prime esperienze Nuove esperienze sessuali, c'è una prima volta per tutto

Le ultime storie per adulti del genere prime esperienze

Il genere Prime esperienze raccoglie i racconti erotici che trattano di nuove esperienze sessuali e/o sensazioni mai provate prima, perché c'è sempre una prima volta per tutto e per tutti. In questa categoria ci sono storie per adulti che celebrano il piacere della scoperta, la curiosità verso nuove avventure e il gusto per tutto ciò che è ancora sconosciuto.

1 5 2 3 racconti erotici del genere prime esperienze e sono stati letti 1 2 9 0 4 4 0 9 volte.

Una scoperta inattesa 2. Rispondo
Qualcuno ha commentato il mio racconto precedente chiedendomi cosa ho provato vedendo la dottoressa che visitava mio figlio, controllandogli i genitali: ho deciso di rispondere dopo averci pensato un po'. Essendo una donna decisamente matura (ho 61 anni) e non abituata a troppa libertà sessuale, mi ha imbarazzato molto, anzi moltissimo, ma...
scritto il 2019-10-13 | da Mary61
Il ragazzo nero della mia amica
Questa è un'avventura che mi è successa quest'estate che è una delle cose più eccitanti che mi sia successa (sono ancora giovane ho ancora tempo per farne altre), una di quelle avventurelle che rimangono indelebili e che uso spesso se ho voglia di masturbarmi. Sono una giovane ragazza di 22 anni, single, sia quest'estate e ancora adesso. Con...
scritto il 2019-10-10 | da Mikaela
Perversione notturna
Buongiorno sono Francesco ho 32 anni e sono un docente di psicologia. Quello che però vorrei raccontarvi oggi risale ai miei 18 anni nelle estati passate in costiera. Andavo li con i miei genitori e venivano con noi le mie due cugine. Una era più grande l'altra mia coetanea. Di giorno c'era la piscina e ci si divertiva con gli altri ragazzi...
scritto il 2019-10-10 | da Francesco Venturi
Storia di W 2
W si racconta Al telefono sembrava restia a rivederci, poi accettò che la passassi a prendere il giorno dopo. Pensavo fosse il caso di essere diretti e le proposi di andare nella soffitta studio nella quale dipingevo. Non fece obiezioni e arrivati si mise a guardare con attenzione quadri e foto alle pareti. Era stupenda. Non avevo notato di...
scritto il 2019-10-08 | da 68 piùuno
Ricordo di una figlia
Oggi mio padre compie 70 anni, non è in piena salute, purtroppo. Continua ad essere un uomo molto bello, affascinante, ma ha dei seri problemi cardiaci che hanno reso più debole il suo fisico. Questa occasione mi fa venire in mente che per un po’ di tempo io fui attirata da lui, fisicamente, quando ero ragazzina. Anzi, addirittura una volta...
scritto il 2019-10-07 | da Giulia42
La campana non suona per te
La campanella suona con la stessa prepotenza di chi ti guarda negli occhi senza avere nulla da perdere. Ogni giorno per ricordare a tutti che il tempo passa fino a sgretolare il tuo cervello. La vita è una sfida tra perdenti. Il mondo appartiene ai politici e alle puttane e sapete per quale motivo? Entrambi vengono pagati per esaudire i...
scritto il 2019-10-06 | da Jackie Brown
Una scoperta inattesa
UNA SCOPERTA INATTESA Sono una madre un po' atipica. Ho avuto un figlio (Michele) quando ero piuttosto matura: avevo quasi 49 anni. Pochi anni dopo, purtroppo, mio marito è scomparso in un incidente stradale. Quindi, a 54 anni mi sono trovata con un bambino di 5 anni e una figlia di 27 anni, sposata. Sono trascorsi gli anni e Michele oggi ha...
scritto il 2019-10-06 | da Mary61
La visita medica più lunga del mondo
Marta era una ragazza di 18 anni da poco compiuti, una delle tante, snella, ne troppo magra ne fuori forma, alta circa sul metro e 70 o forse un po’ meno, taglio di capelli a caschetto corto, moro, di due dita sopra le spalle e una rasata dietro, sopra il coppino che si vedeva solo quando, indaffarata si tirava un po’ su i capelli. Quella...
scritto il 2019-10-05 | da Racconti D'Inconscio
Mia - Un sussurro laggiù
Istituto Linguistico Giacomo Larvali. Si tratta di un liceo situato in un campus di discrete dimensioni, dentro al quale hanno sede altri due edifici: il Liceo Scientifico Golgi e il il Liceo Classico Pascoli. Tutti e tre i complessi sono uguali tra loro, tranne che per il nome e per l’aspetto del bar all’ingresso di ogni istituto. Il...
scritto il 2019-10-04 | da Alba6990
Imparando si cresce
Imparando si cresce Quando mi fidanzai con Ornella, tutti mi giudicarono fortunato perché di quella ragazza erano elogiati unanimemente il pudore, il senso morale e la castità, che non era solo formale integrità fisica ma anche e soprattutto purezza assoluta, candore di giglio. Anch’io ero felice di avere accanto una ragazza con valori...
scritto il 2019-10-04 | da Razza di genio 1
Mamma molto disinvolta
Prima ancora di iniziare a raccontare, so già che nessuno mi crederà, stante il particolare e strano svolgimento degli eventi, ai quali obtorto collo ho assistito da bambino, ma purtroppo, è tutto vero. Descrivo perciò ciò che ho visto, senza alcuna pulsione sessuale o eccitazione di sorta, e senza, nessuna aggiunta di fantasia perché dopo...
scritto il 2019-10-03 | da Arty
Carpe omnes dies
Arrivato alle docce in accappatoio lo appendo al pomello blu sulla porta di vetro satinato del box e regolo il getto su un grado di tiepido gradevole e comincio sd insaponarmi, la mia mano corre per tutto il corpo e si ferma piacevolmente sul pene girandovi sù ed alimentando una schiuma intensa e sempre piu erotica. Comincio ad esaltarmi in una...
scritto il 2019-10-02 | da eliogabalo
Anna istruzioni per l’uso
La nostra amicizia nasce cosi, un po per caso un po per attrazione non dichiarata. Lei è una ragazza di quelle veramente casa e chiesa, ma secondo me non tanto. O più che altro il suo percorso casa e chiesa è più lungo del normale o desiderosa di esserlo. Frequentiamo lo stesso gruppo di amici, è periodo natalizio e il suo pseudo fidanzato...
scritto il 2019-10-02 | da simonehappysun
I primi giochetti diversi
ciao a tutti sono un ragazzo diversamente abile fin dalla nascita, ho una forma di tetraparesispastica ho difficoltà motorie ma non cognitive, storia che vi sto per raccontare è una storia realmente avvenuta. Preciso che ho una sorella di tre anni più grande, anche lei è affetta da disabilità, ha un lieve ritardo cognitivo, soffre di...
scritto il 2019-10-01 | da Olivo78
Storia di W
STORIA DI W L’inizio Siamo sposati da molto tempo e questo ci aiuta a raccontare con disinvoltura quello che capita oggi, ma non è stato così da sempre. Prima di conoscere W, che nonostante il nome esotico è nata in Calabria, ero stato fidanzato con una bruttina di cui ero ingenuamente e pazzamente geloso. La storia finì con scene...
scritto il 2019-10-01 | da 68piùuno
La signora Mirella 3° - La sua prima volta
Dopo averle fatto avere l’orgasmo, la signora Mirella mi evitava. Sapevo bene cosa si provasse la prima vota. Come se ci si vergognasse a fare sesso con una donna. Come se fosse impossibile che tutto quello fosse successo a lei. Pure i messaggi che mi mandava andavano verso quella direzione. “Davvero mi hai leccato la figa?” “Non l’hai...
scritto il 2019-09-29 | da Lizbeth Gea
Il carnevale parte 6 conclusione
Il giorno dopo e quelli seguenti si susseguirono sempre uguali… lavoro, casa, lavoro, casa una pizza con giulia ed armando, lavoro casa ….i nostri rapporti furono quelli di sempre senza le ultime “novità”. Comunque Anna era cambiata, aveva ripreso la sua vita e la voglia di vivere, si vedeva da come affrontava il quotidiano, come...
scritto il 2019-09-26 | da anonimo 1
La mia strada
Il sole ormai quasi sfiora la cima delle montagne, un’altra giornata sta volgendo al termine ed è ormai ora di rimettersi in marcia verso casa. Il gregge è già radunato e ai cani pastore basta solo un mio cenno per far muovere il bestiame, il più piccolo e ancora inesperto non mi lascia mai sola, mi segue ovunque, per lui è ancora tempo...
scritto il 2019-09-26 | da valchiria96
La mia strada p1
Il sole ormai quasi sfiora la cima delle montagne, un’altra giornata sta volgendo al termine ed è ormai ora di rimettersi in marcia verso casa. Il gregge è già radunato e ai cani pastore basta solo un mio cenno per far muovere il bestiame, il più piccolo e ancora inesperto non mi lascia mai sola, mi segue ovunque, per lui è ancora tempo...
scritto il 2019-09-25 | da valchiria96
Un pomeriggio di ripetizioni 3.0 - quella sera a casa
Mi scuso in anticipi per eventuali errori ortografici. Storia inventata con nomi di fantasia, pertanto ogni riferimento è puramente casuale. Il ritorno a casa di Francesca, fu accompagnato da un turbinio di pensieri ed emozioni. Pensava a Jenny, a quello che aveva passato: era tutto reale? Se l’era sognato? Certo che no! Il bacio che si erano...
scritto il 2019-09-25 | da Istanbul
Il carnevale parte 5
Rientrai, avevo avuto la sensazione che Roberto volesse dirmi qualcosa sulla soglia della porta, ma non ne ero certo. Provavo un minimo di indolenzimento al culo, ma il ricordo del perché è piacevole. A casa mi misi comodo, indossai il pigiama, mi finii di togliere lo smalto dalle unghie e andai in salotto a guardare un po’ di tv, la mano...
scritto il 2019-09-23 | da anonimo 1
Il primo trio ovvero come diventai troia
Era dunque arrivato il momento tanto atteso il nostro primo trio. I timori erano tanti e se poi io non me la fossi sentita e se mio marito Giulio si fosse tirato indietro e non ci fosse piaciuto e se Lui… Lui era Fabio ragazzo normale ma ben dotato conosciuto su un sito di incontri e a sentire lui esperto di questo gioco. Ci incontriamo al bar...
scritto il 2019-09-23 | da robertasanna
Il carnevale 4 parte
Il sabato mattina mi svegliai tardi, andai a prepararmi un caffè, presi la moka e la preparai sul fornello, mi accorsi di avere ancora lo smalto alle mani, mi guardai le dita dei piedi con lo smalto e mi venne un sorriso, andai a fare la doccia e tornai in cucina in accappatoio…mi piaceva vedere le unghie con lo smalto ma sapevo che avrei...
scritto il 2019-09-22 | da anonimo 1
Il carnevale parte 3
Rientrai a casa, sentivo ancora in bocca il sapore della sborra e avevo nel naso l’odore del cazzo, per fortuna Anna non c’era e andai subito a farmi una doccia e a lavarmi i denti. Mentre facevo la doccia mi toccavo il culo e rivivevo quei momenti di poche ore prima, all’improvviso mi ricordai che durante tutto il tempo in cui ero stato...
scritto il 2019-09-21 | da anonimo 1
Emigranti - Trent'anni dopo
Sono passati ormai quasi trent’anni da quando me ne andai da San Rocco ripromettendomi di non farci più ritorno. Nei primi tempi, non riuscii a trattenermi dal farmi viva di tanto in tanto, almeno nelle occasioni importanti (feste, ricorrenze ecc.) ma non pensai mai di andare fin laggiù. Dopo una decina di anni mi chiamarono allarmati per...
scritto il 2019-09-21 | da Razza di genio
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


indice racconti gaystorie di sesso pornoporno raccontieroticiraccontpèornoeroticiracracconti poenoerotici racontiracconti eroticuracconti nonni gayracconti hard lesboracconti erstore pornoracconti erotici con donne matureiincestistorie di scambio di coppiaracconti erotici realmente accadutiporno miluracconti erotici guzzonsega eroticaracconto eroticiraqcconti eroticiracconti porno annunci 69www.racconti eroticiracconti hard mammestorie di scambi di coppiaeroticiracracconti erotici di ragazzeracconti eros gratisla prima volta racconti eroticiraqcconti eroticiracconti eccitantisottomissione raccontia69 racconti eroticiracconti oseeracconti eorticigisella donadoni sposatala troia di mia cuginaragazza scopa col caneracconti erotici realiracconti erotici vecchiaracconti porno di casalingheracconti porno mia moglieracconti erotici in spiaggiaracconti porno di mogli troiesesso anale raccontononnigayracconti di travestitiracconti erotici interrazialiracconti erotici di milfmoglie troia storieertici raccontieroticiracconyiraccnti pornoho rotto il culo a mia suoceraracconti di esibizionismospompinamentomamma scopa figlio raccontiracconti di mamme troieracconti porno di stupriracconti di ragazze che si masturbanoracconti porno mariti cornutiracconti milu.comporno racconti incestiracconti padrona schiavoracconti lesbo incestoeros raccontiracconti reoticieroriciraccontisuocera troiaacconti eroticiracconti porno casalingheracconti erotici filmracconti trans pornoracconti mamma padronastirie eroticheracconti di culi rottiracconti erotici vecchiala figa di mia suoceraracc incestoveri racconti incestoeros italia raccontiracconti erotici adultiracconti sroticiscoparsi la vicina di casaracconti gay padrei generi di racconti eroticizia raccontiracconti reali di sessoracconti di sesso al cinemaconfessioni erotiche