Mia moglie e il set porno

Scritto da , il 2014-12-22, genere tradimenti

Una breve presentazione mi è d'obbligo, dopo tanto tempo ho deciso di mettere da qualche parte, nero su bianco, il mio sfogo o semplicemente la mia memoria di quella che è stata una delle più pesanti e scioccanti giornate della mia vita. alcuni anni fa e già in piena crisi, un'attività chiusa non bene e un sacco di debiti che un pò con i risparmi, un pò con una casa venduta sono sempre riuscito a coprire. la crisi ha mangiato l'italia e la mia famiglia. la soluzione fu semplice e presto trovata da mia moglie, con la quale vivo da quando troppo giovani (appena ventitrenni) decidemmo di sposarci e fare un figlio.
ebbene si. Mia moglie è diventata un'attrice porno, ma niente star o starlette di copertina, niente contratti milonari o donne da vetrina. Mia moglie è una donna normale, fisicamente bella e scolpita ma normale. o almeno cosi l'ho sempre vista e creduta in tutti questi anni che come madre e moglie ha sempre dato il meglio di se.
Tutta colpa della sua amica, amica a sua volta di un produttore da 4 soldi che ha trovato in mia moglie terreno fertile con illusioni di facili guadagni.

Ma eccoci qua, maggio, una mattina.... LA mattina!




"tesoro sei pronto?"
"si, ma preferirei di no"
"dai non stare a farla lunga, te l'ho già spiegato mille volte. ci tengo"
"ci tieni a farmi salutare e conoscere 2 bell'imbusti che da li a 5 minuti ti sfonderanno a colpi di cazzo? grazie, sei un tesoro"
"Stronzo. E' lavoro e lo sai, ci da da mangiare e dobbiamo stare felici. Non sono una troia e sono anzi sempre tua moglie"
La discussione prosegui in auto e anche fuori dal parcheggio, inutile stare a proseguire, inutile stare a discutere. Speravo quella giornata mi passasse veloce, speravo quasi di morire da un momento all'altro.
Mia moglie faceva questo "lavoro" già da 5 mesi ormai, ma la mia volontà di restarne al di fuori e ignorante, seppur un minimo, mi aveva salvato, almeno fino a quel momento in cui lei voleva dimostrami che gli attori sono persone brave e professionali, che non fanno quel lavoro per umiliare le donne (e i loro mariti) ma per soldi. Certo come no, sborrare in faccia alla madre di mio figlio, rompergli il culo e prenderla a colpi di pisello in faccia è molto professionale, per nulla umiliante.
Lasciamo stare
Sono ormai li, su questo fantomatico set, che altro non è che una stanza, brutta e pure umida, dove 2 uomini vistosamente muscolosi, indubbiamente enormi saranno quasi 2 metri, stanno mangiando e chiacchierando. Sono loro gli stalloni che sfonderanno mia moglie. mi faccio pena da solo. eppure ormai sono li.
Lei entra e li saluta, loro salutano, a vedere il saluto sembra quasi vero siano professionali e per nulla partecipi a quello che di li a poco faranno a quella donna li davanti a me. mia moglie.
Me li presenta pure, perfetto, in pratica sono diventato un'ameba e mi presenta la vittima ai suoi carnefici, complimenti che dire ora? "spaccatela piano" "il suo culo è anche mio" "sborratela in faccia ma con professionalità" mi esce un semplice e triste "ciao"
La scena diventa subito lavorativa, lei si allontana e va a prepararsi, non capisco a cosa gli serva un camerino se da li a poco dovrà dilatarsi le chiappe per aprire il culo ma cosi è e devo accettarlo, arriva un sedicente regista si presenta e mi dice di stare tranquillo che non sono il primo, non cè niente di cui vergognarsi, cè chi fa questo lavoro e chi lavora alle poste, ognuno ha i suoi pro e i suoi contro. francamente preferirei che mia moglie leccasse i francobolli invece che le palle di quei due superdotati.
mi accomodo su una sedia, triste e scomoda, accendono le luci che illuminano una stanza di hotel, non cè trama in questi video, sono tristi e squallidi anche nella spiegazione, arrivano 2 uomini in camera e si scopano una donna. perfetto. peccato sia mia moglie.
i due ragazzi prendono delle pasticche, dal colore intuisco viagra, la cosa non mi fa ne caldo ne freddo ma mi incuriosisce, pensavo mia moglie effetto lo faccesse, magari è vero che sono professionisti ma ne dubito.
arrivano due ragazzi con due telecamere, mi salutano e penso "che divertente mi salutano e staranno pensando che loro ora riprenderanno il culo di mia moglie sfondato da due superdotati" mi viene voglia di sotterrarmi dalla vergogna.
Passano 20 minuti buoni, arriva anche un amico del regista "perfetto cosi oltre ai professionisti abbiamo un segaiolo che farà ottimi apprezzamenti sul corpo di mia moglie e su quanto ci sa fare. che schifo"
passano altri 5 minuti e esce mia moglie, è bella non cè che dire, ma ha un che di troia è vero, truccata pesantemente, ha delle scarpe impossibili da portare per persone normali, 15 cm o piu di tacco e un plateau di almeno altri 10 cm, nemmeno un trampoliere sarebbe capace di muoversi. sopra indossa un corpetto e un perizoma che poco lascia alla fantasia anche perchè le tette belle grandi e sode, sono già fuori.
mi faccio schifo, sono in mezzo a 6 sconosciuti con mia moglie cosi conciata. dovè il professionismo, dove dovrebbe essere il rispetto. a si ora ricordo è li, tra le gambe di quei due stalloni che da li a poco svuoteranno un litro di sborra su mia moglie. sono dei professionisti è vero.
la scena inizia e la recitazione è pietosa per tutti, ma capisco che non sono a vedere un film di fellini ma un porno, quello che conta qui sono le dimensioni dei cazzi e delle tette e la bravura di mia moglie.
e purtroppo lei è brava, anche troppo forse, in ginocchio in mezzo ai due energumeni prende i loro cazzi in bocca e li succhia avida, li infila fino in gola e ha dei colpi di tosse come se gli venisse da vomitare. mi fa schifo pensare a quei due che si divertono, altri che professionismo, a sentire le labbra di mia moglie a sapere di possederla per quel momento.
passa il tempo ma le scene sono sempre peggiori, passiamo da leccate di figa, a spagnole a scopate, il clou della scena è ora la doppia penetrazione, mi fa schifo vedere mia moglie cosi, messa a smorza candela sopra a un cazzo enorme, saranno non meno di 25 cm e dietro di lei un'altro che senza tanta grazia, senza professionismo, gli sfonda il culo.
e il regista che mi guarda e mi fa "è brava, davvero, non si senta disturbato, stanno lavorando tutti e tre molto bene"
certo come no, stanno sfondando mia moglie, e io devo ammettere che è brava. certo un'architetto è bravo a disegnare una casa, un medico a curare una malattia, mia moglie è brava ad accogliere 25 cm di carne in culo e figa. ne devo andare proprio fiero.
la scena va avanti per un pò, saranno 10 minuti almeno di selvaggia cavalcata, alla fine i due manzi si tolgono, mettono mia moglie in ginocchio e gli inondano la faccia di sborra e si divertono poi a sbattere i loro uccelli mezzi mosci in faccia a lei che sorride.
dovè il professionismo e il rispetto? ah gia è il copione a dirlo quindi si sono molto professionali e rispettosi non cè che dire.
tutto finisce, tutti si alzano e si fanno i complimenti, chissa perchè vedo atti di macismo tra i maschi e scene patetiche e false verso mia moglie "brava, sei molto brava" sono le parole che sento "l'abbiamo sfondata bene la troia" sono le parole che scommetto di diranno lontano da me, magari appena sono uscito.
addirittura hanno anche la faccia tosta di venirmi a salutare tutti e due prima di farsi la doccia.
mia moglie uscira 20 minuti dopo, pulita e lavata.
non ho mai parlato per tutto il tempo e non parlerò per il viaggio di ritorno.

oggi per la prima volta, ad alcuni anni da quella mia esperienza sul set vengo a raccontarlo su questo sito, perchè prima o poi dovevo raccontarlo sennò esplodevo. distrutto, umiliato, con qualche soldo in tasca grazie a mia moglie forse. ma un uomo distrutto.
avrò piacere di dialogare con voi, cercare conforto o confronto, scambiare parole e 4 chiacchiere.

scrivetemi a

Sarò felice di rispondervi.
scusate lo sfogo ma forse ne ho bisogno.

Questo racconto di è stato letto 9 9 1 6 volte

Segnala abuso in questo racconto erotico

commenti dei lettori al racconto erotico

cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotici ditalinorcconti gayporn raccontiracconti erotici ninfomanestorie di milfracconti erotici coppieporno la nipote predilettasesso con nonna raccontiracconti di mariti cuckoldracconti hard incestoracconti zia nipoteracconti piedi femminiliracconti incetuosiracconti eroticracconti roticiracconti dominazione lesbogeneri eroticiraccontisessualiracconti gay incestiracconti erotici incestuosistorie erorichedonne che scopano con i canierotici racconti.comracconti 69 incestoracconti erotici di ragazziracconti eroticonfessioni cuckoldracconti pissingcinema porno raccontierotici racconti dominazionenonna racconti eroticizia porcellonaracconto osea69 racclesbiche storieracconti gay gratisincesti freeraconti eroticibrevi racconti eroticiprofessoressa zoccolaracontieroticiracconti xxx gratisracconti sesso lesboraccontia69racconti eroti ciracconti erotici lesbo incestoracconri pornoraccontizoofiliaraccon ti eroticierotico raccontomia moglie è una zoccolaracconti sorellaraccont eroticiraccontipornograficiincesti raccontiraccnti pornoerotica raccracconti erotici masturbazione femminileracconti lesbo gratisracconti sesso con animaliincesti tra cuginiracconti moglie scopataraconti sessoracconti erotici violentiracconti pornograficieacconti eroticiracconti postorie sesso con animaliracconi pornoracconti gay amiciannunci69gayerotici racconriracconti donne con transvideo storie di sessoerotici raccpntiracconti eroticraccontisessualiracconti minuracconti erotici disignore arrapantiracconto sesso a tregiorgina la troiaracconti incetoracconti reali sessoracconti prima volta bisexstorie di scambio di coppiestorie di incesti veriracconti rroticiracconti erotici cornutimarito cornuto e moglie troiaraconti pornoracconti cockuldracconti porno dal dottore