I

Tutti i racconti erotici in ordine alfabetico per I.

In archivio sono presenti 5389 racconti erotici per questa sezione

I miei 18 anni
genere: gay
Finalmente maggiorenne, quel giorno mi svegliai contento, potevo fare cose che mi era proibito prima, a mezzogiorno festeggiai coi miei genitori poi la sera in un pub con gli amici ma addosso aveva una carica inesauribile. Da due anni avevo scoperto di essere gay e intimamente passivo ma non avevo mai avuto avventure omo, Quella sera dopo aver...
scritto il 2015-08-15 | da ivano mc corti
I miei 18 anni continua
genere: gay
Ci svegliammo insieme ci baciammo, un lungo bacio caldo, lei introdusse subito la sua lingua nella mia bocca, poi ci alzammo, io dovevo tornare a casa e glielo dissi "Claudia io devo tornare a casa, i miei mi telefonano per mezzogiorno" "Dopo che ti avranno telefonato però torni qui e nel pomeriggio ti presenterò alle mie amiche trans"...
scritto il 2015-08-22 | da ivano mc corti
I miei amanti
genere: etero
Mercoledì, 16/06/2010<br /> <br /> - La sai una cosa Andrea? Hai un bellissimo petto villoso. - <br /> Accarezzò con la mano i folti peli brizzolati facendoli scorrere fra le dita, affascinata da quel contatto elettrizzante. Avvicinò il viso fino a sentirli sulle sue guance eccitandosi al tocco solleticante di quei filamenti ricciuti. Il...
scritto il 2010-06-21 | da Delirium
I miei amici
genere: gay
L'avventura di Gerardo continua... Gerardo e i suoi amici Luigi e Giacomo di entrambi 17 anni erano venuti con noi in montagna a sciare, c'era mia madre e mio padre. Io l'ho sapevo che tutti e due erano gay ma non avevo rabbia contro di loro ed ero convinto che se a loro sta bene così nessuno deve obbligarli a diventare estero. Appena arrivati...
scritto il 2018-02-28 | da Hjkf
I miei amici
genere: gay
L'avventura del nostro Gerardo continua, lui i suoi genitori e i suoi amici che erano gay. Stavamo andando in montagna e appena arrivati alla baita posammo i bagagli nelle nostre camere ed esplorammo la casa. Più tardi alle 11:30 andammo a sciare. Tornati alla baita pranzammo. Dopo miglia e miglia che avevamo fatto con la macchina per arrivare...
scritto il 2018-02-28 | da Hjkf
I miei amici
genere: gay
Era una giornata estiva e andai a pranzo al mare, con il mio migliore amico coetaneo di 20 anni. Come al solito ridemmo e scherzammo su tutto ció che ci accadeva anche con le ragazze, solamente che io sono bisex e devo dire di essere sempre stato attratto da lui, chiamiamolo Carlo. Carlo è un tipo alto molto carino e maschio in tutti i sensi,...
scritto il 2019-02-25 | da Ragazzino
I miei amici nord africani
genere: gay
Mi sono sempre piaciuti gli uomini arabi,nord africani,di colore e mulatti, Divento amico di mustafa' un bel ragazzone senegalese,a lui piace il sesso tra uomini,ci siamo conosciuti qualche anno fa' e ,gli regalai in vecchio pc ormai da buttare ,ma per lui andava bene per parlare con sua moglie con skype. Io gli disse che ero gay,ma lui non...
scritto il 2014-01-16 | da fellatio
I miei cani e le mie amiche
genere: zoofilia
I miei cani sono abituati, al mattino, appena mi sveglio salgono sul letto e mi leccano figa e culo fino a farmi venire e poi buoni buoni se ne vanno per i fatti loro, se però nel mio letto c,è qualcuna altra donna allora prima gli leccano figa e culo a lei, poi se vuole la chiavano di culo e figa, e poi fanno lo stesso trattamento a me....
scritto il 2013-03-29 | da la troia di amalia
I miei cari zii
genere: bisex
Mi chiamo Alex e ho 24 anni e adesso vi racconto cosa mi è capitato a casa dei miei zii. Mio zio Fabio ha 40 anni e invece mia zia Arianna ha 38 anni. Sono due zii fantastici e ancora in bello aspetto. Mio zio Fabio va in palestra e ha un bel fisico e invece mio zia Arianna fa le camminate e ha anche lei un bel fisico. Oggi sono a casa dei miei...
scritto il 2012-11-16 | da Alex87
I miei cognati
genere: bisex
La sorella di mia moglie si è sposata da poco, è una bella donna ed ha sposato un uomo bello e più giovane di lei. Ogni tanto andiamo a trovarli ed anche loro vengono da noi, insomma abbiamo un ottimo rapporto di parentela. Una sera al ritorno dal lavoro mia moglie mi dice che andrà via un paio di giorni con sua sorella per andare dalla...
scritto il 2020-01-11 | da luciano
I miei cornetti preferiti
genere: incesti
Ho messo questo racconto nella categoria incesti perchè da quando ero ragazzina ho iniziato ad assaporare i cornetti e le briosce ma in modo particolare e la cosa è continuata poi sia con parenti che con vari amici e vi spiego di cosa si tratta. Il primo fù uno dei miei fratelli maggiori che una mattina mi portò un cornetto appena mi ero...
scritto il 2018-12-13 | da Elena di Castelbuono
I miei cuginetti
genere: incesti
Quando mi dichiarai gay alla mia famiglia,Maria,la sorella piu' piccola di mia madre,non mi guarda piu' in faccia,diceva che ero la vergogna della famiglia,e che ero un depravato malato! Mentre mia madre e mio padre,mi avevano accettato e diventati orgogliosi di me,per il mio coraggio e per il mio comportamento,mia zia invece faceva la puritana....
scritto il 2014-01-24 | da fellatio
I miei cugini
genere: etero
Un giorno, andai a starmi a casa di mia zia, perché i miei dovevono andare fuori paese, per un giorno. Arrivai verso le 10, mia zia, ha due figli. Mia zia per me, e&apos; stata la fonte di erotismo per molti anni, fin dall infanzia. Lei, è una donna alta 1, 70, non magra, con i fianchi larghi non troppo, con un seno bello, molto bello, quel...
scritto il 2018-08-01 | da xxxxc
I miei dolci speciali
genere: feticismo
Tutte le mie sborrate,e quelle dei miei partner,compresi i preservativi svuotati,le conservo in frigo,dentro delle bottiglie chiuse. Ne ho alcuni litri,una grande mano me la data Giorgio,un mio amico che produce tanta di quella sborra da ingravidare un paese intero....... Decido di fare dei dolci,aggiungendo almeno un litro di sperma per ogni...
scritto il 2014-01-18 | da fellatio
I miei due angeli
genere: etero
I miei due angeli <br /> <br /> Mi chiamo Lucilla sono una donna di colore e provengo dalla Costa d’Avorio. Un giorno mi sono incontrata per caso in una giornata di pioggia torrenziale mentre aspetto il pulman per raggiungere il posto di lavoro un laboratorio di analisi. con una donna italiana che mi ha aiutata ad inserirmi nella comunità...
scritto il 2010-09-01 | da Anonima capuana
I miei due demoni
genere: dominazione
I miei due demoni mi aspettano a casa. Vivono con me, perennemente nudi. Come chiudo la porta mi prendono. Lui mi blocca contro di sé. Un uomo di pelle scura, possente. Sento sulla schiena il suo enorme cazzo duro. Lei mi spoglia abilmente. Ma vuole che mi senta sporca, disordinata. Non slaccia il reggiseno, lo abbassa sotto le tette. Non mi...
scritto il 2019-10-05 | da Tibet
I miei due gemelli terribili
genere: incesti
Sono nonna e vedova da qualche anno e vivo sola, vicino a mia figlia e suo marito, che per lavoro si assentano per molti giorni ed avendo 2 gemelli, che ora anno 16 anni, dormono spesso da me fin da quando cera mio marito. Non avevo mai sospettato niente, non mi sono mai preoccupata di farmi la doccia e mettermi il pigiama per andare a letto, ma...
scritto il 2014-02-03 | da carlotta
I miei due maschi
genere: zoofilia
I MIEI DUE MASCHI Non pensavo proprio, tornando a casa, di trovare mio marito in una situazione davvero insolita, quando compromettente. Paolo, stava nella stanza da letto, fortunatamente sul tappeto, a pecora, con il nostro cane Alfio sopra che lo montava..! Mi fermai sbalordita sull'uscio a guardare, non si accorsero della mia presenza, anzi...
scritto il 2011-06-07 | da Lena
I miei due zii (Capitolo 1)
genere: gay
Eravamo solo mia madre ed io, mio padre era morto, ma zio Giovanni chiamava per vederci almeno una volta la settimana e se mia mamma era sempre contenta di vederlo anch’io lo ero per come lui mostrava un interesse in quello che facevo e spesso rimarcava a mia mamma come stavo crescendo e che bravo ragazzo ero . I miei primi esperimenti con zio...
scritto il 2015-07-06 | da Aramis
I miei due zii (Capitolo2)
genere: gay
Essendo seduto sul bracciolo della sedia era più facile per me mettermi in ginocchio per aprire la sua zip e mi sembrava sempre di aprire un regalo molto speciale per me! Sembra una cosa sciocca a pensarci ora ma era quello che provavo. Naturalmente ora comprendo che era soprattutto mio zio a goderne ma, sì, anche per me era bello. Lui non mi...
scritto il 2015-07-09 | da Aramis
I miei due zii (Capitolo3)
genere: gay
Vi ho raccontato molto su mio zio Giovanni, ma mio zio Berto era un uomo molto diverso, era alto circa un metro e settantacinque, era abbastanza in forma, pesava circa 75 chili ed aveva capelli castano scuro con gli occhi più blu che avessi mai visto. Ricordo che era sempre vestito piuttosto bene ed il centro dell'attrazione per me erano i suoi...
scritto il 2015-07-16 | da Aramis
I miei due zii - Capitolo 4
genere: gay
Lo zio Berto non chiamò il fine settimana seguente e rimasi deluso. Mia madre mi disse che non lo aveva promesso ma io avevo aspettato per una settimana pensando che stavo per avere il cazzo come il suo, grosso! Mia madre non lo sentì durante il fine settimana, si accorse che ero triste e mi disse di dimenticarlo dato che era sempre...
scritto il 2015-07-24 | da Aramis
I miei due zii - Capitolo 5
genere: gay
Uscii e lasciai mio zio a parlare con mia madre. Quando ritornai se ne era andato e la mamma disse che lui era molto felice per come mi ero comportato e che se volevo avrei potuto andare di nuovo a trovarlo. Ma ora io non ne ero così sicuro. Volevo veramente passare ancora una notte con lui? La settimana seguente non fu facile per me. Non ero...
scritto il 2015-09-03 | da Aramis
I miei due zii - Capitolo 6
genere: gay
Un giorno mentre stavo andando in bicicletta vidi zio Berto che camminava per la strada e mi avvicinai sorridendo, lui sembrò sorpreso ma felice di vedermi. Mi chiese dove stavo andando ed io dissi che stavo solo girellando. Mi disse che era un po' di fretta ma che sarebbe stato a casa nel giro di un’ora. Mentre lo diceva sorrideva ed alzò...
scritto il 2015-09-15 | da Aramis
I miei due zii - Capitolo 7
genere: gay
Dopo la mia ultima visita a zio Berto non ero sicuro di voler tornare a trovarlo. Sapevo di non voler essere messo ancora sul tavolo ma quando ci pensavo il mio cazzo diventava duro all’istante! Non sapevo il perché ma sapevo che se in futuro gli avessi detto che sarei andato a trovarlo, non avrei potuto dimenticarlo. Era vacanza ed io ero...
scritto il 2015-09-22 | da Aramis
cookies policy Per una migliore navigazione questo sito fa uso di cookie propri e di terze parti. Proseguendo la navigazione ne accetti l'utilizzo.

Online porn video at mobile phone


racconti erotici freeeroticiraccracconti eroticaracconti di sesso 69storie di sesso a treracconti erotivracconti erotici adultiracconti pornograficidonne che si leccano i piediracconti gay sverginatostorie zozzeravconti eroticiracconti erotici cornutiracc gayracconti eriticistorue pornolesbo storieannuncio 69 itmilùraccontiracconti trans attiviracconti erotiviracconti pororacconti poenoraccont eroticiracconti porno mia sorellaracconti infermieraracconti/eroticimi chiavo mia mammastorie erotichrracconti erotixiracconti erotici travracconti sesso al cinemaracconti piedi femminiliracconti erotici di cornastorie etoticheracconti eroti ciracvonti pornostorie porno amatorialiracconti erotici con animaliracconti sroticiracconti di ziegiochi erotici raccontiracconti erotici caneraccontieroticoeroticiraccmilù raccontiraccontierracconti erotici mamma e figlioracconti erotici i generiracconti crossdresserracconti eroticoracconti erotici caneracconti eros gratisracconti ballbustingporno raccontiracconti piedinila troia di mia suoceraracconti erotici italianoi racconti eroticiracconti eroyicii racconti eroticiraccpnti eroticiracconti erotici generiracconti vecchieracconti di sesso con caniracconti porniracconti erotici in pubblicoracconti erotici 69racconti erticiracconti erotici pissingracconti incesto fratello e sorellaracconti fantasie eroticheracconti erotici merotiraccontistorie moglieracconti erotici animalmilù raccraccconti incestoracconti sessualiracconti erotici moglie infedelezia porcellonaracconti prime esperienze lesbospio mia madre