feticismo Adorazione del partner, dei piedi, le mani e altre parti del corpo

Le ultime storie per adulti del genere feticismo

Il Feticismo in etnologia si definisce come una forma di religiosità che prevede l'adorazione di feticci ritenuti dotati di poteri magici o addirittura sacri. In ambito sessuale il feticismo è l'adorazione, con una medesima intensità, del partner o di una parte di esso. Spesso il feticismo riguarda i piedi o le mani, ma ogni parte del corpo è potenzialmente un soggetto possibile per un feticista.

5 5 8 racconti erotici del genere feticismo e sono stati letti 3 3 6 7 0 6 5 volte.

Elena e il calice della concordia
Ore 22.37; il mio cellulare squillò di nuovo. A malincuore dovetti alzarmi dal divano su cui ero seduto a guardare la tv in compagnia di una bella birra ghiacciata dopo aver trascorso un venerdi decisamente movimentato a lavoro. Guardai il numero; “cazzo, è di nuovo lei!”, esclamai a voce alta pur essendo in casa da solo. Esitai un attimo,...
scritto il 2019-08-16 | da 36degrees
Ai piedi di Francesca
Finalmente accettò di incontrarmi. Dopo anni di corteggiamento Francesca - nettamente la più bella di Napoli - decise di ricevermi nella sua città. Come da accordo telefonico la raggiunsi in un bar del suo quartiere. Era una fresca serata di Maggio. Mi aspettava seduta ad un tavolino,vestita quasi tutta di nero. Bruna, dai capelli lisci e...
scritto il 2019-08-14 | da Annunzio di Gabriele
Rafforzando il legame con la cugina
Ferragosto, giornata di temporali. Ero dagli zii per stare un po' con i miei cugini; siamo cresciuti insieme e soprattutto con mio cugino ho un forte legame, anche se ultimamente ci si vede raramente. Decisi di rimanere a dormire, anche se lui quella sera sarebbe andato al lavoro. Fatta sera mio cugino partì e gli zii decisero di fare una...
scritto il 2019-08-13 | da Blackdragon
Un lavoro fatto coi piedi 2
All'uscita da lavoro, Daniela era ancora agitata per le novità. Aveva troppi pensieri per mettersi a cucinare, preferì fermarsi ancora al bar, dove ordinò un piatto di pasta e un bicchiere di vino. Il cameriere suo amico prese la comanda con faccia seria, quasi preoccupata. " C'è qualcosa, Gi ? " " Si. Volevo dirti che hai un ammiratore. E'...
scritto il 2019-08-08 | da Stay High
Monica
Monica. Elegante, sensuale, raffinata. Donna di classe, dai modi gentili e sopraffini. Bellissima, intrigante ed accattivante. Immensa milf. Monica è la mia vicina di casa, dirimpettaia di pianerottolo. Divorziata, vive con sua figlia Katia. Il nostro rapporto è di conoscenza poco approfondita, cioè sappiamo poche cose l'uno dell'altra....
scritto il 2019-08-07 | da nonsolopiedi
Chi è che comanda
- Come sarebbe a dire non sei mio schiavo ? - Sono quattro parole. Qual'è che non hai capito ? - Riassumiamo: prima ero tranquilla a fare la pipì. Sei entrato in bagno, mi hai messo la mano tra le gambe e l'hai bevuta. Poi non contento hai anche leccato le gocce sull'asse. - Molto buona, aveva un retrogusto di scorza di limone, mi ha ricordato...
scritto il 2019-08-07 | da Stay High
La cugina di mia moglie
Jennifer era una ragazza molto interessante e quando mi incontrava era solito farmi complimenti e balle simili, un giorno mi chiede se potevo aiutarla a spostare dei mobili, io ero attratto dai suoi piedi soprattutto quando aveva lo smalto. Entrai in casa e subito chiedo che cosa c'era da fare lei mi disse" non c'è niente da spostare " , era...
scritto il 2019-07-29 | da Annusatore
Ariadna - Storie di collant - cap.2
Alla fine di quella videochat con Stefan ero dovuta correre a masturbarmi. Stefan aveva pagato profumatamente per avermi in videochat abbigliata come volesse lui. Nella chat che tenevo con i miei videospettatori (che precedeva la videochat di un giorno o due), loro potevano esibire delle richieste che io potevo o meno soddisfare. Quelle di...
scritto il 2019-07-29 | da FrancoT
Roccamonfina
In Estate, a Roccamonfina, tutte le ragazze accaldate del posto venivano in piazza in cerca di fresco e sguardi maliziosi. Io ero uno di quei ragazzi molto affamati di fica e questa voglia mi saliva esponenzialmente con l'aumento delle temperature, d'altronde ho sempre amato la calda stagione per via delle tante calzature aperte in giro che...
scritto il 2019-07-24 | da Messere19cm2
Mia cugina
Avete presente quelle calze un pò più basse dei classici fantasmini, chiamate ballerine? Ecco, io le adoro. Mia cugina è solita usarle per non far vedere le calze quando usa certi tipi di scarpe, che siano da passeggio o anche scarpe eleganti. Comunque sto per raccontarvi la situazione che ho vissuto proprio ieri. Ero a casa sua come tutti i...
scritto il 2019-07-24 | da schiav024
Contatto con i piedi di V
Finalmente la maturità era conclusa e tutto era pronto per la mia prima vacanza al mare con i compagni. Partimmo; io e il mio amico F in macchina davanti, le nostre amiche P, G e V dietro. Per fortuna mia e di F le tre ragazze oltre che simpatiche erano anche belle, tutte apprezzabili per aspetti differenti. Io però ammiravo soprattutto V:...
scritto il 2019-07-23 | da Blackdragon
La prima e l'ultima volta
Potevo ammirare da vicino le sue estremità n. 38, piedi affusolati, a tratti qualche vena che solcava il suo dorso, dita sottili, le sue unghie curate di colore rosso. Un feticista del piede femminile oserebbe dire un capolavoro di arte rinascimentale ed erano a pochi centimetri dal mio viso, calzava delle ciabattine aperte. Stavo fermo...
scritto il 2019-07-22 | da Effe. 22
La zia ritrovata
Voglio raccontare un piccolo episodio successo pochi giorni fa. Tuttò cominciò quando ricevetti una chiamata da un numero che non avevo salvato in rubrica, risposi e solo a quel punto capii che era mia zia. Non avevo il mumero salvato perchè lo aveva cambiato molto tempo fa, poichè la mia famiglia non è più in buoni rapporti con lei e non...
scritto il 2019-07-21 | da schiav024
Esperienza da giovane
Da quando ero giovincello ho sempre avuto la passione x piedi e calze.... Un giorno rimasto solo a casa(i miei genitori erano andati a fare una gita con amici) mia nonna nell appartamento affianco e zia ke gli faceva da "badante"..... Scesi da loro x la cena, mi diressi in bagno x lavare le mano, l occhio mi casco su un paio di calze grige...
scritto il 2019-07-18 | da Maccifootjob84
I piedi di Sandra
Mi fanno impazzire i piedi femminili ed aspetto con ansia l'arrivo dell' estate per vedere dei piedi . Un giorno mentre scendevo le scale la mia vicina di casa mi chiede di aiutarla a tenere la scala , così feci, mentre le tenevo la scala vidi i suoi piedi nudi e all'improvviso la voglia di sentirli, lei mi disse" perché guardi i miei piedi?"...
scritto il 2019-07-18 | da Adolfo
Allora ti piacciono ?
All'età di 21, lasciai casa e decisi di trasferirmi in spagna, precisamente a Malaga. Credo che questa sia stata la migliore decisione della mia vita. Nuove esperienze, le prime vere responsabilità, dover gestire una casa e occuparsi di bollette e carte varie. Una delle esperienze di cui voglio parlarvi oggi è quella di una calda sera di...
scritto il 2019-07-16 | da Sfsl
Strana esperienza
Stavo leggendo il mio e-book quando sopraffatto dalla stanchezza mi sono addormentato di colpo. Sento un cattivo odore e mi desto, sono nell'alloggio dove stavo lavorando al pomeriggio, è uno dei tanti assegnati ai profughi africani che arrivano ogni giorno nel nostro paese. Sento dei rumori provenire dalla stanza da letto, mi avvicino e dalla...
scritto il 2019-07-11 | da Piero Fassi
Piedi notturni della mia amica
Qualche giorno fa ero in casa con la mia amica e per un contrattempo improvviso mi chiede se può rimanere a dormire a casa mia. Io non ho sicuro detto di no a una bella ragazza curvi che mi chiede di stare insieme in più lei era mia amica e ogni tanto abbiamo sempre giocato in modo particolare. Ho sempre avuto il dubbio che era presa di me e...
scritto il 2019-07-10 | da Toro91
Le mutande della ragazza di un mio amico
Post-adolescenza: "La Fetente" Tra tutte le mutande sporche di fica che ho gustato, di sicuro quelle di Michela sono state le più zozze e puzzolenti in assoluto mai trovate. Lei è la ragazza di un mio amico, ventenne, bassina ma con un fisico ben proporzionato, belle tette e gran culo, carina in viso, ma con un non so che di “faccia da...
scritto il 2019-07-08 | da AmicoBastardo
Finalmente tutte e 10
Era un bel giorno d'estate io faccio l'animatore in un oratorio e nessuno sa che vado matti per i piedi femminili sopratutto se sono odorose e sudati. Dopo aver finito di giocare con i bambini mi dirisi in salone dove c'erano le mie amiche Vittoria, Emma, Erika, Giorgia, Chiara, Rebecca, Lucrezia, Elisa, Sara e Margherita. Ci mettemmo a parlare...
scritto il 2019-07-05 | da Slave 71216
Le mutande della mamma di Francesco
Adolescenza: "La Sbrodolona" Era una sera di autunno quando io e altri due amici andammo a casa di Francesco, i suoi genitori erano fuori per qualche giorno e lui ci aveva inviati per una seratina tranquilla. Eravamo nella sua stanzetta, giocando alla Playstation, bevendo birra e fumando le nostre prime sigarette, quando ad un certo punto...
scritto il 2019-07-04 | da AmicoBastardo
Gli odori di zia
Ogni volta che vanno via i miei per vacanze, mi mandano a casa di mia zia e attendo sempre questo momento perché mi posso divertire con lei. Ogni settimana prima del mio arrivo inizia a non togliersi più i calzini e le mutande per preservare meglio gli odori; inoltre mi conserva tutte la biancheria intima sporca(calzini, mutande...). Si...
scritto il 2019-06-26 | da Golden falcon
Piedi assonnati
Sera d'estate. Eravamo entrambi sul divano, io seduto sull'ultimo angolino rimasto disponibile, lei comodamente sdraiata sui due metri rimasti, la testa dalla parte opposta e i suoi piedi pericolosamente vicini a me. Come ogni sera, dopo aver accuratamente scelto un film, si era addormentata alla prima scena, lasciandomi solo con il cellulare e...
scritto il 2019-06-12 | da Anonimo X
Come una vita può cambiare 8
WEEKEND - IL RITORNO IN CAMERA Arrivammo in hotel, parcheggiai e ci affrettammo ad entrare in camera, chiusa la porta la feci appoggiare e alzatole il vestito iniziai a baciarla ed a toccarla in mezzo alle gambe, non che lei fosse da meno cominciando a sbottonarmi i calzoni, in un momento di raziocinio capimmo che forse avrebbe avuto più logica...
scritto il 2019-06-05 | da Harael12
Maria e la sua disabilità cap.2 - Al cinema
Da quel giorno in avanti Maria divenne la mia compagna ed amante. La nostra storia si intensificò sia dal punto di vista sentimentale che sessuale. Da questo lato io la trasformai in quel feticcio sessuale al quale io avevo sempre anelato: una donna bellissima con una gamba sola. Maria e la sua menomazione riuscivano ad eccitarmi a 360 gradi....
scritto il 2019-05-25 | da FrancoT
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone