bondage Soggezione fisica del partner, schiavi, subire passivamente i piaceri sessuali

Le ultime storie per adulti del genere bondage

Il genere bondage, che deriva dall'inglese schiavitù, raccoglie tutti i racconti erotici che trattano della soggezione fisica del partner con l'uso di legature, corsetti, cappucci, bavagli. Insomma più in generale sull'impedimento consenziente alla libertà fisica, di muoversi, di vedere, di parlare, di sentire. L'unica concessione è subire passivamente i piaceri sessuali di una o più persone.

2 1 9 racconti erotici del genere bondage e sono stati letti 1 2 2 0 2 4 2 volte.

Giochi di coppia domestici
Siamo una giovane coppia, la nostra relazione dura da ormai oltre 10 anni e da qualche anno siamo sposati. Ci è sempre piaciuto molto "giocare" tra di noi, ed ora con una casa a disposizione, la nostra fantasia ha uno sfogo. La maggior parte delle volte io dirigo i giochi e mia moglie (che chiamerò Lisa) si presta molto volentieri a questi...
scritto il 2019-09-15 | da LittleFishes
La Novizia pt14
Torniamo a casa, mi spoglio so che i padroni non vogliono che porto vestiti nella villa, la giornata al mare è stata fantastica mi guardo allo specchio e sono figa con l’abbronzatura. Intanto Valeria è in bagno, mi chiama..entro e la vedo nuda sotto la doccia “BEH COSA FAI LI? FAMMI COMPAGNIA” non vedevo l’ora, entro sotto la doccia e...
scritto il 2019-08-08 | da SlavePZ
La Novizia pt13
Trascorro la notte fuori, legata e nuda non è una delle migliori notti ma sono così stanca che riesco a dormire, al mattino la signora mi sveglia dolcemente sembra diversa..Mi slega e mi aiuta a indossare una vestaglia di seta. Mi porta in casa e mi fa accomodare a tavola con lei per fare colazione, è molto posata ed educata mi sembra di...
scritto il 2019-08-02 | da SlavePZ
The Handyman (Cap 11) – L’appartamento 3C
Era giunta la notte di Halloween. Il giorno prima avevo festeggiato il mio compleanno nell’appartamento di Andrea e Marina. Insieme a noi c’era pure Sabrina e potete solo immaginare come la cosa mi potesse aver fatto piacere. Ormai ero convinto di essere innamorato di lei e, fare sesso con lei era sempre un privilegio, anche con la presenta...
scritto il 2019-08-01 | da Lizbeth Gea
Trasgressione del mio capo
Sono solo in ufficio tutti in ferie ,sto sistemando gli ultimi conti , mi manca una pratica e la cerco nel ufficio del mio direttore , Tipo serio da a tutti del lei , poca confidenza , non fa amicizia con i colleghi , tutto di un pezzo , sta sul cazzo a tutti , mentre cercavo nel suoi schedari , vedo nascosta una busta , ben nascosta in fondo al...
scritto il 2019-07-29 | da ScorpioneRm
La Novizia pt12
Le prime 3 ore passano tranquille, mi limito a seguire i padroni, sono circa le 23:30 per la verità la festa sembra volgere al termine e sono veramente delusa, l’appartamento si spopola rimaniamo in 8. La padrona s’avvicina a me, apre la borsetta e prende un bellissimo collare d’accaio, me lo lega al collo e lo serra con una vite poi lega...
scritto il 2019-07-29 | da SlavePZ
La Novizia pt11
C’è un gruppetto di ragazze che s’è posizionato vicino al mio ombrellone, mi guardano e ridono di me e in effetti sono praticamente nuda ho le tette inanellate con 2 piccoli cerchietti e la natica destra marchiata..anche io riderei di me stessa, questa situazione che s’è venuta a creare mi riporta con i piedi a terra, sono una...
scritto il 2019-07-26 | da SlavePZ
La Novizia pt10
E’ passato 1 anno da quando sono entrata in questa casa, ci sono stati giorni brutti dove credevo di non farcela e altri di libidine pura, con il tempo i miei padroni hanno acconsentito a qualche mia richiesta, non ce la facevo a stare senza capelli e fortunatamente hanno lasciato che mi ricrescessero, per il primi 4 mesi non sono mai uscita...
scritto il 2019-07-24 | da SlavePZ
La Novizia pt9
Passano le ore, sono ancora bloccata con la catena al collo e la maschera a impedirmi la vista.. Finalmente il rumore del cancello, poi un auto…sento la voce del padrone “ECCOLA QUI AMORE, E’ LA SCHIAVA DI CUI T’HO TANTO PARLATO..E’ INESPERTA MA VOLENTEROSA, PENSA CHE STAMATTINA LE HO RASATO A ZERO I CAPELLI E NON HA BATTUTO CIGLIO”...
scritto il 2019-07-23 | da SlavePZ
La Novizia pt8
La notte è umida ma sono molto stanca dormo profondamente, dormo molto meglio di quando ero libera, ho finalmente trovato la mia dimensione. Mi sento toccare la spalla, mi sveglio è il mio padrone che con la suola della scarpa mi sta svegliando, gli sorrido poi m’inginocchio e gli dico “BUONGIORNO MIO PADRONE” lui accenna a un sorriso,...
scritto il 2019-07-22 | da SlavePZ
La Novizia pt7
“FORZA SVEGLIA” mi sveglio di soprassalto, è il signore baffuto, sgancia il lucchetto che mi costringe alla catena e aggancia il guinzaglio, è frettoloso lo seguo verso il capanno, una volta entrati afferra i miei polsi e li porta dietro la mia schiena, in poco tempo li lega per bene dietro la schiena, poi mi dice di mettermi in ginocchio....
scritto il 2019-07-19 | da SlavePZ
La Novizia pt6
“FORZA SVEGLIA” mi sveglio di soprassalto, è il signore baffuto, sgancia il lucchetto che mi costringe alla catena e aggancia il guinzaglio, è frettoloso lo seguo verso il capanno, una volta entrati afferra i miei polsi e li porta dietro la mia schiena, in poco tempo li lega per bene dietro la schiena, poi mi dice di mettermi in ginocchio....
scritto il 2019-07-19 | da SlavePZ
La Novizia pt6
Sono curioso di conoscere il vostro pensiero su questa saga, vorrei sapere se continuarla o no..non vorrei scocciare. Vi ringrazio anticipatamente Passo tutto il pomeriggio in gabbia e anche la notte, ho dovuto urinare nella gabbia e di conseguenza sono tutta sporca, la notte non è stata semplice faceva freddo e sono nuda, di tanto in tanto...
scritto il 2019-07-18 | da SlavePZ
La Novizia pt5
Il mattino seguente vengo accompagnata dal mio padrone sul posto di lavoro per presentare le dimissioni. Sono tutti sbigottiti lasciare un incarico così, il mio capo mi chiede più volte se voglio ripensarci ma sono sicura di quello che faccio, esco dal lavoro ed entro in auto, la tappa successiva è dall’avvocato del mio padrone....
scritto il 2019-07-17 | da SlavePZ
La Novizia pt4
Il tempo passa e io sono in attesa, inizio a sentire dei passi intorno a me, la stanza inizia a riempirsi, la gente parta ride e scherza poi sento la voce del mio padrone rivolgersi al pubblico “VI PRESENTO SARA LA MIA NOVIZIA SCHIAVA, HA ANCORA TANTO DA IMPARARE PERO’ E’ VOLENTEROSA..CREDO CHE NON CI DELUDERA’”…sono terrorizzata, ho...
scritto il 2019-07-16 | da SlavePZ
La Novizia pt3
Sono passate ore, mi trovo nuda e legata a una catena in giardino, fa caldissimo, nella prima parte della mattina riuscivo a trovare ombra grazie all’albero ma il sole ha iniziato a girare e purtroppo sono completamente al sole. Non ho notizie del mio padrone, ho bisogno di bere e di stare all’ombra, sono una pozza di sudore..la catena mi...
scritto il 2019-07-16 | da SlavePZ
La Novizia pt2
E’ lunedì, chiamo a lavoro per dire che non mi sento tanto bene, ho bisogno di un paio di giorni per riprendermi. Le mie natiche sono segnate dai colpi di frusta, sedermi m’è impossibile, si sono formati tanti lividi con la forma delle frustate, sono così precisi che riesco quasi a distinguere ogni singola frustata, il problema sono le...
scritto il 2019-07-06 | da SlavePZ
La Novizia pt1
Seguo il consiglio e continuo il mio racconto.. Rispetto al sogno questa è la realtà, nel sogno non mancavano tante componenti come il freddo, anche se siamo in pieno agosto la mia cella si trova in un sotterraneo e da quel che ho potuto capire non ci sono finestre. La mia cella è particolarmente piccola, com’ho già detto è alta poco più...
scritto il 2019-07-05 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt7
Con questo racconto finisco la serie NON LO DOVEVO FARE spero vi sia piaciuta e soprattutto spero di ricevere qualche commento per poter migliorare. Grazie per la pazienza Le giornate passano inesorabili, vado o no? Sono costantemente indecisa, non so cosa fare..realizzo i miei sogni o li faccio rimanere tali? Come in tante situazioni che sono...
scritto il 2019-07-03 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt6
Come nel primo racconto continuo a scusarmi se l’italiano non è perfetto ma come ho già detto sono straniero e la vostra lingua m’è ancora difficile. Vi prego di commentare positivamente e soprattutto negativamente per permettermi di migliorare i miei racconti. Non ho mai avuto tante amiche, sono sempre stata una tipa solitaria, i miei...
scritto il 2019-07-03 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt6
Come nel primo racconto continuo a scusarmi se l’italiano non è perfetto ma come ho già detto sono straniero e la vostra lingua m’è ancora difficile. Vi prego di commentare positivamente e soprattutto negativamente per permettermi di migliorare i miei racconti. Non ho mai avuto tante amiche, sono sempre stata una tipa solitaria, i miei...
scritto il 2019-07-02 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt5
La convalescenze procede bene, ho male alla testa per colpa dell’incidente. Ovviamente non ricordo nulla di quanto accaduto, vorrei dimenticare il mio sogno ma non posso e non ci riesco, passo ben 22 giorni in ospedale, il giorno l’affetto dei miei cari mi tiene lontana dal mio sogno ma la notte ho tempo per riflettere..tante cose tornano,...
scritto il 2019-07-02 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt4
Quanto tempo sarà passato? Fuori è giorno? Notte? Non saprei dirlo, mi sento così inutile, sono stata lavata e ricondotta alla catena 4 volte in totale, sono completamente destabilizzata, non ce la faccio più, non voglio vivere così, non ce la posso fare. Mi sento inutile, è umiliante defecare a terra come un animale, è umiliante passare...
scritto il 2019-07-02 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt3
Noia, paura, fame, sete, disperazione, sono le sensazioni che provo. Il tempo continua a scorrere inesorabile, spero che i miei parenti abbiano allertato le forze dell’ordine, non so come ma spero che qualcuno venga in mio soccorso, spero almeno che qualcuno venga a spiegarmi perché sono qui e come verrò usata. La solitudine e la noia...
scritto il 2019-07-02 | da SlavePZ
Non lo dovevo fare pt2
Grido, urlo piano e tiro la catena, nessuno viene in mio soccorso, non succede nulla. Passano i minuti e forse anche le ore, non c’è nemmeno una finestra da cui sbirciare non c’è uno spiraglio di luce, sono immersa nel buio, dall’eco della mia voce riesco a capire che mi trovo in un ambiente grande, la catena è legata al pavimento e...
scritto il 2019-06-28 | da SlavePZ
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotiiciracconti wroticiracconti cornutosesso raccontoraccontimiluracconto erotico pompinoracconti sesso veriracconti erotici softracconti di femminilizzazione forzataracconti erotici cazzo piccoloannunci 69 incestostorie eroticosposina troiaracconti eoticierotici racconti gratisstori eroticheracconti hardracconti gay ragazziracconti transessualizia eroticanonna racconti eroticiracconto cognataracconti veri cuckoldi generi dei racconti eroticiincest raccontiracconti coukoldcuckold raccontiraconti hotdonna che si fa scopare da un cavalloincestiraccontisorpresa a masturbarsinonna fammi una segaracconti erotici napolimamma mi fai un pompinoaddio al nubilato raccontiscopata raccontoracconti erotici moglistorie di mogli che tradisconomia zia in perizomaracconto incestoracconti sadomasoracconti erotici nudismoscambio di coppie raccontiracconti porno incesto gayracconti erotici slaveracconti hardcoreracconticuckstorie di sculacciatestorie erotichrcornuto in vacanzaracconti erotici.comracconti erotocosorpresa a masturbarsiracconti erotici d autoreracconti zie troiestorie porno filmracconti di sesso gratisracconti trioragazze che fanno sesso con canimilu raccontoti cago in boccaracconti sesso gratisracconti erotici i generisorie pornoracconti erotici per adultiracconti perettarotici raccontierotivi raccontiho inculato mia cuginaracconti erotici con mia sorellaraconti eroticoracconto prima volta gayracconti erotici gioco