Una sera nel parcheggio della zona industriale

Scritto da , il 2019-07-10, genere gay

Una serata decido di fare un giretto in bicicletta nella zona industriale c'erano due camion parcheggiati su uno cera un camionista sui trentacinque anni era seduto sulla sedia aveva i boxer a peto nudo quando mi vede sì tocca il cazzo aveva la pata gonfia io vado vicino lo saluto anche lui mi saluta poi lui mi invitava a bere qualcosa assieme a lui mi offrì un bicchiere di cognac quando bevuto ero un po' storno all'ora mi abbracciò baciandomi in bocca mentre mi baciava mi tirava giù i miei boxer nel frattempo arrivo anche l'altro camionista bears avrà avuto quarant'anni con un bel cazzo sui ventiquattro cm mi fecero appoggiare le mani su una ruota del camion il più vecchio mi viene dietro mi puntò il suo cazzo sul buco del culo è lo spingeva dentro tutto il suo cazzo mi fece un male tremendo mi bruciava dentro non dissi nulla lui mi disse ti ho fatto male dissi di no all'ora lui cominciò a pompare molto forte lui disse al suo amico camionista molto bello questo culo dopo venti minuti lo tirava fuori è sborava sul buco del culo poi lasciò all'altro camionista anche lui aveva un bel cazzo sui ventiquattro cm ma più grosso me lo infilò subito dentro nel mio buco del culo questo lo sentivo dentro nella mia pancia era molto bello avevo il buco del culo occupato da un bel cazzo lui cominciò a pompare molto forte subito ogni tanto lo tirava fuori per vedere il mio buco del culo avevo un bel buco lui mi disse all'orecchio ai un bel buco mi pompo'per mezz'ora poi mi disse all'orecchio piegati di più perché voglio fecondare mia troia vacca poi lo tirò fuori dal mio culo mi adesso prendilo in bocca succhialo e pulissilo bene poi mi sono pulito con fazzoletti di carta è andai via avevo il mio buco del culo dolorante

Questo racconto di è stato letto 1 4 1 5 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone