La Monta delle Vacche

Scritto da , il 2017-09-14, genere gay

Ciao oggi vi racconto un'esperienza reale che ho vissuto qualche hanno fa.
Un giorno era su gayromeo (sito di incontri gay dove come foto profilo avevo il mio culo) vengo contatta da un certo Marco che dopo i soli convenevoli mi dice che lui organizzava questo evento che si chiamava Monta delle Vacche e mi manda un link per vedere di cosa si tratta e mi dice saresti una vacca perfetta.
Incuriosito apro subito il link ed inizio a leggere di cosa si tratta.

"La Monta delle Vacche è un GIOCO DI RUOLO PER ADULTI GAY che si richiama alla monta delle vacche tipica delle origine contadine dei nostri antenati. Il gioco consiste in tot attivi (tori) che hanno a disposizione tot passivi (vacche) disposte a farsi scopare da qualsiasi toro presente.

Sono sempre più incuriosito e continuo a leggere.

REGOLE
1^ regola: ogni vacca non puo' MAI vedere nessun toro per tutta la serata.
2^ regola: la vacca non puo' MAI rifiutare un toro che la sceglie
3^ regola: si fa SESSO SICURO.

Io sempre più curioso ed eccitato continui a leggere ed ed arrivi alla perte dedicata hai DRESSCODE

Le Vacche DRESSCODE:
Le vacche sono totalmente nude con solo scarpe e un passamontagna con occhi coperti e solo un buco per la bocca.

I Tori DRESSCODE:

Totalmente nudi con solo le scarpe o una t-shirt nera basica. I tori possono indossare cockrings ma NON PIERCING GENITALI

Continuando a leggere esce fuori la figura dello STALLIERE che si occuperà di controllare che i tori indossino i preservativi e ad aiutare le vacche negli spostamenti. A loro è vietato fare sesso sia con tori che con vacche.

Finito di leggere rimango super incuriosito ed eccitato, ma timoroso passano i mesi ed essendomi scritto con l'organizzatore lui ogni volta che c'era l'evento mi mandava un messaggio, quando dopo quasi un'anno decido che basta devo provare (l'evento viene fatto in diverse città di Italia)un sabato vedo che l'evento è a Torino ed io avevo voglia di provare e quindi decido di andare e mi iscrivo come vacca...io sono di Milano quindi mi aspettano due ore di viaggio.
Arriva il fatidico giorno sono super eccitato la mattina mi preparo per bene mi faccio una bella doccia anale e mangio poco e leggero proprio per essere pulito e pronto per essere sfondato. Verso le 13 parto da casa (sono di Milano) il viaggio passa veloce ed ecco mi qui arrivato. Parcheggio esito un'attimo ma scendo dalla macchina e mi avvicino al locale. Sono arrivato un presto 15:40, l'accesso al locale per le vacche è alle 16 rimango seduto ad aspettare la cosa mi eccitava tantissimo.
Mentre ero lì iniziano ad arrivare altri ragazzi/uomini ed ecco che aprono le porte ed entriamo ci spiegano velocemente di spogliarci completamente mettere tutto dentro un sacchetto e consegnarlo al guardaroba. Al guardaroba noi consegnamo il sacchetto e loro ci forniscono un passamontagna che dovremo indossare durante tutta la durata del gioco.
Ne locale per il momento ci sono le vacche e gli stallieri. Tra cui un paio molto carini sui 45 anni molto sexy. Essendo io in quel periodo molto porco mi avvicino a due stallieri che stavano parlando e chiedo delle informazioni e prima di allontanarmi gli dico peccato che non siate tori mi sarei fatto scopare volentieri da voi...e loro mi rispondono davvero peccato palpandomi il culo. Beh manca paco all'arrivo dei tori quindi ci viene detto di metterci il passa montagna e che gli stallieri ci posizioneranno in diverse parti del locale. Mi si avvicina uno stalliere che mi chiede se preferivo il divanetto o il muro ecc io gli dico il divanetto e lui mettendomi una mano sul culo. Invece di portarmi al divanetto mi porta in bagno e ci chiudiamo in un bagno dove dentro c'era un'altra persona e in coro mi dicono dalla bella vacca il gioco non è ancora iniziato quindi possiamo fare i tori. Erano i due stallieri. Neanche il tempo di collegare la cosa è mi trovo a novanta con un cazzo in culo e uno in bocca il primo che mi ha inculato aveva un bel cazzo di dimensioni normali e bello duro ed era molto bravo ad usarlo quello che avevo in bocca non era molto lungo ma era larghissimo dopo cira 10 min si danno il cambio e ora ho in culo il cazzone largo la situazione era veramente molto eccitante dopo altri 10 min parlano tra di loro è uno dice all'altro dobbiamo sborrare sta per iniziare e lo dobbiamo riportare di là io mi tiro fuori il cazzo dalla Boca e gli chiedo di venirmi in facci. Loro continuano a scoparmi bocca e culo fino a quando quello che mi stava venendo inculando esce dal mio culo mi stappa via il passamontagna e mi riempie la faccia di sborra poco dopo mi riempie la faccia anche l'altro. Fatti venire tutte e due mi dico dai sbrigati pulisciti che stiamo per iniziare. Mi pulisco mi rimetto il passamontagna e il mio stalliere mi riaccompagna e mi posiziona a novanta sul divanetto facendomi appoggiare allo schienale col petto e allargandomi le gambe mentre mi posizionava mi infilo due dita nel culo e mi disse all'orecchio vedrà quanti cazzi si fotterano sto culo bello caldo. Mi morde l'orecchio mi da uno schiaffo sul culo e mi dice io sono qui di fianco. Il gioco inizia i tori entrano ed iniziano a girare nella stanza. Diverse mani iniziano a toccarmi il culo. All'improvviso sento una cazzo che spinge sulla mia bocca io la apro e lui si infila tutto in gola e mentre avevo questo cazzo in gola iniziano a leccarmi il culo e dopo poco sento entrare dentro di me un gran cazzo era bello largo e lungo dovevo avere dietro di me tre amici perché parlavano e si incitavano a vicenda chiamandosi per nomi sono andati avanti per un bel po' ad alternarsi nel mio culo mentre io continuavo a spompinare il tipo davanti a me ad un certo punto lo stalliere gli ha detto di andare da un'altro che c'erano altri che mi volevano, i ragazzi se ne vanno ed arriva un signore (credo la pelle non era bella tonica come quella dei ragazzi di prima) mi prende e mi porta su un materasso, mi fa sdraiare a pancia all'aria mi prende le caviglie, mi apre le gambe e mi inizia a scopare con forza dicendomi sei la mia vacca ora di sfondo io ero eccitatissimo attorno a noi si sono avvicinati altri tori avevo due cazzi in faccia e due che si alternavano s scoparmi il culo dopo non so quanto tempo si allontana il gruppetto e mi lasciano lì sul divanetto e quasi subito si avvicina una Coppi che mi dicono vogliamo fare una doppi...io dico non posso rifiutare nessuno toro queste sono le regole. Loro mi prendono per mano e mi portano su un'altro materasso molto più grande ed iniziano a scoprimi prima uno e poi l'altro alternandosi tra bocca e culo per poi farmi sedere sui due cazzi assieme. Era la mia prima volta come doppia ma sarà stata l'eccitazione e i mille cazzi che avevo già preso che mi ci sono seduto sopra con facilità. Ho finito il gioco con loro facendomi scopre in tutte le posizioni...c'era una chimica pazzesca sono venuto 4 volte. Viene fatto l'annuncio della fine del gioco e Mario (uno della coppia) dice no voglio venire e inizia a scoparmi con forza prima di venire esce si toglie il preservativo e mi riempie la schiena di sborra poco dopo anche Andrea grida sborro e lo stalliere mi sfila il passamontagna e gli dice riempigli la faccia che adora lasborrs e Andrea così fece, mi riempi la faccia di uno sperma caldo e dolce.
Finita la monta mi rivesto ed ecco che si avvicinano Andrea e Mario e mi dicono che vogliono rivedermi e fu così che ci scambiammo i numeri e li iniziarono molte avventure e viaggi molto eccitanti.

É stata una bella esperienza molto eccitante se vi piace il genere va la consiglio.

Cercate la monta delle vacche su internet e vedrete.

Al prossimo racconto.

Questo racconto di è stato letto 8 5 7 0 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


scopare con un cavalloracconti erotici di anzianifaccio l'amore con mio figliorcconti eroticiertici raccontizia vergineracconti orgasmoracconti di tradimentoi pompini di mia madreracconti erotici mareai piedi della profracconti ardle seghe di mia ziaracconti sexracconti erotiicscovolinaracconti di camionistizia nipote raccontii generi racconti eroticiracconti xxracconti erotici di mogli infedeliracconti porno con immaginiraccontieroticostorie erotiracconti di piedisverginato da transracconti confessionibdsm storiestorie di sesso gratisracconto erotico sorellaracconti porno animalii racconti d miluracconti esperienze eroticheracc inceracconti di ragazze lesbichemilù sessoracconti di donne sodomizzateracconti erotici genereracconti eroticiiinculate raccontiraccontipornograficiracxonti eroticierotici racvontiravconti eroticiraconti pornostirie pornola vacca di mia moglieracc pornracconti ereoticiscambio di coppie raccontiracconti potnoracconti sporchistorie eroticracconti amatoriali gratisesibizioniste in autoracconti erotici di zoofiliastorie transporno racconti incestuosistorie gay romantichenon c'è cosa più divina che scoparsi la cuginastprie pornoerotivi raccontiraccontizoofiliaracconti stupro gayracconti ereoticiracconti stupro gaystorie ornoracconti erotici con la ziaracconto eroticiracconti eroticracconti milfracconti ornoraccontiannunci69storue pornoracconti porno69 scambio coppiaracconti di mogli puttanesesso anale racconti