Sposina dopo la luna di miele - 23 - Continuano sempre più inquietanti le confessioni del prete incestuoso.

Scritto da , il 2019-06-13, genere incesti

"L'unica vera protezione era quella di cui godevano i prelati appartenenti a quella setta che,appagati dalla loro ipocrisia e dal fatto di essere intimamente miscredenti,non temevano la vendetta del loro Dio inesistente mentre erano perfettamente coscienti della debolezza della loro carne di cui erano schiavi al pari delle loro depravate vittime."

Pensava lei mentre il padre incestuoso continuava a parlarle con un tono di voce sempre più inquietante.

Mentre lei lo guardava fisso negli occhi cercando di evitare le sue pungenti fitte sataniche,lui con un ghigno beffardo e col volto reso ancora più diabolico dalle rughe che parevano divenire più profonde ad ogni sua parola,continuava ad iniettarle nel cervello visioni sempre più depravate mentre con le mani esercitava una pressione sul suo corpo per farle sentire tra le natiche il vigoroso risveglio della sua "bestia".

-Quanti ne hai avuti di figli sparsi per il mondo e....quanti fratelli e sorelle ho io di cui ignoro l'esistenza?-

Aveva trovato il coraggio di chiedere col tremulo filo della sua voce.

-Tanti...tanti!-

Aveva risposto lui con evidente,sadica soddisfazione.

Poi,allentando la maschera di ipocrisia che accompagnava ogni suo gesto ed ogni sua parola,aveva aggiunto:

-Gli uomini sono tutti posseduti dal demone della lussuria e le donne non lo sono da meno.

Non esistono esorcismi in grado di liberare il genere umana da quella possessione.

Di regola i più viziosi sono tutti coloro che praticano una fede religiosa sessuofoba in maniera fanatica.

Lo sono i musulmani che per via del rapporto perverso con le donne,praticano l'omosessualità proibita apertamente ed esercitata nell'intimità maschile e femminile.

I cattolici sono ancora peggiori.

Specialmente quelli più integralisti che,per via del fatto che esista il sacramento della confessione,si sentono autorizzati ad abbandonarsi ad ogni genere di trasgressione morale compreso il tradimento e la fornicazione.

Tutto è possibile per costoro;ogni ipocrisia ed ogni genere di degrado morale e della carne sino alla lussuria più sfrenata.

Con la confessione si liberano di ogni peccato arrivando persino a peccare nello stesso momento in cui si confessano.

Personalmente vi sono state delle mogli che ho assolto da ogni peccato nel momento stesso in cui,in ginocchio davanti a me,me lo succhiavano.

Tutte le sposine e le mogli che si sono avvicinate al nostro gruppo erano in cuor loro alla ricerca di un pretesto per allentare i loro freni inibitori e pronte a tradire il sacramento del matrimonio ed il giuramento di fedeltà allo sposo davanti a Dio.

Molto spesso i mariti,i genitori,i fidanzati ed i fratelli,erano coscienti ed intimamente complici ed insieme o separatamente,hanno percorso la via della corruzione del corpo e dello spirito.

Intere famiglie,col pretesto di aderire alla nostra "santa missione",hanno partecipato a funzioni religiose che terminavano quasi sempre(appagando loro segreti desideri)in sedute orgiastiche in cui gli accoppiamenti promisqui,avvenivano al di fuori di ogni canone morale e l'incesto e il tradimento venivano consumati nel nome della Vergine Maria sotto il vigile sguardo di Gesù crocefisso.

I padri si accoppiavano finalmente con le figlie talvolta anche ingravidandole.

Lo stesso avveniva tra madri e figli maschi,tra fratelli e sorelle e chierici con le monache.

D'altra parte,non potrebbe essere diversamente in una società al centro della quale c'è la religione cattolica con le sue ipocrisie,i suoi riti medioevali,le sue regole e i precedenti storici fatti di Papi guerrieri e corrotti come papa Borgia.

Di vescovi e prelati maniaci sessuali e pedofili.

Nei seminari si comincia ad avere rapporti "contro natura"ed è del tutto evidente che ciò accada a causa dei pregiudizi ed i divieti in fatto di sesso e piacere fisico.

Per smontare quelle assurde regole,basterebbe domandarsi perché mai Dio ci avrebbe donato il piacere fisico sessuale se poi ci impone di privarcene?!

Le stesse regole di umiliazione della carne vigono nei conventi di monache e frati ed anche in quei luoghi la trasgressione è la regola davvero applicata.

Tutte le monache che mi sono stata mandate,anche quelle vergini,si sono dedicate con entusiasmo e santa dedizione alle pratiche erotiche alle quali le avviavo(e le avvio ancora nonostante la mia età)sin dal loro arrivo in questo luogo dedicato alla Vergine Maria e Gesù Cristo.

Non potendo usare metodi contraccettivi contrari alla volontà di Dio,quasi tutte sono rimaste incinta subito e dunque,bisognose dell'aiuto del padre esorcista e della madre badessa sua assistente.

Una coppia davvero speciale:Un demonio ed una vera strega!

Tutte poi,essendo spose di Cristo,sono sempre disponibili ad accoppiarsi con chierici e frati in quanto,vicari di Cristo,sono portatori del verbo e della volontà di Dio.

Ma tu pensi davvero che quelle troiette credano a quelle fandonie?

Quando arrivano qui da noi,hanno già provato in convento i piaceri della carne attraverso i giochi saffici con le consorelle e spesso,non sono neanche più vergini per via dell'uso di certi ortaggi o dell'iniziativa di qualche vescovo o giardiniere.

segue

Questo racconto di è stato letto 5 1 7 7 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


raconti erotici gayracconti schiavi gayracconti porno di incestoracconti di mamme incestuosestorie eroticoraccoti miluracconti erotocoannunci 69 racconti gayracconti hot gratisracconti di mogliracconti porno mamma e figlioracconti moglie troiaracconti erotici freeracconti incestuosi realiracconti erotici di ragazzesesso inceststorieroticheracconti hot realirecconti eroticiraconti gayracconti di sesso al cinemaracontieroticiraccontie roticiracconti erotici giovaniavventure gayracconti sesso gratistrampling storieeroticiracconti.itstorie poenoracconti erotici grannyracconti erotici onlineracconti incesto nonnafratello e sorella raccontiracconti erotici erotici racconticollant raccontistorie erotiche tradimentiracconti reali di incestistorie potnozia racconticuckold pugliaracconti erotici clisteristorie sexysi fa inculare dal cavalloinculatorebdsm raccontierotici racconti.itracconti69racconti porno anzianeracconti erosracconti i miluporno storie gayracconti femminilizzazione forzatai racconti di milúracconti incesto gayracconti sesso 69racconti hotracconti mulumamma troia.comracconti sesso 69racconti mariti cuckoldracconti porno dal ginecologoracconti guzzon 59erotici racconti.comracconti scatracconti molto pornoracc milùerotico raccontoletture pornostorie erotic estorie erotivheraccoti pornoracconti incesroracconti eroticestorie porno bisexracontieroticiraconti hotracconti hard 69sesso zoofiliastori pornoraconti gayracc pornoracconti hard69eroticoraccontimia zia in perizomaracconti erotici amicheracconti gay sverginatoorgia raccontoracconti erooticiracconti scambio moglieporno seghe al cinemaracconti di sesso gratisvicina vogliosa