Cronologia

Ultimi racconti erotici pubblicati

Le più recenti storie per adulti inserite, pagina 1249, dal 2986 al 2961.

Prime esperienze (3) a casa dai nonni
genere: gay
la zia staccò il telefono,cadde atterra e tutta ubriaca iniziò a ridere come una pazza,io iniziai a piangere e a gridare-voglio mamma!!-.Mirco cercava invano di rassicurarmi, visto che piangeva ma cercava di trattenere le lacrime.gli dissi-ma vattene,voglio andarmene da mamma!- all'improvviso scoppiò a piangere e mi disse-smettila,nemmeno io...
scritto il 2011-04-07 | da mattia
Il segreto
genere: dominazione
Il cliente ha tirato un paio di occhiate al mio fondoschiena, ben delineato nei jeans elasticizzati a vita bassa, ma non è tipo da provarci. Continua a parlare di cifre e progetti aziendali anche mentre ci sediamo al tavolo del ristorante sull’Adriatica. Il parcheggio fuori è riempito da camion, parecchi furgoni e qualche auto. Si mangia...
scritto il 2011-04-07 | da xilia82
La volpe dei motel/1: la reception
genere: comici
Arrivo in questo squallido motel verso le dieci di sera. Una sera qualunque di questa estate bollente, schifosamente afosa e infinita. E ci arrivo dopo una giornata di merda. Ma proprio di merda, ve l'assicuro. Perché, quando ad un povero rappresentante di tessuti, tra mattina e pomeriggio, saltano cinque appuntamenti su sei… beh… vi...
scritto il 2011-04-06 | da Diagoras
Gli amici di mia moglie
genere: tradimenti
Ebbene si sono un cornuto…l’ho scoperto poco tempo fa… Ho conosciuto mia moglie 5 anni fa , lei abita a Venezia ed io sono originario della liguria, mi trovavo in veneto per lavoro e tac, ci siamo incontrati e ci siamo piaciuti. Con gli anni mi sono trasferito a Venezia e poi ci siamo sposati dopo appena due anni. E’ meravigliosa, mora...
scritto il 2011-04-06 | da Dario 201
Ricordi di una prostituta/4
genere: etero
A una prostituta di strada accadono, sul lavoro, un po' sempre le stesse cose: non è che battere sia un lavoro come un altro, anche perchè a ben pensarci nessun lavoro è uguale a un altro, ma le dinamiche che scattano in una professione come la mia sono un po' sempre le stesse. C'è un uomo che ha voglia di sborrare e la puttana (con la figa,...
scritto il 2011-04-06 | da Erika813
Quello Che Mi Ha Chiesto La Mia Ragazza
genere: masturbazione
Qualche giorno fà la mia ragazza, Monica mi ha fatto una strana richiesta: Siamo da soli in una stanza d'ufficio, mio zio mi da le chiavi per usarlo come punto di studio per l'università, sono più o meno le 5.00 di un caldo pomeriggio di agosto, io indosso dei pantaloncini ampi (per stare comodo) e una magliettina a maniche corte, lei una...
scritto il 2011-04-06 | da Andysin
Io E Il Mio Padrone
genere: dominazione
Sono una ragazza di 21 anni, il nome che userò è Pamela; uso questo nome perché è così che dico di chiamarmi quando sono in una di quelle chat dove si parla senza problemi di tutti gli argomenti possibili soprattutto (ovviamente) di sesso. La mia storia inizia così: in una di quelle chiacchierate con uomini e donne sconosciuti, ho...
scritto il 2011-04-06 | da Pamy
Graffiti vaganti ultima parte
genere: incesti
Il senso di colpa durò poco; la sera successiva ognuno stava nel poprio letto con i propri pensieri perversi, almeno Io; ma la voglia di riaverla montava in me; avevo scoperto il sesso, mi piaceva e non volevo rinunciarvi, così dopo essermi girato e rigirato tra le lenzuola, scesi dal mio letto e mi appressai a quello dove dormiva mia madre,...
scritto il 2011-04-06 | da dott50
Lo stallone del marito della collega
genere: tradimenti
Io e mia moglie ci scambiamo tante fantasie, ed ecco una sua che quasi quasi mi è sembrata vera! Stavamo sul divano una sera davanti la tv. Una normale serata dopo cena, e mentre guardavano la tv senza nessun interesse, mi ricordo che il tardi pomeriggio era finito con un diluvio che aveva bloccato tutte le strade. A questo pensiero mi venne di...
scritto il 2011-04-06 | da RAMONA
Graffiti vaganti 3° parte
genere: incesti
Nell'autunno del 1966 Io avevo 16 anni compiuti e mia madre 34, alla malga eravamo rimasti soli Io e Lei, gli affari non andavano bene e mia madre era intenzionata a vendere tutto e a trasferirci, ma neppure Lei aveva le idee chiare, una volta voleva andare in Inghilterra da una sua lontana parente, altre volte addirittura in Australia, ma...
scritto il 2011-04-06 | da dott50
Graffiti vaganti 2° parte
genere: incesti
Da quella prima sera, mamma divenne molto premurosa con me; subito dopo cena mi mandava a dormire perchè l'indomani avrei dovuto essere ben sveglio per governare la stalla e andare a scuola, diceva, mentre Lei rimaneva con lo zio a parlare della maniera migliore per mandare avanti la fattoria e far quadrare i bilanci; però Io capivo che era...
scritto il 2011-04-06 | da dott50
Sorellina mia
genere: incesti
E’ arrivata l’estate finalmente, le scuole sono finite ma purtroppo per il mare manca ancora tanto ma c’è il modo per non pensarci, abitiamo in una villetta con piscina non una grande piscina ma quello che basta per potersi rinfrescare e stamattina c’ è anche un sole caldissimo che bacia la pelle così mi sdraio sul bordo e mi prendo...
scritto il 2011-04-05 | da bedroom65
Divenni il suo troio
genere: gay
Sono Paolo, un bel ragazzo di trenta anni, ed impazzisco per gli uomini di mezza età. Chattando conobbi un tipo interessante e decidemmo di incontrarci a casa sua anche perchè lui viveva da solo e non doveva nascondersi da nessuno. Arrivai già eccitato da lui e suonai il campanello con il cuore in gola; mi aprì la porta e mi fece accomodare....
scritto il 2011-04-05 | da Paolo
Da moglie altolocata a troia sottomessa di un vecchio camionista
genere: tradimenti
Mi chiamo Francesca, ho 29 anni e sono sposata da 2. Sono biondina,occhi chiari, alta circa 1.70 e magra (un taglia 40-42)..Premetto che fino a 6 mesi fa sono sempre stata fedele (magari non molto soddisfatta ma fedele) a mio marito. Ho sempre guardato e me ne rendo conto solo ora con grande superbia alcune classi sociali. Circa un anno fa...
scritto il 2011-04-05 | da Nadia
Sbattimi
genere: poesie
mani sopra. mani dentro. il tuo corpo caldo sopra al mio sotto al mio dietro al mio davanti al mio. il tuo uccello dentro di me davanti dietro in mano, in bocca in bocca in mano dietro, davanti sbattimi. sbattimi. sbattimi. le tue mani mi picchiano sbattono sulle mie chiappe nude. mi fai male. ma godo. continua. più forte più piano più veloce...
scritto il 2011-04-05 | da rebecca
Il mio primo rapporto gay
genere: prime esperienze
Sono passati tanti anni da quella "prima volta", ma il suo ricordo è sempre vivo nella mia mente. Ero già sposato e di cazzi ne avevo visti una gran quantità, sotto le docce della caserma in cui avevo fatto il militare: mai mi avevano interessato più di tanto, se non per la fisiologica curiosità di confrontare le misure, la tendenza a...
scritto il 2011-04-05 | da max
Tra gioia e dolore
genere: tradimenti
comincio dalla fine..........SONO CORNUTO,E PUR SUPPLICANDO LA MIA COMPAGNA DI FARMELE, NON RIESCO A CAPIRE QUANTO MI PIACCIA, MA FORSE ME LO MERITO QUESTO. erano anni che desideravo che lei fosse piu coinvolta , rispetto agli inutili giochi sessuali gia fatti, lei che giocava con un altro , ma sembrava solo per far piacere a me, invece da un po...
scritto il 2011-04-05 | da DARIO
Graffiti vaganti
genere: incesti
Quello che vi stò per raccontare è la storia vera della mia vita; è la prima volta che la racconto e a dire il vero non so neppure perchè, forse un intimo bisogno di liberarmi da un ingombro che troppo ha pesato sulla mia coscienza e ancor più ha condizionato le scelte della mia vita o forse perchè la mia non più giovane età rende tali...
scritto il 2011-04-05 | da dott50
Flavia
genere: poesie
Poesia in chiave comica e surreale... c'era flavia una porca mentre me lo prendeva in bocca, cominciai a sognare, e 2 minuti dopo, mi trovai in paradiso, gesù mi guardava, e faceva il segno della pace, incontrai bob marley, che fumava sotto un albero, incontrai layne staley che diceva no alla droga, e incontrai DIO che giocava ai cavalli Poi il...
scritto il 2011-04-05 | da Francis
Mia madre
genere: masturbazione
Mia madre… Una gran bella donna…ho letto tanti racconti sulle mamme…incesti e cosa varie che le vedono sempre protagoniste. La mia mamma è una donna bellissima. Pelle ambrata,bel fisico. Ha una certa età è vero…ma li porta in una maniera davvero impressionante. La spio sempre. Ho anche dei video realizzati dove lei è nuda. Non so...
scritto il 2011-04-05 | da Daviducciolo
Carezza
genere: poesie
Misurai il sapore del suo corpo Esposto, solo, al mio sguardo Con dovizia di chi a modo Non aspetta che un sussulto Ora il tempo si è fermato Sento solo il suo respiro Lentamente , piano piano Non è piu’ cosi’ affannato La carezzo, mi ha capito…. Una mano sopra il cuore Una oltre l’infinito
scritto il 2011-04-05 | da Anonimo
La stanza
genere: prime esperienze
Estate, tempo di vacanze. Diverse volte ne avevamo parlato di passare qualche giorno al mare, come si fa a quell’eta’, 7-8 compagni di classe per vivere un’avventura fuori da ogni controllo e l’occasione si presenta imperdibile. Serena, il mio primo bacio, figlia unica di una famiglia benestante, ha un appartamento al mare, i suoi non...
scritto il 2011-04-04 | da Elia.73
Jasmine la mia bella nonnina
genere: incesti
Mia madre mi ha partorito che aveva 16 anni. Dopo di me ebbe un altro bambino: mio fratello e poi venne il divorzio. Di mio padre ho vaghi ricordi. Non me ne importa più di tanto. Negli anni successivi al divorzio fummo ospiti di mia nonna materna. Dio che donna. Si chiama Jasmine. Nelle sue vene scorre sangue arabo. Sua nonna era una immigrata...
scritto il 2011-04-04 | da Biancaneve
Chiacchere varie.
genere: dominazione
Mi chiedo come facessi a essere cosi' timida e imbranata una volta, quando pensavo di essere un essere umano e non una bestia,(come mi ha insegnato che sono il mio padrone)! Avevo remore a fare l'escort, o andare a letto con uno sconosciuto, o con una donna ! Ero proprio scema! Portavo ancora i vestiti e la biancheria, (in casa non li porto...
scritto il 2011-04-04 | da paola80
Un segreto tra me e la mia sorellina
genere: incesti
Non ho mai avuto il coraggio di raccontare questa cosa perchè pensavo di essere considerato un pazzo o forse perchè non ci pensavo più almeno fino all'altro ieri quando ho visto mia sorella togliere un seno dalla camicetta per allattare il mio nipotino, cosa che mi ha fatto ripensare ai momenti passati insieme a scoprire la nostra sessualità...
scritto il 2011-04-04 | da bedroom65
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti cornutiracconti animal sexracconti porno sexracconti feticismofiglia ninfomaneragazze che scopano in discotecaracconti erotici erotici raccontiracconti sottomissionedonna scopa con un cavalloraconti gayracconti storie erotichercconti eroticistorie di tetteracconto scambio di coppiaporno racconti incestocognata raccontoracconti di cuckoldraconti erosracconti erotici confessioniracconti ingestiracconti porno gratisracconti erroticiquella porca di mia ziaracconti amatoriali eroticiracconti fratello e sorellanero per mia moglieraccontipornograficiconfessioni erotichetette di mia mammai racconti di guzzonracconti di milùracconti erotici per adultii racconto di milustorie erotiche eccitantii generi di racconti eroticigenere dei racconti eroticii generi dei raccontiracconti erotricisuocere che scopano generiracconti milúracconti erotici cucknonna culo rottoracconti erotici a treracconto eroticiracc sessraccontisessoraccontu eroticiracconti sesso veroracconti hotracconti erotici italianistorie pornstorie erotiracconti erotici per adultiracconti annunci 69storie di sesso con ziaacconti gayiomilùracconti moglie puttanaracconto primo analeracconti erotici nonna nipoteraccconti eroticierotici racconti.comerotci raccontiracconto gayracvonti eroticiracconti eoritciracconti erotici animaliwww raccontimilu comcuckold sottomessitracconti eroticidonne mature racconti