Notte in Hotel

Scritto da , il 2019-07-11, genere tradimenti

Siamo a letto in vacanza. Ti ho portato a Venezia per San Valentino, farei di tutto per te.
Tornati in albergo esci dalla doccia nuda.
Bramo il tuo corpo come non mai.
Sei bellissima. I tuoi occhi brillano al buio, appena uscita dal bagno lasci che i tuoi lunghi capelli neri cadano sul tuo seno. Vedo le punte dei capezzoli illuminate dal bagliore della luna..
Il tuo fisico esile, quelle giuste proporzioni che tieni, le tue lunghe gambe, e quella riga di pelo che tieni sulla fica. Amo tutto di te. Amo tutto del tuo corpo.
Ti poggi al muro.
Mi fai cenno di venire.
Devo meritarmi di scoparti.
Ti divoro la fica.
Amo baciarla, leccarla.
Mi fai cenno di salire e baciarti. Vuoi sentire il tuo sapore.
Ti inginocchi e inizi a succhiarmelo. La tua bocca, la tua lingua, le tue mani. Potrei venire in poco tempo se tu lo volessi.
Decidi di no.
Mi baci. Adesso tocca a me sentire il mio sapore.
Ti sdrai a letto, apri le gambe, entro dentro di te.
Sei meravigliosamente calda, sento quanto sei bagnata.
Vorrei venirti dentro, ma so che non me lo perdoneresti.
Il mio cazzo sta per esplodere, ma so le tue regole. So che hai visto qualcuno.
Mi fermo.
Tu ti alzi dal letto, prendi il tuo cappotto i tacchi ed esci dalla camera.
È il momento che più amo.
Che farai? Chi mi porterai? Tornerai questa notte?
Vorrei masturbarmi, ma devo resistere.
Passano i minuti. Finalmente ti sento arrivare.
Ti sento sbattuta sul muro.
Mi basterebbe questo per venire.
Apri la porta, è il concierge dell'albergo.
Non so come sia andata, ma immagino una scena..
Tu che entri nella reception, fai finta di chiedere qualche informazione, e poi ti giri per andare via. Fai finta di far cadere qualcosa.
Ti chini a prenderla.
Il tuo culo perfetto è in piena vista, così come la tua fica.
Il concierge rimane senza parole.
Ti giri, apri il cappotto.
È tuo.
Ora è con noi, non fa domande, si spoglia, e mentre tu ti sdraii sul letto io mi alzo.
Ti inizio a baciare e chiudo gli occhi.
Sento che il tuo corpo vibra, lui è dentro di te.
Mi metti una mano sulla testa per avermi più vicino, ma con l’altra mano porti lui al tuo seno.
Siamo tuoi.
Le nostre labbra si separano e tu inizi a gemere forte, gridi.
Lui ti bacia.
Ti scopa per bene, e non si ferma.
Vienimi dentro, gli urli e lui esegue.
Si alza e subito va via.
Io mi sdraio di fianco a te ed inizio a baciarti.
Ti passo una mano sulla fica e sento i tuoi umori misti al suo seme.
Il mio cazzo sta per esplodere ed ora è il mio turno. Lui va via, io sono dentro di te e non lo sento più.
Vengo in pochissimo, ma non vengo dentro di te.
Sei una troia, mi sorridi e mi sbatti la tua fica in faccia.
Io pulisco la tua fica e tu il mio cazzo.


La mia email è

Questo racconto di è stato letto 3 2 5 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


storie collantsesso anale raccontisesso inceststorie feticisteerotici raccontraccoonti eroticiporno raccontiracconto erotracconti erotici di ragazzeracconti di sesso con caniscopata da un camionistamorenasex coppiestorie di sesso in ufficioeroticiracconyiracconti erotici generilibri erotici onlinestorie vere sexsi scopa un cavalloracconti erotici straniracconti erotici la professoressaravconti eroticiracconti di storie di sessorapporti anali raccontiracconti erotici fantasycornuto storieracconti di storie di sessoracconti erotici dottoreracconti eroticefisting estremiracconti erotici ziedonne che fanno amore con animaliraccontini eroticiclitorodeporno storie realiincesto italiano padre figliaracconti gay bsxraccontierticiracconti piediniewritersracconti dilatazione analeracconti veri di incestoerotici racconriracconto cuckracconti reali eroticiracconti milluracconti eros 69racconti erotici tettei racconti eroticiracconti erotici la suoceraracconti erotici amatorialiracconti eroticiieroriciraccontiracconti erotici moglie scopatastorie piediracconti di segheracconti cornutiracconto erotico clisterestorie hard verewww.raccontimilu.comracconti erotici ricattataracconti fantasy eroticiracconti erotici analmamma ti sborroracconti porno+storie pornpstorie di tettoneracconti porno con canistorie vere sexracconti erotici di una mogliestorie di lesbicheracconti porno lesbichemio fratello si masturbaracconti prima esperienzamammecalderacc 69racconti erotici caneeroticiraccontiracconti erotici suppostaracconti erroticiracconti nuditrans eroticiracc erotracconti incestracconti erotici incesto padre figliaracconti erotticiraccontisessualistorie eroticotroioeincesto tra mamma e figlioracconti porno nonnestorie di amori safficiracconti sentimentaliracconti erotici sperma