparliamo" la salutai e chiusi.

passarono 4/5 giorni, io ero a Milano per lavoro e mi telefonò mia moglie " ciao amore sei uscito presto stamattina, non ti ho sentito uscire" " si sono a Milano rientro per le 18,00 spero"
" andiamo a cena fuori? se vuoi lascio i bimbi a mamma!!"
" no guarda facciamo domani stasera sarò sfinito" lei acconsenti e tornai a lavorare.

La sera arrivai alle 23,00 c'era un traffico che non si capiva niente, arrivai a casa feci una doccia e andammo a letto, allungai una mano tra le cosce e mi accorsi che non aveva l'assorbente, " ha ti sono finite??" lei fece segno di si con la testa " ok allora visto che è così e domani ho da lavorare un paio d'ore, tu potresti lasciare i bimbi da tua madre e stare insieme solo io e te" " sei un porcellino lo sai??" " Mmmmm anche tu non scherzi ultimamente" ci abbracciammo e fù subito sonno.

la mattina dopo, lei dormiva ancora, gli diedi un bacio sulla fronte e me ne andai, gli lasciai un biglietto sul tavolo,"amore torno per le 11,00 ti devo chiedere una cosa, tu porta i bimbi da tua mamma, ci vediamo dopo, un bacio il tuo porcellino"

arrivai e lei bellissima e dolce mi disse, vai in salotto,ho preparato un aperitivo,ti raggiungo subito, io già pensavo a chi sà che diavoleria si sarà inventeta questa volta, invece venne con due bicchieri e un pò di salatini, pantaloncini corti e una canotta che lasciava intravedere tutte le su bellissime tette, "sei bellissima "
bevemmo l'aperitivo e mi disse " cosa vuoi chiedermi??"
mi sentivo un pò imbarazzato, " volevo chiederti se guardi ancora i video porno" " ogni tanto si, sai per tenermi aggiornata sulle zoccole" poi si alzò e disse " ti ho comprato una cosa" e io "Mmmmmm di cosa si tratta questa volta??" "voglio che ti vesta da donna" " io? vestito da donna?" " si vieni" mi prese per mano e mi portò in camera,
e con immensa sorpresa vidi sul letto, un vestito nero trasparente, un regiseno e un perizona, " ma sei impazzita?" il suo viso si oscurò e diventò seria " senti vacca, non fare la santarellina con me,hai capito? adesso spogliati e indossa quegli abiti" " ok allora faccio prima una doccia" " va bene ma ti lavo io" andammo in bagno, entrai nella vasca, e sorpresa.... la vidi con in mano lametta e schiuma da barba, " che fai l'ho fatta stamattina la barba" " ti voglio depilare tutto" cominciò a spalmarmi la schiuma sul petto,mi accarezzava, non avevo tanti peli, poi iniziò, fino ad arrivare al pube, mi prese il cazzo in bocca e cominciò a succhiarmelo, "Mmmmm si continua" intanto mi ficcò un dito nel buco del culo," Siiii continua, non ti fermare" le dita diventarono 2 poi 3 e continuava a succhiare, " adesso basta finiamo la barba e la doccia che devi indossare i vestiti che ti ho comprato"
cominciò dolcemente prima con le forbici e poi con la lametta, finchè mi tolse fino all'ultimo pelino, mi lavò e andammo in camera,
" dai fammi vedere che troia sei!!!" iniziai a vestirmi, lei li che mi guardava e intanto pantalone a canotta finirono a terra, e con una mano si toccava le tette, mentre con l'altra si accarezzava il clitoide" sei bella, stai bene vestita da donna" mi ficcò la lingua in bocca e cominciò ad accarezzarmi, le sue mani scivolavano sul mio corpo, sotto il regiseno, poi giù fino ad entrare nel perizona,..............continua

Questo racconto di è stato letto 2 1 4 2 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


incesto con cuginaracconti erotici con suoceramilu dominazioneracconti poenoracconti erotici cuginaraconti sessoracconti erotici tra donnestorie pormoracconti massaggi eroticiracconti hard gratuitistori erotichemamma spiata in bagnonero per mia moglieracconti erotici di mogli infedeliracconti erotici maritoracconti senza mutandescambisti storieracconti eroticiraccontierotisesso incestiracconti di mogli inculateragazza si fa montare da un canestori pornoracconti eoritciraccontu gayracconti gay freeraccontieroraccontieroticogeneri dei racconti eroticiraqcconti eroticiracconti di sesso 69erotici raccotiracconti pornpracconti erotici 69.itracconti eoriciracconyi pornoracconti porno piccantiracconti sesso amatorialistorie pornocuckold umiliatoeroticoraccontimilùraccontiscambio di coppia sessocome masturbarsi yahooprima volta con transracconti eoticifoto racconti gayracconti gay pornracconti di donne porcheraqcconti eroticiracconti cuckold italianizoofilia raccontierotici racconti 69rotici raccontiraccontizoofiliaconfessioni cuckracconti erotici con immaginiragazza scopa col canemassaggi raccontiracconti erotici lesbicastorie di ninfomaniraccomti pornoracconti erotici bsxracconti di mamme troieracconti eraticitracconti eroticistprie pornoracconti erotici gay maturierotico storiestorie di mariti guardoniracconti di storie di sessoracconti eriticimariti cornuti e mogli puttaneracconti erotici caneracconti di mogli che tradisconoracconto erracconti porno in italianoracconti eroticiùracconti erotici spogliatoioracconti erotici gratuitistorie porno bisexracconti erotici zio nipoteracconi porno