Lettera di un nipote da letto - parte seconda

Scritto da , il 2015-12-18, genere incesti

la zia mi preparò una cenetta coi fiocchi, poi mi prese letteralmente per l'uccello e mi portò in camera.
Me lo succhiò così bene da farmelo venire ancora duro, anche se ero stanco e la cappella era rossa fuoco per la cavalcata del pomeriggio.
Avevo avuto giusto il tempo di ricaricarmi un po' le palle, perché sapevo quanto ci tenesse la zia alle mie sborrate.
Approfittavamo dell'assenza dello zio. Indossò per me delle Rht nere, con le quali prese a farmi una sega coi piedi.
Poi si mise a pecora e mi incoraggiò: "dai, sfondami, sono la tua puttana".
La presi da dietro e sentii che era bagnata "zia, ma sei fradicia!".
La stantuffai, dandole dei colpi da farla sussultare e godere.
Mugolava "sii, mmhh, dai, mhhh".
Le dicevo "ti piace eh? puttana!" e sentivo la sua fica che scoreggiava di piacere.
Sborrai e ululai dal piacere, nel sentire la sua passera morbida e calda che si riempiva.
Poi le misi un dito nel culo "quando me lo fai provare, zia?" "presto, nipotino...presto" disse, rossa in volto dal piacere, mentre la sua passera grondava sborra.
Mi addormentai nudo nel lettone, ero sfinito dalla zia che mi aveva prosciugato.
Era una vera zoccola.
Mi svegliai col cazzo duro e mi accorsi che la zia dormiva al mio fianco.
Era nuda, a parte le calze.
Mi avvicinai e le strusciai l'uccello alle chiappe.
Aveva ancora la sborrata addosso, se la teneva come un caro ricordo.
Come sentì l'odore di cazzo, la zoccola si girò e mi schiaffò la lingua in bocca e mi afferrò l'uccello ridendo contenta.
Me lo succhiò e ci sputò. Me lo inondò di saliva.
Poi si piazzò sopra di me, dicendo "ora te lo faccio provare, nipotino" e si impalò sul mio cazzo col buco del culo, prendendolo tutto.
Era una sensazione che non avevo mai provato. Mi piaceva.
Mi saltava sul cazzo con tutto il peso, facendo gicolare il letto ed ogni volta le sue chiappe mi sbattevano rumorosamente sulle palle.
"ora ti faccio sborrare, nipotino" diceva mentre godeva.
Quando stavo per arrivare, spinse forte, immobilizzandosi, facendo in modo che l'uccello le arrivasse più in fondo possibile.
E sborrai. Sborrai alla grande, gemendo di piacere: "ziaaa, aah, aah".
Sentivo il suo piacere dal buco del culo che si apriva e chiudeva ritmicamente.
"basta, basta" gridai.."mi fa male".
Il buco del culo, quando stringeva, me lo mungeva e non lo mollava.
Finalmente smise..e io mi riaddormentai contento di avere fatto anche quell'esperienza.
Certo, la zia Monia era una vera nave scuola.
Pensai che, se lo zio non fosse tornato presto, mi avrebbe tenuto li e chiavato fino a farmi schiantare.

Questo racconto di è stato letto 7 8 9 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


piedi suocerastorie di sesso hardracconti con donne matureracconti porno mia moglieracconti gay milugolosa di spermai generi di racconti eroticistorie porno filmquella porca di mia cognatastorie erincesto storiestirie pornoracconti vecchie troiefumetti erotici incestostorie di sesso spintoscopata in viaggio di nozzestorie eriticheracconti erotici tra donneracconi gayraccconti pornoraccontierotici.itprima volta racconti eroticiracconti femdomstorie potnostorie incestimio fratello si masturbaracvonti eroticiraconti picantiracconri pornostorie di solletico eroticoracconti animal sexi raccinti di miluracconti porno di incestoracconti cucoldscat raccontistorie gay romanticheraconti erosracconti di mogliracconti gratis gayincesto madre figlio raccontiracconti gay camionistiracconti gratis pornoracconti bullracconti per adulti gratisho inculato mammatest pompinoraccinti pornoracconti vergineracconti porno famigliai racconti eroticigigantesse storieracconti erotici generimi sono scopato mia cuginaerotici taccontimia moglie al cinema pornoracconti incestuosicoppie raccontigeneri racconti eroticiracconti gratis eroticierositalia raccontiracconti per adulti gratisracconti trasgressioniincesti sicilianiracconti erotici zooracconti erotici suppostaracconti gay rumenistorie sadomasoracconti di storie di sessoracconti erotici 69.itrqcconti eroticiracconti porno violenzaracconti di una troiaertici raccontiracconti incetoracconti di mogli esibizionisteeroticiracconti.itracconti mariti cornutiracxonti eroticierotici racconrizia racconti eroticistorie pormosverginamento vaginalestotie pornoracconti erotici pulpracconto eroticiracconti porno dal ginecologoracc incestscambio coppiafaccio sesso con mia suoceranuovi racconti eroticiracconti mogli infedelidonna inculata da cavallo