Un bellissimo trans italiano

Scritto da , il 2011-04-14, genere orge

Da molto tempo non stavo più con mia moglie e quindi quando mi chiamò, alcuni giorni fa fui quasi contento di sentire la sua voce. Mi chie se potevo portarla al mare per qualche giorno, con sua madre. Io dissi di si e la mattina dopo partimmo per Cervia, il solito Hotel con la solita gente. Mi ringrazio e mi disse se volevo fermarmi almeno una notte, ma io dissi di no perchè in quel momento avevo tanto lavoro e non potevo fermarmi ma gli promisi che al ritorno mi sarei fermato una notte. Tornai a casa subito e dopo alcuni giorni mi telefonò dicendomi che nell'Hotel c'era un trans bellissimo che faceva la cameriera e che l'aveva scoperto guardando una notte dalla sua finestra mentre stava scopando un ospite dell'albergo dietro alcuni alberi del piccolo parco dell'Hotel. Mi disse che sarebbe stato bello farsi scopare da quel trans che da quello che ha visto aveva un notevole cazzo.
Io gli dissi va bene domani arrivo e la mattina dopo mi misi in viaggio e la raggiunsi. Mia suocera si meraviglio per il mio arrivo e mi disse sei venuto a scoparci finalmente ed io di rimando non sicuramente te troiona quanti cazzi hai gia preso.
Non sentii la sua risposta e mi avvia verso mia moglie sdraiata al sole, sena reggiseno e con il solito minislip. Ci salutammo con una piccola palpata di culo e subito lei mi disse, ieri sera l'ò agganciata mentre stava andando a letto e gli ho chiesto se stasera poteva venirci a trovare in camera mia che ci sarei stato anche tu e lei mi ha detto di si. Sarà verso le ore 02,00 circa perchè prima deve chiudere e pulire tutto. Allora io dissi vado in camera a cambiarmi anchio e poi arrivo, mi avviai verso l'Hotel per cambiarmi e al bar c'era lei o lui gli chiesi la chiave dicendo che ero il marito di Carla lei allora mi disse ben arrivato ecco la chiave e sottovoce mi disse non si chiuda dentro, io salii le scale al primo piano e aprii la camera e mentre mi stavo spogliando la porta si apri ed entro lei e chiuse a chiave dietro di se la porta. Incominciò a spogliarsi e vidi quel meraviglioso seno bellissimo e quando si tolse lo slip vidi quel bellissimo cazzo, non troppo grosso ma lungo almeno 30 cm. e siccome il mio cazzo si raddrizzo subito lei si inginocchio e prese in bocca il mio cazzo durissimo ed in breve mi fece sborrare. Allora lei mi fece sdraiare sul letto mi apri il buco del culo e mi infilò subito il suo cazzo lungo e duro ed incomincio a montarmi e farmi godere con un pazzo dopo una mezz'ora che mi aveva riempito il culo di sborra volle venirmi in bocca e cosi gli feci io un bel pompino. Lui si rivesti e se ne andò dicendomi ci vediamo stanotte anche con tua moglie e se vuoi puoi far venire anche quela troia di tua suocera che ho già scopato più volte ed è veramente brava a fare tutto quello che vuoi ed io gli dissi lò sò perche da molti anni la scopo anchio con mia moglie. Mi saluto infilandomi la lingua in bocca ed io ricambiai con molto affetto. andai al mare dove mia moglie era andata nella cabina a cambiarsi per salire in Hotel a vedere dove ero finito. Io gli dissi che avevo conosciuto la cameriera e lei mi disse, allora la gia scopata si dissi io e lei mi ha già messo nel culo il suo lungo cazzo. Mia moglie allora mi tirò fuori il cazzo e mi disse adesso chiava anche me perche oggi mi sono gia fatta due ditalini e fatto leccare la figa da mia madre e quindi dovetti accontentarla la scopai, dopo tanto tempo e lo feci volentieri e sempre una gran figa e sa scopare meravigliosamente e non volle farmi venire in figa ma nel bel buco del culo.
Andammo a pranzo in un ristorante per non vedere "lei" e dopo tornammo direttamente al mare. Restammo un paio d'ore al sole senza parlare e dopo andammo al bar a prenderci un aperitivo ed la c'era mia suocera che ci aspettava, bevemmo un paio di aperitivi e andammo in camera per farci una doccia e cambiarci per la serata, ma quando arrivammo in camera mia suocera entrò di scatto anche lei e quindi non è stato possibile cambiarci subito ma volle fare l'amore con me e sua figlia e cosi mentre gli infilavo il cazzo in figa volle che carla gli infilasse una mano nel buco del culo e anche a me facesse lo stesso trattamento, io la chiavai per un bel pò e poi lei si sfilo in cazzo dalla figa e volle che lo mettessi in culo a mia moglie e cosi venni nel buco del culo di mia moglie e lei le ripulì il buco dalla mia sborra. Quindi facemmo la doccia e ci vestimmo per la serata. Mangiammo in Hotel e a servici venne proprio lei che senza farsi notare dagli altri mi mise un biglietto sotto il piatto io quardai e mi diceva che voleva ancicipare l'appuntamento alle ore 24,00 perchè si era liberata dall'impegno. Dissi a mia moglie e meglio non andare a ballare perchè l'appuntamento e alle 24 e non alle 02. Carla naturalmente ne fù entusiata e finsi di arrabbiarsi per non far capire a sua madre che l'appuntamento era anticipato ma gli disse che era stato annullato. Io infatti dissi be allora possiamo andare a ballare tranquillamente. Lei non disse nulla ma si alzo e andò via. Noi dopo mangiato facemmo una passeggiata verso la discoteca per non dare sospetti e quando tornammo verso l'Hotel lei era già andata a letto. Noi prendommo la chiave e salimmo in camera perchè erano gia le 23,30. Lei arrivò bellissima dopo qualche minuto e vedendoci noi gia nudi si chino su carla e le infilo la lingua in bocca e il cazzo in figa e con una mano prese il mano il mio cazzo e volle che lo infilassi nel buco del culo fu una prima chiavata io venni nel suo buco del culo e lei nel figa di carla. Poi incomiciammo a biaciarci uno con l'altra e ad infilarci le mani nia buchi del cuklo e nella figa di carla quando i nostri cazzi ridiventarono duri io lo misi nel culo di carla e lui pure fece in modi di infilarlo nel buco del culo di carla che gridò dal male ma fece in modo che entrassero tutti e due il mio più grosso il suo più lungo la inculammo per un pò poi la girammo e gli infilammo i due cazzi in figa dove la riempiamo di sborra e che lei volle che la ripulissimo con la lingua tutti e due, dopo avere riposato tutti e tre nel letto mia moglie incomiciò a prendere in bocca i due cazzi e noi a turno a leccargli figa e culo e quando finalmente i cazzi furono di nuovo duri usci dalla camera e andò a chiamare una sua amica e sua madre arriravo quasi subito nel frattempo io e lei stavamo facendosi un bel sessantanove. Mia suocera mi tolse il cazzo di bocca e subito lo infilo in figa lei e cosi fece l'amica di carla con il mio cazzo e carla si mise a leccare tutto quello che trovava e sborrammo tutti insieme in bocca a quella troia di mia suocera. e stato bellissimo e continueremo ad incotrarci- ciao a tutti

Questo racconto di è stato letto 1 0 0 7 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconto erracconti erotticiracconti erosracconti porno seghemoglie inculata da amantesorie pornoracconti erotici zoofiliracconti erotici incintafeticismo raccontiracconti duepiracconti eroticovideo storie eroticheracconti eeoticiracconti incentuosiracconti erotici la nipotesesso zoofiliaraccontieriticiracconti eroiticiracconti hard 69raccontiannunci69racconti bisessualiracconti erotici scambio coppieracconti sesso sorellaero raccsuocere incestuosestorie con suocerascopami poi ti spiego facebookraconti eroticischiava padronesesso gay storieracconti dominazioneracconti erotickerotici racconti.itracconti hot gratisracconti erotici nuoraracconti coppiaincesti storie verele cosce di mia ziai raccontidi miluracconti fetish piedihot raccontierotici taccontiracconti scambio di coppiaracconti erotici palestraracconti erotici genereraccomti pornoracconti sesso matureracconti gay fratelliracconti erotici mistressracconti sesso 69il confessionale eroticoracconti adultiballbusting raccontistorie di incesti gaystorie di sesso verogli ho dato il culoiomilùracconti erotstorie fetishracconti mamma padronastorie di amori safficieroici raccontiprima volta nel culo raccontiracconti anzianeracconto erotinculo mia suoceraraccontu eroticimoglie zoccola raccontiracconti eros miluracconti porstorie eroricheraccoti pornoracconti di sesso spintostorie ornoracconti di femminilizzazione forzataeroyici raccontiracconti marito sottomessoracontieroticiracconti erotici culettoracconti erotici fantasyracconti hatdpunizione eroticaraqcconti eroticiracconti di tradimenti coniugaliracconti doppia penetrazione69raccontiraqcconti eroticiracconti sorellaracconti eroticitroie suocerestrorie pornokyr raccontaraccontiannunci69racconti erotici in autoracconti poracconti di cornutitracconti eroticinuovi racconti erotici