sentimentali Coinvolgimento sentimentale in storie di sesso, l'erotismo per cuore e cervello

Le ultime storie per adulti del genere sentimentali

I racconti erotici Sentimentali sono il genere più classico e diffuso nella narrativa per adulti, molto apprezzato soprattutto dal genere femminile, non sono solamente storie di sesso, spesso infatti si tratta di romanzi per adulti con un certo coinvolgimento sentimentale, dove l'eccitazione sessuale coinvolge anche cuore e cervello.

8 3 7 racconti erotici del genere sentimentali e sono stati letti 1 7 9 5 3 1 6 volte.

Il topo
Lo chiamavano "il topo" per il suoi baffi distanti come fili di chitarra.Una caratteristica fisica non fa un uomo:è solo un dettaglio da foto segnaletica.IL topo era ben altro che baffi.Il topo era il topo per la sua abilità ad intrufolarsi in spazi angusti.Era sfacciatamente bello,il topo,tanto che la regina adorava farsi leccare il formaggio...
scritto il 2019-03-14 | da Ivan Montero
La strega
il vapore scappava tra i mattoni anneriti dall'ennesimo elisir d'amore.L'ombra della fiamma danzava barcollante sugli scaloni freddi riscaldati dall'alito della luna.Nel calderone ali di pipistrello,unghie di drago ed occhi di vipera gravida per scrutare i confini della notte.Era arrivata nascosta da uno scialle nero,'che le malelingue vedono...
scritto il 2019-03-14 | da Ivan Montero
Sinestesia
Egli stava seduto comodamente sui divanetti in freddo acciaio, mentre beveva il solito infuso di viole e mirtilli, osservando il mare incresparsi sulla riva, durante uno dei suoi tipici mattini, troppo maturi per definirsi notte inoltrata, troppo acerbi per definirsi alba. L'aria era frizzante, pungeva la pelle e spostava i suoi capelli ritti e...
scritto il 2019-03-14 | da Cigno
Oltre il tramonto (parte 4)
Chiuso alle nostre spalle il cancello ermetico della villetta, Mike ci apre la portiera dell'Audi blu presidenziale. Madame L. appoggia i suoi tacchi sul vialetto di ghiaia, sistemandosi con grazia il tubino nero e gli stivali a mezza coscia. La segretaria della scuola di danza invece è visibilmente stremata dalla scopata a tre avvenuta poco...
scritto il 2019-03-12 | da PifferaioMagico
Oltre il tramonto (parte 3)
Dal suo fare un po' nervoso si intuisce che Benedetta, la segretaria della scuola di danza, è rimasta temibilmente colpita da Madame L. Lo si capisce da come ha stemperato i propri modi: della spocchia arrogante di poco prima, non è rimasta traccia. I giochi di sguardi tra la mistress dal tubino nero (con stivali a mezza coscia e calze a rete...
scritto il 2019-03-10 | da PifferaioMagico
Maremoto
/ essere un drabble ma non ho mai avuto il dono della sintesi, quindi ecco un quadruplo drabble haha/ Chiudo gli occhi abbracciando il cuscino, raggomitolandomi in posizione fetale, cercando di scacciare via i pensieri che mi tormentano da giorni. So di non poterti avere nonostante tutto mi dica il contrario, so di non aver nulla di...
scritto il 2019-03-10 | da Mima
La ragazza e il maturo viveur
Ancora oggi a distanza di molti anni si chiede il perché avesse ceduto alle sue insistenze. Non rinnega nulla del suo passato, quella che è adesso, indipendente e realizzata, è il risultato di quello che ha vissuto, errori e no. Ma di certo non fu per la sua bellezza o il suo fascino a farla cedere, uomo cinquantenne e neanche...
scritto il 2019-03-08 | da Tibet
Ballando il tango XVI
“Pronto, pronto?” “Dimmi signorina!” “Quando ci vedremo?” “Oggi pomeriggio. Come mai così fretta? Non vedi l’ora di farti scopare?” “Come sei volgare! E dai. La smetti con questi termini?” “Perché? Tu lo sai quanto ti voglio. E se mi parlassi così anche tu, darei di matto” “Cioè è il tuo stato normale?”...
scritto il 2019-03-07 | da Alba17
Lasciali Entrare
Carla si sveglia nel suo letto tra le lenzuola stropicciate, il sudore le imperla la fronte e ricopre di una patina umida il corpo. Il seno si alza e si abbassa al ritmo del respiro affannoso. Gli occhi cercano di adattarsi all'oscurità e vagano alla ricerca di qualcosa nella stanza da letto arredata con gusto minimale. Carla è stanca, i...
scritto il 2019-03-05 | da Etrius83
Biancaneve, la Principessa lunare
Biancaneve,per via del suo pallore e del colore candido della sua pelle, era soprannominata dalla gente del Villaggio la Principessa lunare! Principessa per i suoi modi garbati di fare e di muoversi,nonché di porsi nei confronti degli altri ,e lunare proprio per via del colore della sua pelle! Ora,naturalmente bellissima com'era ,oltre alla...
scritto il 2019-03-05 | da Lory Del Demone
La Genovese
“Un caffè, per favore.” “Ecco a lei.” L'uomo osservava il vuoto, sorseggiando la bevanda cocente e fumante. Appoggiò le labbra contratte sul bordo della stretta tazzina in ceramica, inclinando quel poco che bastasse a far scivolare il liquido nero giù verso la bocca. Il suo sguardo sembrò posarsi sui piattini appena usciti dalla...
scritto il 2019-03-05 | da Cigno
Behind blue eyes ( Alla maniera di Paoletta80 ) Pt.2
“ Guerra sola igiene del mondo, dicevi E su tutto la convinzione Che la militanza non fosse che arte E che l’arte non fosse che azione “ Questi versi, sovrimpressi a una riproduzione dei Funerali dell'anarchico Galli, accoglievano i visitatori dal cartellone all'entrata di Palazzo Gregori, sede della mostra di pittura futurista. Il tempo...
scritto il 2019-03-04 | da Hermann Morr
L'Ispirazione
Esco sbattendo la porta mentre seguito ad inveire su di lui. La pressione delle continue scadenze in questo periodo, ci fa litigare spesso. Aspetto l'ascensore e sulla porta accanto compari tu, che come noi tiri tardi a lavoro. Le nostre grida devono averti raggiunto anche stasera. Mi chiedi ironico se puoi offrirmi da bere. Ti rispondo di sì,...
scritto il 2019-03-04 | da Paoletta80
Cosetta - Una storia vera.
“Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, una gazzella si sveglia e sa che dovrà correre più del leone o verrà uccisa. Ogni mattina in Africa, come sorge il sole, un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame…” Anni ’90. Anni della Milano da Bere. Gli anni 90 sono quel decennio schiacciato tra la...
scritto il 2019-03-02 | da Dreamcore
Behind blue eyes ( Alla maniera di Paoletta80 ) Pt.1
Fa freddo oggi, anche in casa. Quando succede uso appoggiarmi di schiena al termosifone, con le mani dietro, schiacciate tra il sedere e il metallo caldo. Solo quando non c'è nessuno a guardare, ovviamente. Alla mia destra, la luce del mattino entra dalla finestra, tinta di azzurro dalla tendina. Alla mia sinistra, due librerie a tre scaffali...
scritto il 2019-02-28 | da Hermann Morr
Mia
Mia è davvero triste. Mia si sente sola. Mia non deve leggere. Mia è esclusa dal mondo. Mia vuole dare e avere amore. Mia..Mia..Mai..
scritto il 2019-02-28 | da Mia Sempre
Oltre il tramonto (parte 2)
Mentre la segretaria della scuola di ballo sorrideva al cameriere, io le guardavo il reggiseno in pizzo nero emergere dalla camicetta bianca aperta sul davanti. Non era il classico push up pieno di ferretti, imbottiture e diabolici ganci. Era un capo di lingerie sensuale ed elegante, al punto da vestire le sue forme in maniera naturale e...
scritto il 2019-02-27 | da PifferaioMagico
Nini'
Nini’, così la chiamo da quando l'ho conosciuta. La Mia Nini’ è una bella donna di 40 anni poco più, almeno credo, perché se li porta benissimo. Sono capitato per lavoro in questo paesino di provincia, dove lei ha il suo bar che gestisce con la sorella. Mi ci ha portato la prima volta il mio collega dicendo che la barista a suo parere...
scritto il 2019-02-25 | da Mia Sempre
Notifica rossa
/ parte di un racconto diviso in due! In questa non ci sono scene di sesso eclatanti, spero vogliate comunque dargli un'opportunità! / Un botto improvviso svegliò Lucrezia dal suo sonno, risvegliandola bruscamente. Buttò uno sguardo ancora assonnato lungo la stanza cercando di capire cosa fosse successo, prima di notare la fonte di...
scritto il 2019-02-24 | da Mima
Domenica mattina
È presto,tu stai ancora dormendo. Nel sonno ti muovi,ti agiti,sorridi. Vorrei poter entrare nella tua mente per vedere cosa stai sognando,vorrei vedere se sogni di noi. Io sono sveglio non riesco più a dormire,guardo il soffitto illuminato dai primi pallidi raggi di sole. La mia mente vaga per mille strade ,ma alla fine mi riporta sempre al...
scritto il 2019-02-24 | da Ghost
Bisogno
L'auto correva nella notte, ferendo il buio con gli abbaglianti spianati in quella dimenticata stradina di montagna, similmente i pensieri dell'uomo correvano come a farsi inghiottire da quel'oscurità, in quel sottile confine che divide il raziocinio dall'inconscio. Era stata una sorta di pensiero improvviso, esattamente come quel daino balzato...
scritto il 2019-02-21 | da scopertaeros69
Il colloquio di lavoro
Sono un ragazzo di 35 anni potrei quasi dire un uomo Ma è una parola ancora grossa certe volte non dimostro la maturità che ci vorrebbe nella vita..... Sono alto 2 m forse qualcosina di più il mio corpo e mediamente atletico mi alleno con TRX e faccio palestra Ho sempre quei due chiletti di pancia davanti agli...
scritto il 2019-02-21 | da Il mistico
Rinascita
"L'aria fredda mi penetra nella pelle. I capezzoli solleticati dalla brezza autunnale si tendono godendo della carezza della Dea. La luna piena illumina le mie braccia bianche che danzano al ritmo del vento. I capelli sciolti vorticano intorno al mio corpo nudo. Le foglie cadute risuonano sotto i miei piedi con leggere sinfonie di scricchiolii....
scritto il 2019-02-17 | da LilyLuna87
Le Note di Zefira e Anuk
Questo racconto di fantasia è nato come sfida a due..a colpi di parole, scrivendo con l'altro sfidante una parola ciascuno (scritte in maiuscolo nel racconto) Iniziando con una (VIOLINO) via via a turno fino a terminare cn la stessa. Le parole sono state usate nella sequenza precisa, il bello fu dare un senso a quell'elenco di parole. Questo è...
scritto il 2019-02-17 | da Mia Sempre
9 anni dopo 2a parte scritto e corretto
Ci baciamo intensamente continuando però a piangere Siamo talmente pieni entrambi di emozioni.... Un bacio intenso......... Un bacio passionale...... Poco dopo non mi trattengo e la sollevo da terra sostenendo la leggerezza del suo peso...... Teniamo entrambi gli occhi aperti e continuiamo a baciarci...... Tanto è l impeto che la pioggia...
scritto il 2019-02-16 | da Il mistico
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti deflorazioneho voglia di inculartii migliori racconti pornoi raccomti di miluracconti camionisti gayanacletus whipraccontierotici incestoracc erotmilù eroticiracconti erotistorie di sesso realmente accadutestorie di sesso in famigliaracconti incestracconti hard tradimentoracconti fetishracconti erticiracconti erotici schiavaracconti erotici madre e figliawww.raccontimiluracconti dominazione miluracconti sesso gratisracconti incesto suoceraracconti erotici addio al nubilatoracconti moluracconti veri di tradimentiracconti reoticiracconti erotici di donne anzianeracconti feticismo piedierotici racvontiracconti veri di tradimenti coniugaliracconti erotici cuginierotici raccontoracconti sesso moglieraccont eroticraccinti eroticiraccontizoofiliaracconti porno suocerastirie eroticheracconti analerac eroticiracconti porno famigliaracconti lesbracc lesboracconti 69 annuncicpbrianzolaracconti erotici animalracconti picantiracconti erotici nonna nipoteracconti tradimentiracconti eccitantiracconti erotici ninfomanecognate lesbicheracconti erotici adultimia madre mi ha masturbatoracconti erotici stuprataraccpnti pornoracconti interrazialiracconti erotici lesboracconti peggingbello sticchioracconti dominazione lesboracconti luci rosseracconti erotici di coppieracconti porno con vecchiescopare con il canestorie eroticaincesti nonne e nipotiracconti puttanapompino a mio cuginostorie eroticstorie eoticheho voglia di inculartiracconti eoritictua zia quella porcaragazze che fanno sesso con animalizia racconti eroticiracconti erotici prima voltazie incestibondage stories