La nuova vicina di casa 17a parte

Scritto da , il 2019-07-11, genere dominazione

........ sentii che il cetriolo mi era entrato quasi tutto dentro e gli dissi " dai tirami via sto coso che vado a lavarmi" ma lei allungò la mano prese la riga e disse " porco lo dico io quando è il momento di smettere " e mi diede un colpo con la riga,"mi fai male" e lei continuava a infliggere sulle mie chiappe " zitto pervertito, devi capire chi comanda a letto, hai voluto la porca e queste sono le conseguenze " intanto il cetriolo mi scivolò fuori dal culo e lei continuava sempre più forte a picchiare,

"sssiiii mi piace stronza, picchiami, fammi soffrire, puttana" riprese il cetriolo e me lo rificcò dentro "ssssiiii spaccami tutto, fammi quello che vuoi, rompimi, picchiami" mi sentivo pieno fino alla bocca dello stomaco era stupendo ma avevo le chiappe in fiamme," adesso basta lurido maiale, andiamo a lavarci, ma mettiti a gattoni che ti voglio cavalcare fino in bagno" mi salì addosso e con una mano continuava a trastullarmi il cetriolo nel culo fino al bidet, mentre lei si lavava gli chiesi, " ma cos'è questa storia del sito porno"? lei mi rispose me lo ha consigliato Giorgia",(Giorgia è la nostra vicina di pianerottolo una ragazza di circa 28/29 anni una gran fica con una faccina da maiala) "a si e come siete andati a finire su un discorso del genere mica gli racconti quello che facciamo a letto"? lei "no figurati un giorno ero un po' giù di morale e gli ho parlato di noi che eravamo un po' freddi a letto, così le mi ha disse che avevano passato anche loro un periodo un po'così, ed ha cominciato a guardare video porno e le cose sono andate meglio" " e dei video gay"?? "è stato per caso poi visto che a te piace la masturbazione anale ho approfondito la cosa, ma ti dispiace"?? lasciai cadere il discorso, anche perché non volevo creare inconvenienti.

Passarono un paio di giorni, intanto la troia non mi chiamava e non si affacciava più al balcone, allora gli telefonai e gli dissi " ehilà troia cosa ne dici di farci una bella scopata? ci vediamo domani mattina al locale"??
e lei ovviamente da assanatata che era accettò.

verso lo 10,00 sunarono alla porta e andai ad aprire, era Titty, vieni troia ti faccio vedere una cosa,la portai verso il p.c. dove ero su un sito porno e guardavo un video di bondage, guarda zoccola,oggi ci divertiamo, vai a spogliarti e vai in bagno che io arrivo, andai per prima cosa a prendere il dildo poi andai in bagno e la trovai nuda "siediti sul cesso e apri le gambe che devo pisciare" lei obbedì io gli ficcai il cazzo nella fica e cominciai ad urinare, poi lo tirai fuori e glie lo misi in bocca," bevi lurida cagna, dissetati " e continuai lei se lo faceva scendere in corpo, finii e gli dissi "lavati troia che puzzi di piscio come una puttana,anzi fatti una doccia che è meglio" e mi avviai verso il divano.

lei arrivò sorridendo " sei pazzo,un lurido porco pazzo," " mettiti a pecora stronza" lei obbedì e io cominciai a dargli pacche sul culo,"ti devo fare vedre quello che mi ha fatto mia moglie" ad un certo punto presi il cazzo di gomma,gli sparai uno sputo nel buco del culo e con tutta la forza glie lo ficcai dentro, un urlo disumano invase il locale, "mi fai maleeee, toglilooo" e io invece continuavo attaccai la vibrazione e continuavo a sfondarla, lei cominciava a trovarci gusto " sssssiiiiii, continua, ti prego non fermarti, mi piace,"

gli ficcai dentro più della metà del dildo,poi la presi per i capelli e gli ficcai il cazzo in bocca mentre nel culo vibrava l'arnese nero,gli sborrai in bocca "ingoia bastarda, manda giù," e sentii che il cazzo gli era arrivato fino in gola, gli mancava il respiro e solo allora lo tirai fuori.

"adesso tocca a te però" io senza parlare feci segno di si con la testa e gli dissi " non ti permettere di entrare con forza, perchè ho le chiappe che mi bruciano ancora e il buco del culo in fiamme" mi appoggio la punta del dildo al buco del culo dopo averlo leccato e e il dildo si fece spazio nelle mie viscere, ormai con quel cetriolo mia moglie mi aveva sfondato e il dildo era diventato un giocattolino per il mio culo.........continua


Questo racconto di è stato letto 1 1 0 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone