La prima volta che lo presi nel culo

Scritto da , il 2010-08-17, genere orge

Era da molto tempo che desideravo entrare in un cinema a luci rosse, a milano ce ne sono tanti, finalmente un giorno mi decisi, erano le ore 11,30 del mattino ed un pò timoroso entrai, non si vedeva niente, infatti fuori c'ra un sole splendido, mi appogia al muro e per un pò stetti fermo, mentre inconciavo a vedere mi sentii toccare il culo io mi scansai e mi sedetti al primo posto li vicino. stavo intanto quandando il film dove 2 uomini stavano fottendo e chiavando un gran pezzo di figa. il cazzo si stava muovendo al rialzo quando da dietro un voce mi disse che bello prenderne 2 alla volta io mi girai e vidi una donna non bellissima ma "bona" ma tu dove li metti tutti due se hai il cazzo come me. io avevo pensato fosse travestito, invece LEI mi disse non io ho la figa e se vieni in bagno te la faccio vedere, andammo invece dietro una tenda dove cera gia uno in ginocchio che faceva il pompino a due uomini e non fecero caso a noi la donna tiro giu i pantaloncini e era veramente una donna allora tirai anchio giu pantaloni e mutande e gli dopo avere messo il preservativo incomincia a chiavarla, mentre la chiavavo i due uomini sborravannl'uomo dietro o nella bocca di quello in ginocchio che dopo sputò tutto per terra in un angolo, la donna mi disse dai mentre mi chiavi il mio amico del pompino ti mette il cazzo nel culo, io dissi di si e quello dopo avermi leccato il culo, disse alla donna girati cosi ti pieghi un po ed io riesco megli ad inculare il tuo amico detto fatto io approffittai per metterlo nel culo alla donna ma lei non volle e mi disse per ora sola la figa, dopo vediamo. nel frattempo l'uomo dietro di me mi mise il cazzo in culo ed incomincio a fottermi e disse alla donna sai che ha un bel culo ancora stretto, io dissi sai che sei il primo uomo che mi entra nel culo, mentre prima mi sono fatto mettere nel culo da mia moglio solo cazzi finti, lui rimase scioccato e mi disse e vero? certo che è vero. e la donna allora disse se ci offri il pranzo viene a casa nostra e vedrai come ti diverti. dopo alcuni minuti nel quali io venne nella figa della donna e l'uomo mi veniva nel culo, andammo a mangiare in un ristorante li vicino ed i 2 mi dissero che erano marito e moglie e si divertivano a fare quello che mi hanno fatto. dopo pranzo andammo a casa loro e mi dissero tu aspetta dieci minuti poi suona e vieni al 3 piano. noi ti aspettiamo. dopo dieci minuti suonai e mi aprirono il portone e sali in ascensore al 3 piano dove cera lui che mi apettava, entrammo in casa bella pulita e molto grande e lei aveva già preparato un caffè parlammo un pò del tempo e di altre cose e dopo il caffè lei portò via le tasssine e lui si libero dei vestiti e mi disse di fare altrettano, mi prese subito ilcazzo in bocca e mentre mi faceva il pompino arrivò sua moglie ed un'altra signora tutte e 2 nude e salutail'altra signora che mi caccio la lingua in bocca e la moglie mi disse adesso ti facciamo vedere qualcosa che non hai,forse, mai visto e cosi dicendo si sdraio sul divano e si mise ha sgrilletarsi e alla sua amica gli disse adesso prendi le code e attaccale ai due anelli e cosi dicendo la sua amica, dopo avere attaccato le due corde, disse al marito lascia il cazzo di lui e attacca le funi al soffito e dopo averle attaccate mise due pezzi di pelle nera e lei si sdraio a pancia in giù lasciando intravedere un bellimo buco del culo. allora mi disse adesso mettimelo nel culo e mio marito lo mettera nel culo a te e la mia mi lecchera le tette da sotto. dopo poco io gli sborrai nel culo e lei mi disse toglilo e mettilo nella bocca della mia amica. mentre il mar ito continuava ad incularmi sempre più forte, lei scese da suo palco e disse alla sua amica adesso tocca a te e li prederai tutti e due prima nella figa e poi nel culo, fu una faticaccia ma fu veramente la cosa più bella che partecipai mentre lei continuò a masturbarsi. noi 2 non riusivano a sborrare e lei che disse venite qua da me che vi faccio venire io, fu un pompino maestoso e il marito gli venne nella figa. ci baciammo e salutammo con un arrivederci a presto.

Questo racconto di è stato letto 2 7 9 1 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti porno gratisracconti hard realisuocera maialaracconti erotriciraccontu eroticiracconti porno al mareporno la nipote predilettaracconti erotici gay incestoracconti sesso in famigliastorie poracconti erotici vissutistorie potnomilu incestoracconti erotici sottomessaracconto primo pompinoracconti eros 69storue pornogiochi erotici raccontii raccontidimiluracconti erotici cornaracconti moglie puttanaracconti erotici scuolaracconti porno estremiraconti incestiracconti hard gayio miluracconti erotiimia sorella mi provocastorie pompiniracconti sesso con la suoceraracconti eoritciracconti inculatai piedi della profi generi di racconti inceatostorie travlesbica raccontiracconti erotici.racconti porno ragazziacconti eroticipompino a mio figlioeriticiraccontiracconti incestuosi realiracconti erotocoracconti di fistingwww raccontimilu comerotic raccontiracconti sesso oralescopami poi ti spiego facebookstorie ornoracconi eroticiracconti erotici con la mammasesso racconti eroticisuocera maialaletteratura pornoracconti frociracconti femminilizzazioneacconti milustorie di sesso italianeracconti fratelli gayzoofilia con cavalliracconti porno la prima voltaerotico raccontieroticiraccontclisteri eroticieroticiracconti.itracconti di donne inculateracconti di travestitistori pornodonna inculata da un cavalloraccomti 69youporn clisteriracconti erotici sadomasoracconti erotici gratuitistorie di sesso realmente accaduteracconti erotici club priveracconti eroti ciiracconti di milùracconti camionisti gayracconti sesso con la ziaracconti erotuiciracconti amicaravconti eroticilettere hard da leggere gratisracconti gratis di sessostorie etotiche