Si papà, inculami senza pietà

Scritto da , il 2016-08-14, genere incesti

Racconto una storia vera ma accaduta diversi anni fà .
Da quando ho un compagno non mi è più capitata una situazione del genere,
anche perchè il mio uomo , inconsapevolmente, mette in atto , e co molta
fantasia, un tipo di sesso che a me fa godere da impazzire .
Il sesso anale.
Fu quello che praticai con mio padre quando ero più ragazzina , e Lui in cambio
mi lasciava qualcosa in denaro ,visto la rigidità di mia madre nel gestire le finanze familiari.
Aveva un lavoro che lo impegnava fino a sera , diciamo che rientrava per le 22.30 , e tra mangiare qualcosa , scambiare due parole con mamma e fare la doccia era pronto dalle 23.30 .
Lui sapeva che mi madre stava incollata alla tv , a volte ci si addormentava anche , fino anche a l'una , le due di notte , tanto quella gestiva la famiglia ma mica lavorava ; e quindi con la scusa della buonanotte , passava da me , al piano di sotto , per questo consueto saluto .
Per alcune volte, si soffermo al saluto e alla buona notte da bravo padre , quando un giorno , vedendomi leggere un libro in una posizione invitante , a pecorina , si avvicinò brontolandomi :
" Ma si legge così in libro " ? , poi quando sai che io ti passo a trovare ? Ti ci metti volutamente ?
Io arrossii, dissi : " No , nessuna malizia , sto comoda anche così, mentre leggo , per me nessun problema " .
Rispose : " neanche per me " , ma non hai il fidanzato , esci poco , e i soldi ti mancano , questo per colpa di quella scassapalle di tua madre, mantengo Lei , ma se vuoi mantengo te , con degli extra , diciamo per il fine settimana , così puoi svagarti di più e ,visto che sei carina ,essere più in vista per qualche ragazzo .
In fondo sei giovane e devi godertela , la vita , no ?
Io dissi : perchè no ? Lui si avvicinò , sussurrandomi agli orecchi : faremo piano , ma voglio qualcosa in cambio , il tuo culo .
Iniziò a menarselo , io imbarazzata guardai il suo membro crescere , ed esclamò : vado su , saluto tua madre e dormo , se ti blocchi davanti a me che sono tuo padre , chissà con un ragazzo .
Mai scoperai , ma godrai ? vieni e dammi questo culo , esclamò , con una rozzità assurda ma che mi eccitò .
Mi avventai sul suo cazzo , poi mi prese da dietro ed esclamai " Si Papà , inculami senza pietà ".
Diventò la frase delle nostre sere , a base di penetrazioni anali ,serate anali piene di goduria dove io diventavo sempre più troia e bevevo la sborra di mio papà in segno di ringraziamento per la sua opera di bene.
Una sera , mi feci trovare a gambe larghe , sui tacchi , appoggiata alla finesta , appena sentii aprire la porta inizia a sgrillettarla e lui entrò , non solo nella stanza , ma anche dentro di me.
Una veemenza e un su e giù ,da violentatore seriale, mentre le sue mani mi palpavano il seno
e io ,trattenendomi per non farmi sentire ,gemevo di piacere...e se sentiva che partivano le grida , mi tappava la bocca.
Provavo piacere anche nel sentirmi presa in quel modo , mi mancava a tratti l'aria ma mi piaceva eccome....
Poi mi poggio sul letto , mentre mi diceva che una sera mi avrebbe trombato davanti a mia madre , ed io mi bagnavo sempre più , i miei occhi erano spalancati come le mie gambe .
Ormai ero sempre più troia e troia mi sentivo . Succhiai il suo cazzo , passai le mie dita sulle mie labbra ancora colanti di sperma , per non buttar via niente.
Chiesi a Lui , se davvero voleva fare questa cosa folle con mia madre .
Rispose " Mi accerterò che dorme , Le farò bere prima un sonnifero " .
Ti sfonderò davanti a Lei analmente , e si sveglierà tu griderai ...
"Si Papà , inculami senza pietà "
In cambio ti darò il doppio dei soldi che ti elargisco solitamente , e se coinvolgeremo anche mamma , ti prometto che avrai il triplo .
In me scattò un fuoco di piacere misto a perversione , mai riprovato prima , e iniziai a palpeggiare le palle di mio papà , fino all'erezione per farmi sfondare di nuovo ....
e sempre al grido di..." Si Papà , inculami senza pietà "
Ora con il mio compagno , resta e rimane una goduria , con mio padre , dopo che mi fidanzai , non ebbi più queste voglie ,sostituite dal mio ragazzo che adesso vive con me , e mi penetra analmente in mille modi.
Ha un apertura mentale tale , che altre al piacere mi porta a divertirmi raggiungendo plurimi orgasmi .
Tra toys , frutta e verdura e perversioni che mi sussura negli orecchi , quello con mio papà rimane solo una parentesi , ma che comunque mi ha aiutato a sbloccarmi e a ...sfondarmi...
il culo ....
Ora il mio compagno , che non frema mai le sue fantasie , vuole portarmi ad andare con un puledro , un 'esperienza che al momento non mi trova pronta ma sta già cercando di convincermi .
Il cazzo , in quel caso ,ha delle dimensioni tali da preoccuparmi ma anche da eccitarmi parecchio .
Vedremo....

Questo racconto di è stato letto 2 6 2 1 3 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


rqcconti eroticitradimenti racconti pornomamma troia.comracconti erotici di stuproracconti porno di stuprira cconti eroticiracconti sculacciataracconti porno a fumettihot raccontiracconti rtoticiracconti rroticiracconti erotici dottoreracconti di tradimentostorie pornotrans storieporno racconti eroticistorie zoofiliastore pornoracconti erotici ripetizionistorie eroticracconti gay rumenimigliori racconti eroticistorie transexraccobti eroticiracconti erotici piediraccolta racconti eroticieroticiraccontannunci69 racconti gayvoglio vederti sborrareesibizionismo in spiaggiamia zia è una porcaracconti erotici a trefoto incestostorie pornoracconti erotici 69.itracconti eroyicinonna troia racconticon mia moglie al cinema pornoi racconti di minuraccconti pornoracconti di cuckoldconfessioni pornoracconti di sesso con superdotatiracc sessadulti69racconti erotici vietatiracconti eteroracconti erotici violentiracconti erotici vecchierotica raccontiracconti porno annunci 69lista racconti eroticimoglie scopata dal ginecologoracconti sexracconti/eroticiracconti pirnoerotici racconti incestiraccontitradimentiraccobti eroticierotico raccontiracconti erotici d'autoreracconti erotici di anzianiracconti di donne lesbichestorie erotichracconti erotci gaytua zia quella porcaracconti/eroticiracconti eeoticiracconti erotici i generiracconti eroticheracconti erotici proibiti